Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Ricetta meringa classica

  • Meringa base

    Meringa base

    Meringa base In questa ricetta Grazia vi presenta due modi di preparare l’impasto di meringa base: quello alla francese e quello all'italiana. L'impasto base per la meringa alla francese è noto in pasticceria per le deliziose meringhe leggerissime e dolcissime, ottime da servire come dolcetti per accompagnare un thé o un caffè. La meringa base all’italiana invece è un'impasto usato in pasticceria per la decorazione di torte o nella preparazione di dolci tradizionali; la sua preparazione è più elaborata perché è necessario preparare uno sciroppo di acqua e zucchero, cotto ad alta temperatura ed incorporarlo a filo nel composto di albumi montati a neve. Come preparare la meringa base Per preparare la meringa base. Non ...
  • Meringa italiana

    Meringa italiana

    La meringa italiana è una base perfetta per la pasticceria che contempla i semifreddi, i gelati e le torte gelato! Potete conservare per qualche settimana la meringa italiana nel congelatore.
  • Meringa ripiena

    Meringa ripiena

    Quando la meringa è soda incorporate un cucchiaino di maizena e un pizzico di lievito per dolci. Spalmate la meringa in una teglia rettangolare ricoperta di carta da forno. Spegnete il forno, apritelo leggermente e lasciate raffreddare la meringa. Rovesciate la meringa sopra la carta da forno spolverata di zucchero. Distribuitevi sopra il ripieno di frutta secca, spalmate di panna montata non dolce, arrotolate la meringa e sigillatela in un foglio di alluminio.
  • Meringa italiana

    Meringa italiana

    La meringa italiana è una base perfetta per la pasticceria che contempla i semifreddi, i gelati e le torte gelato! Continuate a montare fino a che la meringa non risulti fredda.
  • Meringa soffice

    Meringa soffice

    Cospargete con le nocciole tritate e cuocete nel forno caldo a 200° per circa 10 minuti, fino a quando la meringa si sarà appena rassodata.
  • La meringa

    La meringa

    Raccogliete 3 albumi in un recipiente a bordi alti e iniziate a lavorare con le fruste elettriche a bassa velocità. Per farli montare facilmente unite un pizzico di sale. Aggiungete a poco a poco 90 g zucchero semolato e continuate a sbattere, aumentando gradatamente la velocità, finchè gli albumi saranno montati e si staccheranno, a fiocchi dalle fruste Incorporate a pioggia altri 90 g di zucchero e continuate a montare fino ad ottenere un composto denso e lucido. Se preparate la pavlova, unite anche mezzo cucchiaino di amido di mais e 2-3 gocce di aceto bianco.
  • Cestino di meringa

    Cestino di meringa

    Se vuoi preparare la meringa classica della pavlova, morbida all'interno e croccante all'esterno, mentre stai lavorando gli albumi aggiungi amido di mais e qualche goccia di aceto bianco. Spegni il forno e lascia ad asciugare la meringa per circa 1 ora. Monta la panna fredda con poco zucchero e utilizzala per ricoprire la meringa.
  • Meringa alla stracciatella

    Meringa alla stracciatella

    Come prima operazione preparate la meringa alla francese per i 2 dischi che dovranno fare da"involucro" al gelato. Mettete in una terrina 3 albumi privi di qualsiasi traccia di tuorlo e 100 g di zucchero.Come prima operazione preparate la meringa alla francese per i 2 dischi che dovranno fare da"involucro" al gelato. Mettete parte della meringa in una tasca per dolci montata con bocchetta grossa e liscia e partendo dal centro del cerchio iniziate a disegnare una spirale che allargherete via via, fino a riempire tutto il tondo. Mettete la placca nel forno già caldo a 80-100° e cuocete la meringa per circa 2 ore, fino a che sarà secca. Disponete un disco di meringa ...
  • Meringa all'italiana

    Meringa all'italiana

    La meringa all'italiana ha un procedimento di preparazione un po' elaborato, che necessita di un termometro per sciroppi.Per realizzare la meringa all’italiana versate l‘acqua in un pentolino dal fondo pesante 1, aggiungete lo zucchero e cuocete a fuoco basso 2 mescolando per scioglierlo. continuate a montare fino a completo raffreddamento della meringa. La meringa ottenuta dovrà presentarsi molto densa, liscia e lucida 7 e potrà essere cotta solo quando sarà completamente fredda. Versate la meringa in una sac-à-poche 8, scegliendo la bocchetta in base all’utilizzo che ne dovete fare e formate le meringhe da voi desiderate spremendo il composto su di una teglia foderata con carta forno. Per variare potete delle conchiglie usando una bocchetta ...
  • Nidi di meringa

    Nidi di meringa

    I nidi di meringa con panna e frutta sono un dessert semplice da realizzare ma di sicuro effetto. Per preparare una buona meringa occorre usare albumi a temperatura ambiente. Quando la meringa avrà quintuplicato il suo volume iniziale, trasferitela in una sacca da pasticcere dotata di bocchetta a stella. Quindi sempre con la sacca da pasticcere riempite i nidi di meringa con la panna montata 5 e in ultimo aggiungete i frutti di bosco e completate i vostri bellissimi nidi di meringa con una spolverata di zucchero a velo 6.
  • Scopri anche