Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Ravioli cinesi ricetta originale

  • Ravioli cinesi al vapore

    Ravioli cinesi al vapore

    I ravioli cinesi al vapore sono delicati involucri di pasta con un ripieno di carne e verdure, diffusi in tutta la Cina.Per preparare i ravioli cinesi al vapore occorre iniziare preparando la pasta per i ravioli. Ponete un cestelletto di bambù per la cottura a vapore in un wok riempito con circa 1,5 cm di acqua in ebollizione, foderate il fondo con delle foglie di cavolo e ponetevi i ravioli 15. Chiudete il coperchio del cestello e cuocete per circa 15 minuti, fino a quando la pasta dei ravioli inizierà a diventare piuttosto trasparente. Prima di servire i ravioli cinesi al vapore irrorateli con della salsa di soia.
  • Ravioli cinesi al vapore

    Ravioli cinesi al vapore

    Posiziona i ravioli distanziandoli leggermente tra loro, copri e metti il cestello sulla vaporiera con l'acqua bollente. Servi accompagnando i ravioli con salsa di soia, aceto di riso, salsina o olio piccante, zenzero e cipollotti tritati.
  • Zuppa di ravioli cinesi

    Zuppa di ravioli cinesi

    Mettete i ravioli nelle apposite ciotole, versatevi sopra il brodo con le verdure e servite con l'olio di sesamo, da aggiungere a gocce, a parte.
  • Ravioli cinesi con gamberi

    Ravioli cinesi con gamberi

    Quando l’acqua è giunta a bollore ho messo a cuocere i ravioli per quasi 20 minuti.
  • Jiaozi cinesi alla piastra

    Jiaozi cinesi alla piastra

    I ravioli cinesi alla piastra sono involucri di pasta che racchiudono un ghiotto cuore di carne, gamberi e verdure. Prova la ricetta di Sale&Pepe.1 Per realizzare la ricetta dei jiaozi cinesi alla piastra inizia col disporre la farina a fontana in una ciotola e unisci un pizzico di sale; incorpora 150 ml di acqua molto calda, poca alla volta. Modella i ravioli come indicato nella scheda sotto. Disponici i ravioli, facendo attenzione che non si tocchino tra di loro. Copri e cuoci per circa 13-14 minuti, fino a quando la pasta dei ravioli inizierà a diventare piuttosto trasparente. Servi i jiaozi cinesi alla piastra con salsa di soia insaporita da semi di sesamo e, se ...
  • Ravioli al caffè

    Ravioli al caffè

    Ravioli al caffè: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Ritaglia i ravioli in quadrati di 3 cm di lato e falli riposare su un piano infarinato fino al momento della cottura, girandoli ogni tanto perché non si attacchino. Lessali in acqua bollente salata con un filo d'olio, scolali, condiscili col burro fuso con la salvia, la ricotta affumicata grattugiata e il pepe macinato.Ravioli al caffè: una versione originale della tradizioneI ravioli sono una pasta ripiena che appartiene da sempre alla tradizione della cucina italiana. Questa ricetta, in questa nostra proposta, si arricchisce di un sapire èparticolae, quello del caffè, che la rende davvero un piatto speciale e originale da offrire agli ospiti.
  • Ravioli alla parmigiana

    Ravioli alla parmigiana

    I ravioli alla parmigiana sono un gustoso primo piatto che farà di certo la felicità di tutti i vostri ospiti. Provate questa ricetta originale!Per fare i ravioli alla parmigiana, per prima cosa lavate lavate la melanzana, togliete il picciolo e cuocetela in forno per 40 minuti a 180°C. Tagliate i ravioli con una rotella dentellata e lessateli in abbondante acqua bollente salata, scolatela e conditeli con della semplice salsa al pomodoro profumata al basilico.
  • Ravioli aperti con astice

    Ravioli aperti con astice

    Ti piacciono i ravioli di pesce, prova la ricetta dei ravioli aperti con astice, facili e cotti al forno, leggeri ma saporiti ideali per il menù di Natale. Servite i ravioli con qualche scorzetta d'arancia e qualche ciuffo di finocchietto.Un originale primo piatto di pasta fresca all'uovo ripiena al sapore di mare e verdura, al profumo di arancia. I ravioli aperti con astice sono facili da preparare e cotti nal forno, dal sapore delicato ma intenso sono perfetti da portare in tavola per il pranzo di Natale.
  • Ravioli con ragù di topinambur

    Ravioli con ragù di topinambur

    Se ami la pasta ripiena e cerchi un sugo nuovo e originale prova a preparare i ravioli con ragù di topinambur di Sale&PepeCome preparare i ravioli con ragù di topinambur Lessa i ravioli, in acqua salata bollente, seguendo i tempi indicati sulla confezione. Scolali versali in una ciotola capiente e condisci i ravioli con il ragù di topinambur e la salsa di noci, mescola delicatamente e unici il bacon e la mollica di pancarrè tosta.
  • Ravioli dolci di Modica o mpanatigghi

    Ravioli dolci di Modica o mpanatigghi

    Disponete i ravioli dolci in una teglia unta con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva oppure ricoperta con carta da forno e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° C per 30 minuti. Dolcetti popolari dalle origini antiche, i ravioli dolci di Modica probabilmente dallo spagnolo “empanadas” o “empanadilla” sono dolci del periodo di Pasqua, in particolare della Quaresima, e leggenda vuole siano stati inventati dalle suore di un monastero per"nascondere" la carne di manzo altrimenti vietata durante il digiuno. Per preparare a casa l'impasto originale fate così: mescolate energicamente 500 g di farina con 100 g di zucchero semolato, 200 g di strutto, 1 uovo intero e un pizzico di sale fino a ...
  • Scopri anche