Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Ricette frittata

  • Frittata

    Frittata

    La frittata è una delle ricette più classiche e semplici, a base di uova insaporita con formaggi può essere arricchita con tanti ingredienti!Per preparare la frittata, sgusciate le uova e ponetele dentro ad una ciotola capiente, quindi sbattetele leggermente con una forchetta. Aggiungete le uova sbattute e lasciatele cuocere a fuoco dolce per 8 minuti, coprendo la padella con un coperchio piatto; muovete di tanto in tanto la padella per staccare la frittata dal fondo. Trascorso il tempo necessario, girate la frittata: appoggiate il piatto da portata sulla padella e capovolgete, tenedo piatto e padella ben uniti perchè la frittata non sgusci via: ora vi troverete con la parte cotta della frittata rivolta verso l'alto, ...
  • Frittata ripiena

    Frittata ripiena

    La frittata ripiena è un secondo piatto sfizioso: una frittata farcita con formaggio e prosciutto cotto, ideale anche per un pic-nic!Per preparare la frittata ripiena, iniziate spezzettando grossolanamente i rametti di erba cipollina e affettate il formaggio Emmentaler. Quindi girate la frittata con l’aiuto del coperchio o di un piatto, capovolgendola e facendola scivolare di nuovo nella padella e lasciate cuocere l’altro lato per altri 2 minuti senza coperchio.Trasferite la frittata pronta su un piatto e tenetela da parte un momento. Ungete un'altra padella di 24 cm di diametro con un filo d'olio, fate scaldare e ripetete le stesse operazioni per le restanti uova: versate il contenuto della ciotola in padella e lasciate cuocere circa ...
  • Frittata primavera

    Frittata primavera

    La frittata primavera è un piatto a base di verdure molto sfizioso e colorato da servire come antipasto o come piatto unico insieme ad una insalata.Per preparare la frittata primavera incominciate a lavare tutte le verdure sotto abbondante acqua fresca corrente. Con l’aiuto del coperchio rovesciate la frittata per farla cuocere anche dall’altro lato per circa 3 minuti. Una volta pronta, spegnete e servite la vostra frittata primavera. Con l’aiuto del coperchio rovesciate la frittata per farla cuocere anche dall’altro lato per circa 3 minuti. Una volta pronta, spegnete e servite la vostra frittata primavera.
  • Frittata rognosa

    Frittata rognosa

    La frittata rognosa è un piatto di origine contadina, a cui dà un tocco speciale il ciauscolo, salume tipico marchigiano. Per realizzare la ricetta della frittata rognosa inizia col rosolare in una padella il ciauscolo con pochissimo olio e sgranalo con una forchetta. Gira la frittata con l’aiuto di un coperchio e prosegui la cottura per altri 2 minuti. Servi la frittata rognosa.
  • Frittata povera

    Frittata povera

    Rendi la tua frittata speciale con la ricetta di Grazia Come preparare la frittata povera Quando la frittata è pronta, prima di servire completate con scaglie di parmigiano, qualche foglia di insalata e, se vi piace, qualche goccia di aceto balsamico.
  • Frittata arrotolata

    Frittata arrotolata

    Cuocete la frittata da entrambe le parti, poi stendetela su un tovagliolo. Coprite la frittata con le fette di mortadella, lasciando libero un bordo di un cm circa e distribuitevi sopra il composto di tonno. Arrotolate la frittata aiutandovi con il tovagliolo e mettete il rotolo ottenuto in frigo per 2 ore. Servite la frittata tagliata a fette su un letto di insalatma verde.
  • Frittata montana

    Frittata montana

    Quando la frittata comincerà a rapprendersi nella parte a contatto del recipiente, disponetevi sopra la salsiccia tagliata a dadini, le fette di prosciutto a listarelle, la salsa di pomodoro e pressate il tutto, affinché penetri bene nella parte morbida della frittata Dopodiché bagnatela con la panna, cospargetela con il Gruyère a dadini, quindi mettetela in forno caldo a 180°e lasciatevela per 7-8 minuti. Servite la frittata ben calda.
  • Frittata verde

    Frittata verde

    Prepara la frittata verde, un secondo vegetariano con tanto sapore e poche calorie. Cuocete la frittata verde su fiamma moderata, 4-5 minuti per lato. Servitela a spicchi calda, tiepida o fredda.Questa frittata verde è preparata con le erbette, note anche con il nome di bietoline o bietole da taglio hanno foglie verdi piccole dal sapore simile agli spinaci.
  • Frittata Margherita

    Frittata Margherita

    Se per cena non avete proprio idea su cosa preparare, ecco la soluzione: frittata margherita! Ricetta semplice, facile ed economica: provatela!Per rpima cosa quando si vuol realizzare la ricetta della frittata margherita, bisogna far imbiondire l’aglio tagliato a metà in 5 cucchiai di olio, aggiungere la passata di pomodoro e far cuocere per una quindicina di minuti a fuoco basso, regolare con sale e zucchero. Una volta cotta la parte superiore della frittata lasciarla intiepidire all’interno della casseruola, aggiungere la salsa di pomodoro e la mozzarella spezzettata.
  • Frittata pazza

    Frittata pazza

    Versate questo composto in una larga padella antiaderente imburrata e preparate una frittata il più sottile possibile, facendola cuocere prima da una parte e girandola poi dall'altra. Con le uova rimaste, 3 - 4 cucchiai di grana grattugiato e un pizzico di sale fate un'altra frittata. Fate addensare bene il sugo, versatelo sulle listarelle di frittata, mescolate e servite.
  • Scopri anche