Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Salmone in agrodolce

  • Salmone in agrodolce con pompelmo e carciofi

    Salmone in agrodolce con pompelmo e carciofi

    Tagliate il salmone a fette spesse e suddividetele sui piatti individuali; cospargetele con scalogno tritato e completate con carciofi, rucola, olive, pompelmo e scaglie di parmigiano.
  • Insalata agrodolce con salmone e pompelmo rosa

    Insalata agrodolce con salmone e pompelmo rosa

    Sbucciate al vivo i 2 pompelmi rimasti, tagliateli a spicchi e uniteli ai bastoncini di sedano, poi aggiungete il salmone sgocciolato e spezzettato.
  • Salsa agrodolce

    Salsa agrodolce

    Alla salsa agrodolce non si riesce a resistere e non sarete più obbligati ad andare a ristorante per averla!Quando volete realizzare la ricetta della salsa agrodolce potete tranquillamente unire tutti gli ingredienti in un pentolino, quindi portate ad ebollizione.
  • Conserva agrodolce

    Conserva agrodolce

    Conserva agrodolce al profumo d'arancia e spezie Immergi le fette nel liquido agrodolce e riporta a ebollizione. Disponi le fette d'arancia nei vasetti sterilizzati, versa il liquido agrodolce bollente con le spezie, chiudi ermeticamente i vasi e falli raffreddare capovolti, per ottenere il sottovuoto. Profumo d'arancia e spezieConserva agrodolce che ben si combina bene con formaggi a pasta morbida come l'emmentaler o la fontina, freschi tipo il primosale o la ricotta ed erborinati come il gorgonzola.
  • Tacchino agrodolce

    Tacchino agrodolce

    Tagliate a fette l'arrosto e versatevi sopra la salsa agrodolce.
  • Le cipolline in agrodolce

    Le cipolline in agrodolce

    Se cerchi un antipasto che funga anche da contorno e si adatti perfettamente al periodo natalizio, scopri la ricetta delle cipolline in agrodolce di Sale&Pepe.Semplicissime da preparare, le trovi tutto l’anno e sono molto versatili in cucina: sono le cipolline in agrodolce! Esistono tante varianti, Sale&Pepe ti propone le cipolline in agrodolce con l’uvetta, caramellate in un fondo di cottura realizzato con zucchero, marsala e aceto di mele. Il risultato sono delle piccole cipolline carammellate, aromatiche e intensamente gustose; un’idea appetitosa da portare a tavola tutto l’anno, sia come antipasto, fredde o tiepide, sia calde come contornoLe cipolline agrodolci di Sale&Pepe sono semplicissime da realizzare, il segreto della loro bontà è non soltanto nella scelta ...
  • I fichi in agrodolce

    I fichi in agrodolce

    Preparare i fichi in agrodolce non è mai stato così semplice: per la loro realizzazione visita il sito di Sale&Pepe, leggi la ricetta e buon appetito!Preparazione dei fichi in agrodolce Per preparare i fichi in agrodolce, lava i frutti e falli asciugare su un panno da cucina. Intanto bucherella i fichi con un ago, in modo da far penetrare il condimento all’interno dei frutti, poi immergili nell'agrodolce, cuoci sempre a fiamma bassa per 5 minuti e trasferiscili in un contenitore in vetro da 500 g sfacendo attenzione a non schiacciarli. Versa sui fichi l'agrodolce bollente, chiudi ermeticamente il vasetto e lascia raffreddare. Quando il recipiente si sarà sfreddato, fai riposare i frutti nell'agrodolce in frigorifero ...
  • Fegato agrodolce

    Fegato agrodolce

    Mettete in un piatto 50 g di farina, in un altro distribuite 50 g di pangrattato e sbattete 3 uova in una ciotola. Tagliate 600 g di fegato a fettine, infarinatele un paio di volte e scuotetele, immergetele poi nell'uovo per 1 minuto, quindi passatele nel pangrattato. Fate fondere 100 g di burro a fuoco dolce, alzate la fiamma, friggetevi il fegato e scolatelo su carta da cucina. Sistemate le fette in una teglia, spolverizzatele con 50 g di zucchero e 1 cucchiaio di chiodi di garofano, quindi bagnate con 6 cucchiai di aceto rosso. Fate insaporire per 10 minuti in forno preriscaldato a 200 °C e servite.
  • Peperonata agrodolce

    Peperonata agrodolce

    Lavate i peperoni, asciugateli, eliminate i semi e i filamenti interni e tagliateli a listarelle. Scaldate l'olio in una padella, unitevi i peperoni e cuoceteli a fuoco dolce per una ventina di minuti mescolando spesso. Saltateli, spruzzateli con 2 cucchiai di aceto, spolverizzateli con lo zucchero e rimescolate ancora. Tagliate le mandorle a filetti sottili e unitele ai peperoni. Lasciateli sil fuoco ancora un paio di minuti controllando il sapore e tenendo presente che aceto, zucchero e sale possono sempre essere aggiunti secondo il gusto personale.
  • Manzo agrodolce

    Manzo agrodolce

    COME SI PREPARA Sciogliete il burro in una padella e fatevi appassire la cipolla. Unite il filetto e lasciatelo rosolare un paio di minuti per parte. Aggiungete il miele, il brodo e il pepe verde leggermente pestato. Salate e lasciate sobbollire per circa 2 minuti, girando un paio di volte la carne perché si insaporisca bene. Fate questa operazione con una paletta di legno, in modo che la carne non venga punta in cottura, perdendo così i suoi succhi. Servite accompagnando con carotine al burro.
  • Scopri anche