Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Ricetta orecchiette pugliesi

  • Orecchiette pugliesi

    Orecchiette pugliesi

    Impastare la farina con l'acqua calda fino ad ottenere un panetto. Dal panetto ricavare tante striscioline cilindriche. Dalle quali taglierete un pezzetto di pasta. Con l'aiuto di un coltello con la punta tonda stendete il pezzetto di pasta quaImpastare la farina con l'acqua calda fino ad ottenere un panetto. Dal panetto ricavare tante striscioline cilindriche. Dalle quali taglierete un pezzetto di pasta. Con l'aiuto di un coltello con la punta tonda stendete il pezzetto di pasta quasi a realizzare uno gnocco. Rigirate il pezzetto di pasta ormai spianato sul pollice. Continuate nello stesso modo fino ad esaurimento della pasta.
  • Carteddate pugliesi

    Carteddate pugliesi

    Come preparare le carteddate pugliesi Completa le carteddate pugliesi con un'abbondante spolverata di cannella in polvere e servile.
  • Panzerotti pugliesi

    Panzerotti pugliesi

    Come preparare i panzerotti pugliesi Nel frattempo, prepara gli ingredienti per il ripieno dei panzerotti pugliesi: sbollenta i pomodori, pelali e tagliali a filetti, riduci a listarelle la mozzarella.
  • Bombette pugliesi

    Bombette pugliesi

    Per preparare la ricetta delle bombette pugliesi, taglia a dadi il caciocavallo semi stagionato, poi stendi le fette di capocollo, tagliale a metà e appoggia su ognuna ½ fetta di pancetta arrotolata, un dado di caciocavallo, una fogliolina di prezzemolo e profuma con un po’ di pepe.
  • Le bombette pugliesi

    Le bombette pugliesi

    Come preparare le bombette pugliesi Comincia a preparare la carne per cucinare le bombette pugliesi. Per rendere le bombette pugliesi ancora più ricche e gustose, macina la polpa di maiale insieme a quella di vitello e sistemala in una terrina. Arrivati a questo punto, infilza le bombette pugliesi su lunghi stecchi di legno appoggiandole man mano in una teglia foderata con carta da forno e infornale a 200° per 15-20 minuti. Servi e gusta le bombette pugliesi ben calde, accompagnandole con fettine di pane tostato.
  • Melanzane ripiene pugliesi

    Melanzane ripiene pugliesi

    Non perdete questa ricetta delle melanzane ripiene pugliesi.
  • Orecchiette

    Orecchiette

    Ammucchiare la farina su di una superficie piana e fare un buco nel mezzo. Mettere gli ingredienti rimanenti nel buco. Miscelare la farina con il liquido nel centro fino a che si formi un impasto. Lavorare per bene. Stendere l'impasto su di una.Ammucchiare la farina su di una superficie piana e fare un buco nel mezzo. Mettere gli ingredienti rimanenti nel buco. Miscelare la farina con il liquido nel centro fino a che si formi un impasto. Lavorare per bene. Stendere l'impasto su di una superficie infarinata fino a renderlo molto sottile. Mettere un cucchiaio di ripieno nel centro di ciascun quadrato. Piegare così che gli angoli si incontrino nel centro. Schiacciarli tutti insiemi con ...
  • Orecchiette

    Orecchiette

    Versate la farina, formate una fontana, aggiungete un pizzico di sale e l'acqua per impastare, lavorate bene la pasta per diversi minuti fino a quando si formano delle bollicine, coprite con un telo umido. Staccate un pezzo di pasta ed.Versate la farina, formate una fontana, aggiungete un pizzico di sale e l'acqua per impastare, lavorate bene la pasta per diversi minuti fino a quando si formano delle bollicine, coprite con un telo umido. Staccate un pezzo di pasta ed arrotolatelo sulla spianatoia fino ad ottenere lo spessore di una matita, tagliate dei pezzi lunghi circa 1 cm, con un coltello dalla punta arrotolata schiacciate il pezzetto di pasta in modo che diventi una conchiglia, mettetela ...
  • Cozze gratinate pugliesi

    Cozze gratinate pugliesi

    Lavate bene le cozze e apritele utilizzando la punta di un coltello. Inumidite il fondo di una teglia con qualche cucchiaio di acqua salata e disponetevi le cozze. Infornate la.Lavate bene le cozze e apritele utilizzando la punta di un coltello. Inumidite il fondo di una teglia con qualche cucchiaio di acqua salata e disponetevi le cozze. Infornate la teglia e, a cottura quasi ultimata, versate sulle cozze le uova sbattute e condite con sale e pepe.
  • Le cartellate pugliesi di Natale

    Le cartellate pugliesi di Natale

    Le cartellate pugliesi di Natale. Preparazione delle cartellate pugliesi di Natale
  • Scopri anche