Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Risotto gamberi e arancia

  • Gamberi all'arancia

    Gamberi all'arancia

    Semplice da preparare, è sicuramente una maniera diversa e gustosissima per gustare i gamberi!Come prima cosa spremete l'arancia e mettetene da parte il succo. Affettate molto finemente la cipolla, trasferitela in una ciotola ed irroratela con il succo d'arancia. Disponete i gamberi nel cestello della vaporiera e posizionatelo sulla pentola con l'acqua a bollore per cuocere i gamberi al vapore per circa 5 minuti. Affettate l'arancia in fettine molto sottili e disponetele come a formare un letto in una teglia foderata con carta forno. Salate e pepate lo strato d'arancia e disponetevi sopra i gamberi appena cotti. Distribuite il composto di cipolla e succo d'arancia sui gamberi in maniera uniforme. Al termine di questa cottura, ...
  • Gamberi all'arancia

    Gamberi all'arancia

    Fate marinare per 1 ora i gamberi puliti con il succo di 2 arance e 2-3 grani di pepe pestati. Sgocciolate i gamberi, avvolgete ciascuno con una fettina di lardo e cuoceteli sulla griglia. Sbattete 3 cucchiai colmi di maionese pronta con il succo di 1 arancia filtrato e qualche goccia di salsa tabasco verde. Servite i gamberi con verdure grigliate e la maionese a parte.
  • Risotto asparagi e gamberi

    Risotto asparagi e gamberi

    Risotto asparagi e gamberi, una vera sciccheria da preparare davvero con pochissime mosse. Non scartare i carapaci ma utilizzarli per realizzare un fumetto ricco di sapore che arricchirà il risotto lasciandovi a bocca aperta!Sgusciate i gamberi conservando i carapaci. Nel frattempo, rimuovete il budellino nero dalle code dei gamberi. Unite i gamberi tritati nella padella con gli asparagi e lasciate insaporire il tutto per un paio di minuti. Trasferite i gamberi e gli asparagi nel risotto e protraete la cottura aggiungendo il fumetto di gamberi e regolando di sale. Tagliate le punte degli asparagi messe da parte a metà per il lungo ed unitele al risotto negli ultimi 5 minuti di cottura. Mantecate il risotto ...
  • Risotto gamberi e zucchine

    Risotto gamberi e zucchine

    I risotto gamberi e zucchine è un primo piatto gustoso ma sobrio ed elegante che può essere presentato anche ad una cena raffinata. Provate la ricetta!Per realizzare la ricetta del risotto ai gamberi e zucchine innanzitutto versate un giro di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente. Quando sarà parzialmente consumato, cinque minuti circa prima della cottura totale, mettete in padella anche le zucchine e aggiungete anche i gamberi e mescolando ultimate la cottura. Il vostro piatto di risotto con gamberi e zucchine è pronto per essere portato in tavola.
  • Risotto all'arancia

    Risotto all'arancia

    Il risotto all'arancia è un primo piatto semplice, fresco e delicato, adatto per una cenetta romantica e perfetto per i vegetariani.Per preparare il risotto all'aranciarit, cominciate lavando l'arancia e prelevandone la buccia con un pelapatate avendo cura di asportare il meno possibile la parte bianca; spremete l’arancia e tenete il succo da parte. Sbucciate e tritate finemente la cipolla, fatela soffriggere nel burro fuso quindi aggiungete il riso che farete tostare per qualche minuto; sfumate il riso con uno spruzzo di vino bianco dopodiché aggiungete il succo d’arancia. Qualche minuto prima di fine cottura, aggiungete le zeste d’arancia, l’erba cipollina e regolate eventualmente di sale e di pepe bianco macinato. Servite immediatamente guarnendo il piatto ...
  • Risotto con gamberi  e scorza d'arancia

    Risotto con gamberi e scorza d'arancia

    Salate, unite i gamberi e cuocete per 1 minuto. Spegnete il fuoco, aggiungete 20 gr di burro e spolverizzate con la buccia grattugiata di 1 arancia non trattata.
  • Gamberi con finocchio e arancia

    Gamberi con finocchio e arancia

    Secondo piatto appetitoso dal profumo di mare con aggiunta di arancia Pulisci i gamberi come nella ricetta base e falli saltare per 2 minuti in padella con3 cucchiai d'olio e 1 peperoncino a fettine; salali e sfuma con 4 cucchiai di vino bianco secco. Mescola 100 grammi di maionese, 4 cucchiai di panna fresca semi montata, il succo di 1 arancia e la barba di finocchio tritata. Distribuisci in 4 coppe le fettine di finocchio, gli spicchi d'arancia, i gamberi e condisci con la salsa preparata.Gamberi con finocchio e aranciaSecondo piatto dal profumo di mare e arancia, con aggiunta del finocchio che rende il tuo piatto ancor più appetitoso.
  • Risotto gamberi e salsiccia

    Risotto gamberi e salsiccia

    Bagnate con 1 mestolo di brodo e procedete nella cottura del risotto per 15 minuti, aggiungendo via via il brodo salato necessario per mantenerlo morbido. Sgusciate i gamberi, eliminate il filamento scuro e uniteli alla salsiccia C; profumate con il coriandolo ridotto in polvere, bagnate con il vino, regolate di sale e fate soffriggere a fuoco vivo per 3 minuti.
  • Risotto arancia e cannella

    Risotto arancia e cannella

    Aggiungete il succo di metà arancia alle cipolle e lasciate cuocere fino a che non.Prendete una padella, aggiungete una noce di burro con un filo di olio extravergine ed unite la cipolla tagliata finemente; lasciate stufare a fuoco basso. Aggiungete il succo di metà arancia alle cipolle e lasciate cuocere fino a che non si è ben ammorbidita. Arrivati quasi al termine della cottura del riso, aggiungete il succo dell'altra metà di arancia, aggiustate di sale e mescolate. Spostate la casseruola dal fuoco e mantecate il risotto con il burro, due cucchiai di parmigiano grattugiato. Unite la scorza di arancia tagliata a listarelle e mescolate. Fate risposare il risotto almeno un minuto prima di servirlo ...
  • Risotto con agrumi e gamberi

    Risotto con agrumi e gamberi

    Un risotto dal gusto particolare, dove la delicatezza dei gamberi si fonde con il profumo degli agrumi. Come preparare il risotto con agrumi e gamberi Spremete 1 arancia, 1 limone e 2 lime non trattati e filtrate il succo. Intanto sgusciate i gamberi e fateli saltare in una padella con il restante burro, rialzate un po’ la fiamma e fate insaporire per 3-4 minuti fiammeggiando con poco Martini.
  • Scopri anche