Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Risotto allo zafferano e pancetta

  • Risotto allo zafferano

    Risotto allo zafferano

    Se cerchi un risotto classico, prova la ricetta del risotto allo zafferano di Sale&Pepe.Preparazione del risotto allo zafferrano Metti il brodo in un pentolino, portalo a ebollizione e spegni il fuoco; preleva un mestolino, versalo in una tazza, aggiungi i pistilli di zafferano e lasciali in infusione. Aggiungi per ultimo quello messo nella tazza con i pistilli di zafferano. Togli il risotto dal fuoco, aggiungi il sale ed una macinata di pepe, incorpora subito il burro rimasto a pezzetti, 30 g di grana grattugiato e mescola energicamente per mantecare. Copri il recipiente e fai riposare il risotto per un paio di minuti in modo che i sapori si amalgamino.
  • Risotto allo Zafferano

    Risotto allo Zafferano

    Il risotto allo zafferano è un primo piatto semplice e saporito, caratterizzato da un gusto e un colore unici e inconfondibili!Per realizzare il risotto allo zafferano, per prima cosa mettete i pistilli in un bicchierino, versate sopra dell’acqua quanto basta a ricoprire i pistilli completamente, mescolate e lasciate in infusione per tutta la notte, in questo modo i pistilli rilasceranno tutto il loro colore. Mondate e tritate finemente la cipolla in modo che si possa sciogliere in cottura e non essere percepita mentre si assaporerà il risotto. mescolate e coprite co il coperchio lasciate riposare un paio di minuti, a questo punto il risotto allo zafferano è pronto, servitelo ben caldo guarnendo il piatto ancora ...
  • Risotto allo zafferano

    Risotto allo zafferano

    Prova la ricetta tradizionale del risotto giallo allo zafferano: puoi cucinarlo coi pistilli del fiore o se non riesci a reperirli con la classica bustina. Quando è caldo, versane 3-4 cucchiai in un bicchiere e unisci lo zafferano. Mescola con cura, finché lo zafferano si è completamente sciolto. Il risotto dovrà risultare all'onda, cioè ben amalgamato ma morbido. Metti lo zafferano - Aggiungi al riso lo zafferano sciolto nel brodo e mescola.
  • Spaghetti zucchine pancetta e zafferano

    Spaghetti zucchine pancetta e zafferano

    Preparare gli spaghetti zucchine pancetta e zafferano e veramente veloce e semplicissimo.Quando volete preparare gli spaghetti zucchine pancetta e zafferano, scaldate prima di tutto un giro d'olio extrarvegine d'oliva in una padella. Tagliate a cubetti la pancetta, trasferitela nell'olio caldo e lasciatela rosolare bene. Spuntate e riducete a piccoli pezzi le zucchine e trasferite anch'esse nella padella con la pancetta e, lasciate cuocere a fuoco medio. Proseguite la preparazione del condimento aggiungendo nella padella con la pancetta e le zucchine una bustina di zafferano. Mescolate in modo tale che lo zafferano si sciolga completamente e insaporisca bene il tutto e, se necessario aggiungete al condimento un mestolo di acqua di cottura della pasta.
  • Risotto ai porcini e zafferano

    Risotto ai porcini e zafferano

    Il risotto ai porcini e zafferano è un gustoso primo piatto ideale da preparare in autunno, quando i porcini sono di stagione.Per preparare il risotto ai porcini e zafferano iniziate a realizzare il brodo vegetale; una volta pronto dedicatevi alla pulizia dei funghi porcini. Tenete da parte i funghi e occupatevi di realizzare il risotto. Versate lo zafferano in un bicchiere e stemperatelo aggiungendo un mestolo di brodo caldo. Unite lo zafferano al risotto solo verso il termine della cottura e continuate a mescolare per amalgamarlo al meglio. Mescolate ancora una volta e servite il vostro risotto ai porcini e zafferano ancora fumante!
  • Risotto allo zafferano con porcini

    Risotto allo zafferano con porcini

    Il classico risotto allo zafferano si insaporisce grazie al sapore prelibato dei funghi in questa semplice ricetta di Sale&PepeCome preparare il risotto allo zafferano con porcini Prepara gli ingredienti per il risotto allo zafferano. Cuoci e servi il risotto allo zafferano con porcini. Servi subito il risotto allo zafferano con porcini con le scagliette di parmigiano.
  • Risotto radicchio e pancetta

    Risotto radicchio e pancetta

    Per tutti gli amanti del radicchio trevisano, ecco un primo piatto raffinato: il risotto al radicchio e pancetta.Per preparare il risotto radicchio e pancetta iniziate dalla preparazione del brodo vegetale. Tagliate anche la pancetta affumicata a striscioline non troppo grandi. Lasciatelo appassire per qualche minuto a fiamma moderata aggiungendo un mestolo di brodo, quindi aggiungete la pancetta e lasciatela rosolare. Aggiungete in ultimo il timo tritato e servite il risotto radicchio e pancetta ben caldo!
  • Penne pancetta zafferano e noci

    Penne pancetta zafferano e noci

    Tagliate la pancetta a dadini A e fatela rosolare in una larga padella antiaderente senza alcun condimento; appena dorata, bagnatela con il brandy e fatelo evaporare. Scolate la pancetta e tenetela da parte. Nella stessa padella, rosolate l'aglio schiacciato con l'olio extravergine dioliva, unendo infine lo zafferano B. Unite la pancetta tenuta da parte e il formaggio tagliato a fettine, quindi padellate per circa 2 minuti.
  • Risotto agli asparagi e zafferano

    Risotto agli asparagi e zafferano

    Il risotto agli asparagi e zafferano è un piatto primaverile, molto nutriente e cremoso. Come preparare il risotto agli asparagi e zafferano Mettete 0,5 l di panna in una terrina, unitevi 1 cucchiaino di stimmi di zafferano, sminuzzandoli, e amalgamate. Quando tutte le verdure saranno cotte, unite la panna allo zafferano, mescolatele e lasciatele insaporire a fiamma alta. Quindi, distribuite il risotto nei piatti e adagiate su ciascuno alcune cucchiaiate di verdure calde.
  • Risotto con asparagi e zafferano

    Risotto con asparagi e zafferano

    Scopri come preparare il risotto con asparagi e zafferano, un appetitoso primo piatto vegetariano, facile da realizzare e perfetto per una cena sfiziosa. Metti la panna in una ciotola, unisci gli stimmi di zafferano, sminuzzandoli con le mani le mescola bene. Quando tutte le verdure sono ben cotte, unisci la panna allo zafferano, mescola con delicatezza e fai insaporire a fiamma alta per qualche istante, poi spegni il fuoco e teni da parte, meglio se a temperatura ambiente. Prepara il risotto facendo imbiondire il cipollotto tritato con 30 g di burro in una pentola capiente; unisci il riso, fallo tostare per qualche istante, poi bagnalo con una generosa spruzzata di vino. Distribuisci il risotto nei ...
  • Scopri anche