Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Riso al salto

  • Riso al salto

    Riso al salto

    Il riso al salto è una preparazione tipicamente lombarda; un piatto del recupero, visto che veniva preparato con il risotto giallo avanzato.Per preparare il riso al salto, per prima cosa ungete un piatto 1 e dividete il riso in 4 parti uguali, poi prendetene una porzione e schiacciatela con il dorso di un cucchiaio 2 fino a formare un disco sottile. Scaldate una padella del diametro di 24 cm e versate al centro di essa un cucchiaio di burro chiarificato 3; trasferite il disco di riso in padella servendovi di una paletta sottile e lunga con la quale passerete sotto al riso staccandolo dal piatto. Fate friggere il riso a fuoco moderato per almeno 5 ...
  • Riso al salto

    Riso al salto

    Riso al salto: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Mettete sul fuoco una padella di ferro dello stesso diametro del tortino con 20 g di burro; scaldatelo e fatevi scivolare sopra il tortino di riso; cuocetelo a fiamma vivace per 4 minuti circa, scuotendo spesso la padella perché non si attacchi sul fondo.
  • Riso al salto farcito

    Riso al salto farcito

    Distribuisci le fette di prosciutto e il gorgonzola tagliato a dadini sul tortino di riso. Servi il riso al salto caldo regolando di sale e pepe, solo se necessario, e decorando con pistilli di zafferano.
  • Riso al salto agli asparagi

    Riso al salto agli asparagi

    Il riso al salto agli asparagi si presta a essere servito dopo un antipasto a base di formaggi e salumi del territorio e a un bicchiere di vino mosso Come preparare il riso al salto agli asparagi Aggiungete 300 gr di riso Carnaroli, tostatelo per 2 minuti, sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco. Cuocete il riso, aggiungendo 1 l di brodo vegetale caldo. Fondete la metà del burro restante in un tegame antiaderente di 24 cm, aggiungete metà del riso e stendetelo formando uno strato uniforme e livellato.
  • Riso al salto speziato

    Riso al salto speziato

    Lessate il riso al dente in acqua bollente salata per circa 10 minuti. Appena accennano a prendere colore, aggiungete il riso sgocciolato e fatelo saltare, su fuoco vivo, per qualche istante finché sarà ben condito. Diluite la salsa di soia con un cucchiaio di acqua, versatela sul riso, mescolate, spegnete e tenete in caldo. Trasferite il riso su un piatto da portata caldo, aggiungete le fettine di zenzero tenute da parte, completate con i fiori di zucca fritti e servite immediatamente.
  • Schiacciatine di riso al salto

    Schiacciatine di riso al salto

    Prosegui la cottura per qualche minuto, aggiungi il riso e fallo tostare, mescolandolo finché sarà traslucido. Spegni la fiamma quando il riso è al dente, aggiungi una macinata di pepe e abbondante formaggio. Pulisci la padella con carta da cucina prima di aggiungere altro burro e riso.
  • Vellutata di piselli con riso al salto

    Vellutata di piselli con riso al salto

    Ingredienti per la vellutata 500 g di piselli 2 patate grandi tagliate a pezzi 1,5 litri di brodo di pollo 125 ml di panna liquida sale e pepe nero macinato Preparazione Vellutata Metti piselli, patate e brodo in una pentola e porta a ebollizione. Copri e cuoci per 10 minuti finché le patate non sono cotte. Frulla la zuppa fino a ottenere un composto liscio, poi rimettila sul fuoco medio.
  • Spezzatino con riso giallo al salto

    Spezzatino con riso giallo al salto

    Rosolate in una casseruola la cipolla tritata con 20 g di burro, fate tostare il riso e sfumate con 1 dl di vino caldo.
  • Riso al salto con quaglia brasata e porri croccanti

    Riso al salto con quaglia brasata e porri croccanti

    Unisci il riso, fallo tostare, sfuma con il vino e porta a cottura, aggiungendo mano a mano il brodo bollente. Riso al salto con quaglia brasata e porri croccantiQuesta gustosa ricetta porta la firma di Stefano Portogallo, dal 2010 chef dell'esclusivo Café Trussardi a Milano.
  • Risotto al salto con verdure

    Risotto al salto con verdure

    Unite il riso, lasciatelo tostare per 1 minuto e bagnate con il vino. Quando il riso è al dente, aggiungete il formaggio e mescolate. Servite il riso al salto con le verdure.
  • Scopri anche