Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Risotto alla milanese con ossibuchi

  • Ossibuchi alla milanese

    Ossibuchi alla milanese

    È un piatto tipico della cucina milanese, conosciuto e apprezzato non soltanto dagli amanti dalla tradizione meneghina. La ricetta di Grazia ha una preparazione facile e il risultato è un secondo piatto a base di ossibuchi di vitello cotti lentamente in padella e profumati con un trito aromatico che dona gusto e carattere alla pietanza. Se volete rispettare la tradizione lombarda, accompagnate gli ossibuchi alla milanese con il risotto giallo allo zafferano e servirete un piatto unico appagante e gustoso! Come preparare gli ossibuchi alla milanese Prendete 4 ossibuchi e praticate lungo i bordi della carne dei piccoli tagli con un coltellino affilato per evitare che si arricci in cottura. A questo punto, passate gli ...
  • Ossibuchi alla milanese

    Ossibuchi alla milanese

    Gli ossibuchi alla milanese sono un piatto simbolo della cucina lombarda, un succulento secondo di carne condito con la tradizionale gremolada.Per realizzare gli ossibuchi alla milanese, per prima cosa preparate il brodo di carne che vi servirà per cuocere gli ossibuchi, poi sbucciate le cipolle e tagliatele a falde. Una volta brunite, rimuovete le cipolle dalla padella che vi servirà anche per cuocere gli ossibuchi e tenetele da parte. Ora prendete gli ossibuchi e, utilizzando un paio di forbici, praticate 3 incisioni sul tessuto connettivo di ognuno per evitare che si arriccino in cottura. Infarinate gli ossibuchi da entrambi i lati e sbatteteli con delicatezza per eliminare la farina in eccesso. Versate l’olio rimanente nella ...
  • Ossibuchi alla milanese

    Ossibuchi alla milanese

    Con un coltello affilato, praticate 3-4 taglietti sulla fascia di grasso che circonda gli ossibuchi. Schiacciatelo con una forchetta per spremerne fuori l'essenza, poi eliminatelo e mettete nel condimento gli ossibuchi. Abbassate la fiamma, versate sulla carne un mestolo di brodo molto caldo, coprite e cuocete gli ossibuchi per un'ora e mezza a fuoco bassissimo. Circa 10 minuti prima del termine di cottura degli ossibuchi regolate di sale, pepate e cospargete con il trito preparato Rigirateli un paio di volte e serviteli caldi.
  • Ossibuchi alla milanese tradizionali

    Ossibuchi alla milanese tradizionali

    Servire gli ossobuco con la sua salsa di cottura, accompagnato da un risotto alla milanese.
  • Risotto giallo alla milanese

    Risotto giallo alla milanese

    Questa è la ricetta tradizionale del risotto giallo alla milanese, fatto con il midollo di bue e il brodo di carne: due ingredienti che non possono mancare nella preparazione di questo classico della cucina italiana! Il risotto giallo alla milanese piace a tutti ed è adatto per ogni occasione! Come preparare il risotto giallo alla milanese Unite al risotto il brodo con lo zafferano, filtrato, mescolate e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Togliete dal fuoco e mantecate il risotto con 100 gr di burro e 50 gr di grana grattugiato, mescolate e servite il risotto giallo alla milanese, in un grande piatto da potata, caldo, accompagnato con il formaggio grana grattugiato rimasto.
  • Risotto con gli ossibuchi

    Risotto con gli ossibuchi

    Suddividete il risotto in piatti individuali, completate con gli Ossibuchi e condite ciascuno con un cucchiaino di sugo e uno di trito aromatico.
  • Risotto alla milanese

    Risotto alla milanese

    Il risotto alla milanese nella sua versione più tipica, la più amata, quella che regala un piatto unico nel suo genere e inimitabile.Sbucciate e tritate la cipolla, quindi mettetela a stufare in un pentolino a fuoco molto dolce con una noce di burro e un goccio di olio extravergine d'oliva. Protraete la cottura del riso con successive aggiunte di brodo, una volta cotto il risotto dovrà risultare piuttosto morbido. Mantecate il risotto con un bel pezzo di burro e abbondante grana padano, lasciatelo riposare per un paio di minuti prima di servirlo in tavola.
  • Risotto alla milanese farcito

    Risotto alla milanese farcito

    Alla fine, incorpora al risotto i pistilli di zafferano ed inizia a mantecarlo, lontano dal fuoco, con il grana grattugiato ed una noce di burro. Metti metà del burro rimasto in una padella antiaderente e lascialo sciogliere; unisci metà risotto, appiattendolo sempre con una paletta, e lascialo tostare a fuoco vivace finché sul fondo non si sarà formata una leggera crosticina dorata. Togli il risotto farcito dal fuoco e servilo accompagnato dalla salsa calda. Il risotto al salto è nato per riciclare il riso allo zafferano avanzato, ma è diventato presto una vera e propria specialità, reinterpretata anche da grandi chef.
  • Risotto con ossibuchi

    Risotto con ossibuchi

    Per il risotto soffriggete il resto della cipolla sbucciata e tritata con 30 g di burro; unite il riso e portatelo a cottura, bagnando con mestoli di brodo.
  • Ossobuco alla milanese con risotto giallo

    Ossobuco alla milanese con risotto giallo

    L'ossobuco alla milanese con risotto giallo è una delle ricette tradizionali della Lombardia. Un perfetto piatto unico ricco di gusto!Per preparare l'ossobuco alla milanese con risotto giallo come prima cosa mettere in ammollo i pistilli di zafferano in 50 ml di acqua per almeno 5 ore. Versate poi anche il sale grosso; è importante pesarlo bene dato che il brodo, andando in riduzione, sarà ciò che donerà sapidità sia al risotto che all’ossobuco. Passate ora a preparare gli ossibuchi. Ponete gli ossibuchi su un tagliere e utilizzando un coltello ben affilato fate 3 incisioni su ciascun lato del tessuto connettivo; in questo modo non si arricceranno in cottura. Unite poi gli ossibuchi e lasciateli rosolare ...
  • Scopri anche