Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Ricette con patate

  • Patate fisarmonica

    Patate fisarmonica

    Le patate a fisarmonica sono una ottima variante buona e divertente alle solite patate al forno, uno di quei piatti che rendono felici con poco.Per fare le patate a fisarmonica, sbucciate, lavate ed asciugate le patate. In questo modo otterrete delle patate a ventaglio. Ripetete l'operazione con tutte le altre patate. Inserite nelle incisioni delle patate del rosmarino, della pancetta o l'ingrediente che più preferite. Adagiate le mezze patate aromatizzate su di una placca da forno foderata con della carta forno. Bagnate le patate con un generoso giro d'olio extravergine d'oliva ed insaporite con del sale. Infornate le patate a 190°C per 40 minuti circa. Quando le patate saranno cotte, sfornatele e trasferitele su di ...
  • Patate ripiene

    Patate ripiene

    Pelate le patate e lavatele bene. Svuotatele facendo attenzione a lasciare le pareti delle patate abbastanza grosse in modo che non si spacchino. Mettete l'olio nel tegame, la cipolla tritata, interno delle patate che avete tolto, il formaggio.Pelate le patate e lavatele bene. Svuotatele facendo attenzione a lasciare le pareti delle patate abbastanza grosse in modo che non si spacchino. Mettete l'olio nel tegame, la cipolla tritata, interno delle patate che avete tolto, il formaggio, il prezzemolo, il sale ed il pepe. Rosolate le patate e ponetele in una piccola teglia. In seguito versate sopra il burro, cospargetele di formaggio e di pane grattugiato, aggiungete acqua fino alla metà circa delle patate e fatele cuocere ...
  • Patate Boulangere

    Patate Boulangere

    Sbucciate e lavate le patate, quindi tagliatele a fettine piuttosto fini. Realizzate, sul fondo di una pirofila, uno strato di patate affettate, quSbucciate e lavate le patate, quindi tagliatele a fettine piuttosto fini. Realizzate, sul fondo di una pirofila, uno strato di patate affettate, quindi pepatele e spremeteci sopra uno spicchio d'aglio. Continuate con gli strati di patate fino ad esaurimento delle stesse. Irrorate le patate con il brodo preparato precedentemente. Infornate il tutto a 180°C fino a quando le patate avranno assorbito tutto il brodo.
  • Patate rustì

    Patate rustì

    Affettare le patate, passarle in padella, dove già è stata fatta rosolare la cipolla affettata con il lardo battuto. Con l'aiuto di una forchetta, appiattire le patate sul fondo della padella e aggiungere il formaggio nostrano a.Affettare le patate, passarle in padella, dove già è stata fatta rosolare la cipolla affettata con il lardo battuto. Con l'aiuto di una forchetta, appiattire le patate sul fondo della padella e aggiungere il formaggio nostrano a dadini.
  • Patate raganate

    Patate raganate

    Pelare e affettare le patate, i pomodori e le cipolle; disporre le patate a strati in una pirofila unta d'olio alternandole alle cipolle e ai pomodori: salare, pepare e irrorare con un filo d'olio ogni strato. Cospargere infine la superficie.Pelare e affettare le patate, i pomodori e le cipolle; disporre le patate a strati in una pirofila unta d'olio alternandole alle cipolle e ai pomodori: salare, pepare e irrorare con un filo d'olio ogni strato.
  • Patate impanate

    Patate impanate

    Ripetete l'operazione con tutte le patate. Trasferite le patate in una teglia da forno foderata con un foglio di carta forno formando un solo strato. Cospargete le patate con il pangrattato e conditele con un giro d'olio. Arrostite le patate al forno per circa 25 minuti.
  • Patate gratinate

    Patate gratinate

    Patate gratinate, un contorno molto ricco che potrebbe tornarvi utile come secondo piatto alternativo per coloro che non amano mangiare né carne né pesce.Lessate le patate dopo averle sbucciate, non portatele a cottura completa ma lasciate che rimangano un po' più dure al centro. Imburrate una teglia e disponetevi le patate in uno strato uniforme. Ripetete l'operazione con un secondo strato di patate.
  • Patate lesse

    Patate lesse

    Patate lesse: un contorno semplice da realizzare ma sempre tanto gradito. Provatele!Quando volete preparare le patate lesse, per prima cosa pelate bene le patate e tagliatele a cubettoni. Trasferite le patate in una pentola colma di acqua fredda, quidni salate con il tutto con un pizzco di sale. Coprite la pentola e lasciate cuocere dal momento del bollore per circa 10 - 15 minuti; trascorso il tempo indicato, verificate la corretta cottura delle patate inserendo uno stecchino: se entra facilmente all'interno delle patate, allora sono pronte per essere scolate. Preparate il condimento: tritate finemente il prezzemolo e l'aglio e aggiungetelo alle patate. Versate l'emulsione appena preparata sulle patate e mescolate bene, in maniera tale da ...
  • Patate Duchessa

    Patate Duchessa

    Patate DuchessaPreparare le patate duchessa è molto semplice e altrattanto veloce. Lavate e disponete le patate con la buccia, all'interno di una pentola colma di acqua fredda; quindi lasciate cuocere le patate fino a quando infilzandole con i rembi di una forchetta risulteranno morbide. A questo punto, pelate e schiacciate con uno schiacciapatate le patate facendole ricadere in un recpiente capiente. Aggiungete alle patate i due tuorli d'uovo, il burro ammorbidito, il sale, il pepe e mescolate bene il composto, in maniera tale da amalgamare bene tutti gli ingredienti tra di loro. Trasferite il composto ottenuto all'interno di una sac à poche con bocchetta dentellata e formate le patate duchessa facendo ricadere un mucchietto d'impasto ...
  • Patate veloci

    Patate veloci

    Sbucciare le patate e affettarle non troppo sottilmente Quindi tuffarle in acqua salata e farle bollire per qualche minuto. Disporne uno strato su una pirofila e irrorare con il vino bianco: mettere.Sbucciare le patate e affettarle non troppo sottilmente Quindi tuffarle in acqua salata e farle bollire per qualche minuto.
  • Scopri anche