Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Risotto ai funghi secchi

  • Risotto con funghi secchi alla certosina

    Risotto con funghi secchi alla certosina

    Una raffinata preparazione che unisce al riso un sugo a base di rane, gamberi e funghi. Se cercate un primo insolito ed elaborato da servire per un pranzo o una cena speciali, provate il risotto alla certosina con funghi secchi, una delizia che saprà sorprendere voi e i vostri ospiti Come fare il risotto alla certosina con funghi secchi Mettete a mollo 20 gr di funghi secchi in una ciotola con dell'acqua tiepida. Unitevi 20 gr di funghi secchi e fateli insaporire. Versate 300 gr di riso nella padella coi funghi, fatelo tostare e continuate la cottura unendo a poco a poco il brodo di rane e gamberi ancora caldo; a metà cottura aggiungete due ...
  • Risotto ai funghi misti

    Risotto ai funghi misti

    Il risotto ai funghi misti che andiamo a proporvi è davvero semplice da fare ma molto saporito. L'ideale per chi ama i primi di terra.Per preparare questa versione di risotto ai funghi misti da prima preparate una bella pentola di brodo vegetale e aggiungete al brodo vegetale, per conferirgli maggiore sapore, qualche 1 o 2 porcini secchi. Dopodicè mettete in ammollo con acqua tiepida i porcini secchi e tenete da parte. Affettate i funghi champignon a fette, poi aggiungeteli in padella con l'olio e lo spicchio d'aglio, regolate con un pizzico di sale e una macinata di pepe nero, spolverate con il prezzemolo tritato appena preparato e fate cuocere per qualche minuto. Aggiungete nella padella ...
  • Lasagne ricche ai funghi secchi

    Lasagne ricche ai funghi secchi

    La ricetta tradizionale delle lasagne ricche ai funghi secchi, un classico primo della domenica e dei giorni di festa con tutto il gusto e l'aroma dei porcini. Fai ammollare i funghi per 20 minuti in acqua tiepida. Unisci i funghi al ragù, irrora di tanto in tanto con 1-2 cucchiai di acqua di ammollo, regola di sale e pepe e cuoci per altri 30 minuti.
  • Risotto ai funghi chiodini

    Risotto ai funghi chiodini

    Un risotto dal gusto intenso e profumato di bosco, mantecato con una crema di burro e parmigiano profumata con bacche di ginepro e pepe in grani: il risotto ai funghi chiodini è un classico primo piatto autunnale, la stagione dei funghi per eccellenza. La ricetta è facilissima da realizzare e adatta ad ogni circostanza: un’alternativa appetitosa al classico risotto con i porcini Come preparare il risotto ai funghi chiodini Pulite 300 gr di funghi chiodini, eliminate per intero i gambi legnosi e la parte finale degli altri, quindi sciacquateli sotto l’acqua corrente per eliminare terra, foglie o rametti e asciugateli delicatamente con un canovaccio pulito. Unite i funghi, mescolate e lasciate insaporire un istante. Irrorate ...
  • Risotto con i funghi

    Risotto con i funghi

    Il risotto con i funghi è un piatto facile e rapido da preparare, ed è perfetto per una cena tra amici durante le serate più fredde.Mettete sul fuoco una pentola d'acqua con delle verdure per preparare un buon brodo di verdure; potete eventualmente utilizzare anche del dado vegetale. Affettate finemente uno scalogno per il soffritto del risotto e fatelo rosolare nella casseruola con una noce abbondante di burro ed un goccio d'olio extravergine d'oliva sorvegliandolo per evitare che si bruci. Preparate, nel frattempo, i funghi porcini: dividete le cappelle dai gambi, tagliate quest'ultimi a pezzetti ed uniteli alla casseruola. Sfumate il risotto con del vino bianco, alzando la fiamma per far sì che la parte ...
  • Risotto ai funghi

    Risotto ai funghi

    Mettete a bagno i funghi secchi per 20 minuti in acqua tiepida e cambiatela due volte sciacquandoli ogni volta. Fate imbiondire l'aglio nell'olio extravergine, unite i funghi e rosolate per 2 minuti, quindi versate 4 cucchiai di acqua tenuta da parte filtrata e fate cuocere a fuoco medio per 20 minuti. Cuocete il risotto per 13 minuti aggiungendo via via il brodo vegetale. Pepate, se neccessario salate e unite il sugo di funghi senza l'aglio. Incorporate al risotto anche il prezzemolo, mescolate e fate cuocere per 5 minuti, quindi togliete dal fuoco. Aggiungete al risotto il formaggio parmigiano grattugiato e il burro rimasto e mescolate.
  • Risotto ai funghi porcini

    Risotto ai funghi porcini

    Fai rinvenire i funghi porcini secchi in una ciotola di acqua tiepida, lavali e poi sminuzzali. Unisci i funghi porcini sminuzzati e quelli ancora surgelati. Cuoci il risotto per circa 18 minuti. A fine cottura manteca il risotto con una noce di burro, unisci il ribes rosso ben pulito, incorpora 2 cucchiai di latte e uno di prezzemolo tritato, mescola, sala, pepa e servi.
  • Risotto ai funghi mantecato

    Risotto ai funghi mantecato

    Preparazione del risotto ai funghi mantecati Per la preparazione del risotto ai funghi mantecati inizia dai funghi: elimina la parte terrosa dei gambi dei funghi con un coltellino, poi raschiali con la lama e pulisci i cappelli con un telo inumidito, per eliminare tutti i residui di terra. Aggiungi 1 mestolo di brodo bollente, mescola e prosegui la cottura a fiamma bassa, unendo man mano altri mestoli di brodo caldo e mescolando, finchè il risotto risulterà cotto al dente. Completa il risotto. A fine cottura, unisci i funghi preparati e il parmigiano reggiano, mescola bene e copri.
  • Risotto ai funghi porcini

    Risotto ai funghi porcini

    Il risotto ai funghi porcini è davvero un piatto speciale che piace a tutti. Farlo non è difficile ma qui alcuni suggerimenti importanti!Mettere i funghi secchi in acqua per farli rinvenire, poi preparare l'acqua per il brodo di dadi. Aggiungere i funghi ammorbiditi e tagliati a pezzetti. Versare l'acqua di ammollo dei funghi filtrata.
  • Risotto gorgonzola e funghi

    Risotto gorgonzola e funghi

    Come preparare il risotto gorgonzola e funghi Pulisci i funghi champignon, tagliali a fettine sottili e cuocili in una padella con l'olio, l'aglio e il peperoncino per 10 minuti circa. Come servire il risotto gorgonzola e funghi Prima di servire il risotto gorgonzola e funghi, lascialo mantecare con una noce di burro e metà gorgonzola spezzettato, fino a che il formaggio e il burro non si saranno fusi. Unisci i funghi, il restante gorgonzola tagliato a cubetti, i pinoli tostati e servi ben caldo.
  • Scopri anche