Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Ricetta cavolfiore gratinato

  • Cavolfiore gratinato

    Cavolfiore gratinato

    Il cavolfiore gratinato non è un contorno qualunque, definirlo così sarebbe banalizzarlo! Provate la ricetta!Per preparare il cavolfiore gratinato, pulite il cavolo, dividetelo in cimette e lessatelo in abbondante acqua bollente lasciandolo al dente.
  • Cavolfiore gratinato con besciamella

    Cavolfiore gratinato con besciamella

    È un secondo piatto ricco e gustoso, ma anche un modo appetitoso per far mangiare il cavolfiore ai bambini e agli adulti che non amano particolarmente questa verdura. La ricetta è semplicissima e si prepara in tempi relativamente brevi con pochi ingredienti, cavolfiore, besciamella e parmigiano. Come preparare il cavolfiore gratinato con besciamella Separate le cimette di 1 cavolfiore, lavatele sotto l'acqua corrente fredda e cuocetele in acqua bollente salata per 10 minuti, poi scolatele e tenetele da parte. Intanto, ungete una pirofila con un po’ di burro, cospargete il fondo con un po’ di besciamella, disponete le cimette di cavolfiore e copritele con la besciamella. Completate il cavolfiore gratinato con besciamella con il parmigiano ...
  • Cavolfiore gratinato al prosciutto

    Cavolfiore gratinato al prosciutto

    Unisci il cavolfiore, fai insaporire per 1-2 minuti e regola di sale e pepe. Trasferisci il cavolfiore in unateglia, copri con la besciamella, spolverizza con altro grana padano grattugiato e cuoci in forno a 1
  • Teglietta di cavolfiore gratinato

    Teglietta di cavolfiore gratinato

    Bollire in acqua salata di ciuffi di cavolfiore, poi scolarli bene dall'acqua e farli freddare. Sistemre i ciuffi di cavolfiore in una.Bollire in acqua salata di ciuffi di cavolfiore, poi scolarli bene dall'acqua e farli freddare. Sistemre i ciuffi di cavolfiore in una teglietta da forno leggermente imburrata e che possa esser portata direttamente in tavola.
  • Cavolfiore gratinato in forno

    Cavolfiore gratinato in forno

    Pulite i cavolfiori, lessateli in abbondante acqua salata per 15 minuti da quando l'acqua inizia a bollire. A parte fondete il burro in un pentolino, aggiungete la farina setacciata, e mescolate velocemente con un cucchiaio affinché si.Pulite i cavolfiori, lessateli in abbondante acqua salata per 15 minuti da quando l'acqua inizia a bollire. A parte fondete il burro in un pentolino, aggiungete la farina setacciata, e mescolate velocemente con un cucchiaio affinché si ottenga un composto senza grumi. Aggiungetevi tutto il latte ben caldo, mescolate con il cucchiaio, fate riprendere bollore e continuate la cottura per altri tre minuti fino ad ottenere una salsa liscia e cremosa; infine aggiustate di sale. Ricoprite i cavolfiori con ...
  • Cavolfiorfe gratinato

    Cavolfiorfe gratinato

    Cavolfiorfe gratinato: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Facile, gustosa e adatta ad ogni occasione.Un piccolo cavolfiore di circa 800 g, 80 g di burro, 50 g di farina, mezzo litro di latte, un cucchiaio di pane grattato, grana grattugiato, sale, pepe1 Eliminate le foglie verdi esterne e il torsolo del cavolfiore, poi dividetelo a cimette e lavatelo in acqua fredda Scolatelo bene e trasferitelo in una pentola, poi aggiungete 3 litri di acqua fredda, un cucchiaio da minestra di sale grosso e portate a ebollizione Cuocete il cavolfiore per 20-25 minuti circa 2 Nel frattempo, su fuoco basso, fate sciogliere in una piccola casseruola 50 g di burro e, quando sarà spumeggiante, aggiungete la ...
  • Rombo gratinato con verdure

    Rombo gratinato con verdure

    Il rombo gratinato con verdure è un secondo piatto dal gusto prelibato: una croccante panatura avvolge il pesce accompagnato da verdure a vapore.Per preparare il rombo gratinato alle verdure, iniziate a preparare queste ultime. Passate infine a pulire il cavolfiore verde: sfogliatelo con le mani. Con un coltellino prelevate le cime del cavolfiore, incidendo dove le cime incontrano il torsolo centrale e poi dividetele a metà. Quindi servite il vostro rombo gratinato con verdure ben caldo!
  • Baccalà gratinato

    Baccalà gratinato

    Servite il baccalà gratinato ben caldo.
  • Salmone gratinato con broccoli

    Salmone gratinato con broccoli

    Preleva le cime del cavolfiore e del broccoletto verde e lessali insieme in acqua salata per 10 minuti poi scola. Unisci la besciamella rimasta e cuoci in forno caldo a 180° gradi per 20 minuti.Salmone gratinato con broccoliRicetta semplice e gustosa per assaporare un salmone che ben si sposa col gusto delicato dei broccoletti. Il gratinato lo renderà ancor più croccante e piacevole al palato.
  • L’astice gratinato

    L’astice gratinato

    L’astice gratinato è fra i piatti più apprezzati da chi ama i secondi di pesce: impara la ricetta su Sale&Pepe e gusta la delicatezza di questi crostacei.Preparazione dell’astice gratinatoLa cottura in forno regala una stuzzicante copertura dorata all’astice gratinato, che conquista il palato con la delicatezza della sua polpa e l’incontro con le verdure del contorno: ti spieghiamo qui come preparare il piatto al meglio. Sforna e servi ogni astice gratinato con il suo contorno di verdure.Astice gratinato: consigli e aggiuntePer preparare la ricetta dell’astice gratinato l’ideale sarebbe utilizzare dei crostacei freschi, preferendo la varietà mediterranea, più costosa ma anche più prelibata rispetto a quella atlantica. Se vuoi dare una nota di sapore in più ...
  • Scopri anche