Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Ricetta riso pilaf

  • Riso pilaf

    Riso pilaf

    Il riso pilaf è sicuramente il modo più diffuso di cuocere il riso nel mondo. La cottura è per assorbimento, seguite i nostri consigli!Per realizzare al meglio la ricetta del riso pilaf per prima cosa pulite ed affettate finemente la cipolla. Quando la cipolla sarà ben stufata ed inizierà a caramellarsi, spegnete il fuoco ed unite il riso il quale dovrà raccogliere tutto il condimento dalla padella. Trasferite il riso e il condimento con la cipolla in una pirofila da forno, livellatelo bene e versate sopra il brodo; questo dovrà superare lo strato di riso di circa un dito. Al termine della cottura, sfornate il riso, rimuovete la stagnola e sgranatelo con una forchetta. Servite ...
  • Riso pilaf

    Riso pilaf

    Il riso pilaf è una ricetta proveniente dalla cultura Turca, molto semplice da preparare e ottima accompagnare, carne, pesce e verdure.Per preparare il riso pilaf, Iniziate lavando il riso con cura sotto l'acqua corrente con l'aiuto di un colino 1, per fargli perdere l'amido, quindi lasciatelo scolare ed asciugare. Aggiungete poi il riso 7 e fatelo tostare. Una volto cotto e ben asciutto 10, togliete il riso pilaf dal fuoco, sgranatelo per bene con una forchetta 11, rovesciatelo su di un piatto da portata e quindi servite in tavola 12.
  • Riso pilaf speziato

    Riso pilaf speziato

    Leggi la ricetta aromatica del riso pilaf speziato: un piatto leggero e saporito cucinato con un'acqua profumata da curcuma, zafferano e chiodi di garofano. Tostate 320 g di riso Basmati in un soffritto di cipolla e burro e poi versate l'acqua profumata alle spezie filtrata; portate a ebollizione, coprite e cuocete, sul fuoco oppure in forno, per 10 minuti. A termine cottura, insaporite il riso pilaf con la scorza grattugiata e il succo di 1 limone e 1 lime, 1 cucchiaino di peperoncino e 1 di prezzemolo tritato. Il pilaf speziato è ottimo da solo e come accompagnamento.
  • Riso pilaf base

    Riso pilaf base

    Scopri la ricetta base per preparare il riso pilaf, un metodo di cottura per assorbimento leggero e salutare, da sperimentare ai fornelli o con il forno! Nel frattempo versa 320 g di riso Basmati in un colino e sciacqualo più volte sotto acqua fredda corrente, per eliminare ogni traccia di amido. Trasferisci il riso Basmati in una casseruola, livellalo, aggiungi 6 dl di acqua fredda e mettilo sul fuoco. Quando l'acqua bolle, abbassa la fiamma al minimo, copri la casseruola con un coperchio avvolto in un telo pulito e cuoci il riso per 10 minuti, senza scoprirlo mai. Togli dal fuoco il riso pilaf e sgranalo, portalo in tavola come contorno al naturale oppure insaporito ...
  • Riso pilaf all'arancia

    Riso pilaf all'arancia

    Sciacquate una tazza di riso a chicchi lunghi balinese con acqua corrente. Soffriggete la cipolla con 30 g di burro e metà della scorza di arancia, poi unite una manciata di prezzemolo tritato, il riso orientale sciacquato e fate insaporire qualche istante. Trasferite il riso in una pirofila e copritelo con 2 tazze di brodo di pollo bollente. Disponete sul riso l'arancia tagliata a fette, coprite la teglia con un foglio di alluminio quindi infornate per 15 minuti o finché il riso assorbe tutto il liquido. Ultimate il riso pilaf all'arancia con grani di pepe rosa pestato.
  • Riso pilaf saporito

    Riso pilaf saporito

    Riso pilaf saporito: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Questo piatto unico ha un tempo di preparazione di 35 minuti.300 g di riso Basmati 300 g di zucca una cipolla 200 g di salsiccia 100 g di pancetta affumicata a fette 9 dl di brodo di carne qualche foglia di salvia 20 g di burro un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva sale, pepe Quando la cipolla inizia a prendere colore, mescolatela al soffritto di pancetta e salsiccia, unite il riso, la zucca tagliata a bastoncini e 2-3 foglie di salvia a striscioline; coprite con il brodo caldo e aggiungete un cucchiaino di sale; pepate, coprite e lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 10 minuti, senza ...
  • Riso pilaf alla spigola

    Riso pilaf alla spigola

    Sciacquate il riso, asciugatelo e mettetelo in una ciotola per valutarne il volume. In una teglia fate appassire la cipolla tritata con 50 g di burro, unite il riso e mescolatelo facendolo tostare 5 minuti. Distribuite l'alloro e versate il brodo calcolando la quantità esatta con la stessa ciotola in cui avete messo il riso: ne occorre il doppio più 1/5 del volume. Dopo 18 minuti il liquido dovrà essersi asciugato: se il riso non è ancora cotto, aggiungete poco brodo, ma non mescolate mai.
  • Riso pilaf ai peperoni

    Riso pilaf ai peperoni

    Unite il riso e tostatelo per 5 minuti, finché avrà assorbito il condimento. Dopo 5 minuti di cottura, distribuite sul riso i porri lavati, asciugati e tagliati a tronchetti e proseguite la cottura senza mescolare. Quando il riso e i porri saranno cotti e il brodo completamente assorbito, aggiungete, fuori dal fuoco, i peperoni e 2-3 cucchiai di salsa verde.
  • Riso pilaf alle zucchine

    Riso pilaf alle zucchine

    Preparazione 500 g di zucchine130 g di burro200 g di riso Basmati1 scalogno grande7 dl di brodo vegetale1 cucchiaio di maggiorana50 g di parmigiano grattugiato1/2 cipolla1 rametto di rosmarino3 dl di vino biancosalepepe La ricetta in 4 mosse
  • Riso pilaf alle vongole

    Riso pilaf alle vongole

    Preparazione 300 g di riso Basmati400 g di vongole veraci1 cipolla2 spicchi di aglio2 carote2 gambi di sedano150 g di passata di pomodoro30 g di burro1 l di brodo vegetale1 ciuffo di prezzemolo1 cucchiaio di olio extravergine di olivasalepepe La ricetta in 5 mosse
  • Scopri anche