Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Roast beef al forno

  • Roast-beef  al forno

    Roast-beef al forno

    Il roast beef è il piatto domenicale della tradizione anglosassone. Per ottenere un roast beef cotto alla perfezione si deve curare solo il tempo!Ecco il filetto di manzo utilizzato per questa ricetta: Ora si può cuocere in casseruola o al forno. Posare la carne sulla griglia del forno preriscaldato a 250°C, il che consente al calore di avvolgere il filetto in modo omogeneo e non c'è più necessità di girarlo in cottura. Una volta deciso il grado di cottura, 5' prima del termine toglierlo dal forno e salarlo e peparlo a gusto. Far scendere la temperatura del forno a 200°C, rimettervi la carne per 5', giusto il tempo che si crei una crosticina col sale ...
  • Roast beef

    Roast beef

    La ricetta punto per punto per preparare con le tue mani il classico roast beef. Se ti piace e hai tempo, fare il roast beef a casa non è difficile. Cuoci la carne in forno già caldo a 240°C per 10 minuti. Unisci 1 bicchiere di vino bianco, porta il forno a 180°C e cuoci ancora per 15-20 minuti. Ricorda che puoi preparare il roast beef anche il giorno prima, avvolgerlo nella pellicola e conservarlo in frigo.
  • Roast beef

    Roast beef

    Scopri come preparare il roast beef: il versatile e delizioso secondo di carne al forno, tipico della tradizione anglosassone, si prepara in pochi minuti. Per preparare il roast beef inizia col legare in più punti il pezzo di carne per mantenerlo in forma durante la cottura, poi spalmalo, a piacere, con un leggero strato di senape. Metti quindi la teglia in forno a 220 gradi per 10 minuti, finché la carne risulterà rosolata; salala, pepala, bagnala con il Cognac e continua la cottura per 15 minuti se vi piace al sangue, per 20 minuti se la preferite rosata.
  • Roast beef all'inglese

    Roast beef all'inglese

    Il roast beef all'inglese è un secondo piatto della tradizione anglosassone, ormai celeberrimo, che consiste in un arrosto di manzo cucinato al sangue, in forno, su fiamma o allo spiedo. Come preparare il roast beef all'inglese Ungete intanto il fondo di una pirofila, sistematevi all'interno la carne, irroratela con un filo di olio extravergine di oliva e cuocete in forno con qualche fiocchetto di burro a 180 °C per 15-20 minuti. Al termine della cottura, avvolgete la carne in un foglio di alluminio e fate riposare il roast beef per 10 minuti, oppure sistematelo su un piatto, appoggiate sopra alcuni pesi e lasciate intiepidire.
  • Roast-beef al limone

    Roast-beef al limone

    Un grande classico tra i piatti freddi, il roast-beef al limone si avvolge qui di aromi e spezie per acquistare gusto e profumo senza perdere leggerezza. Cuocete il roast beef. Mettete la pirofila in forno già caldo a 230° C per circa 10 minuti, poi versate lentamente 1/2 bicchiere di vino bianco secco bollente, abbassate la temperatura a 200° C e dopo 5 minuti riducetela a 190° C. Cuocete per altri 10-15 minuti o più, a seconda se vi piace un roast beef più o meno al sangue. Durante la cottura bagnate 2-3 volte la carne con il suo fondo e, se dovesse tendere a seccarsi troppo in superficie, coprite la carne con un foglio ...
  • Roast-beef all'inglese

    Roast-beef all'inglese

    Il roast-beef all'inglese è un tipico secondo piatto di origine anglosassone, un arrosto di manzo cucinato al sangue al forno.Per preparare il roast beef all'inglese come prima cosa ponete a bollire le patate di accompagnamento 1; dovranno essere ma non sfaldarsi a fine cottura. Cuocete il tutto in forno preriscaldato in modalità ventilata a 220° nel ripiano centrale per 15 minuti. Trascorso il tempo di cottura estraete la carne dal forno 31.
  • Roast-beef sotto sale

    Roast-beef sotto sale

    Un kg di roast-beef circa 3 kg di sale grosso COME SI PREPARA Togliete alla carne eventuali pellicine e solamente una parte del grasso che la circonda. Adagiate il roast-beef sul sale e ricopritelo perfettamente con un uguale strato di sale. Cuocete nel forno caldo a 200° per 35 minuti. Potete servire il roast-beef sia caldo sia freddo, ma sempre slegato e affettato molto sottilmente.
  • Roast beef in crosta

    Roast beef in crosta

    - Sistemate il roast beef in crosta in una teglia foderata con carta forno. Accendete il forno, impostando la temperatura su 200 °C. Quando avrà raggiunto la temperatura ideale, infornate il roast beef e fatelo cuocere per 30 minuti.
  • Roast beef al sale

    Roast beef al sale

    - 600 g di roast beef - 1 bicchiere di olio extravergine di oliva - 1 rametto di rosmarino - 1/2 limone - 1 rametto di maggiorana fresca - 1 ciuffo di prezzemolo - 1 spicchio di aglio - sale - pepe Spennellate la carne con poco olio, salatela e fatela rosolare in un tegame con 4 cucchiai di olio; sistemate la carne in una pirofila unta e fatela cuocere per 5 minuti in forno preriscaldato a 240 °C, poi abbassate la temperatura a 200 °C e proseguite la cottura per altri 10 minuti; al termine, togliete la carne dal forno, fatela raffreddare e affettatela sottilmente. Versate in una terrina l'olio rimasto, conditelo con 1 ...
  • Roast beef al gorgonzola

    Roast beef al gorgonzola

    Infarinate 4 spesse fette di roast beef da 100 g, fate fondere 100 g di burro e fatevi rosolare le fette di carne; bagnate con 1/2 bicchiere di vino rosso e fate cuocere per 10 minuti. Salate, pepate e mettete il roast beef in una pirofila; distribuite le palline di formaggio sulle fette di carne, fate cuocere per altri 3 minuti in forno preriscaldato a 200 °C e servite.
  • Scopri anche