Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Ragu napoletano

  • Il ragù napoletano

    Il ragù napoletano

    La ricetta del ragù napoletano è un qualcosa di magico. Regolate di sale e mettete a cuocere a fuoco bassissimo, il ragù dovrà, come si dice a Napoli, pippiare parola onomatopeica che ben descrive il suono del ragù che cioè dovrà sobbollire a malapena a quel punto coprirete con un coperchio sul tegame, senza chiuderlo del tutto. Il ragù adesso dovrà cuocere per almeno tre ore, di tanto in tanto rimestatelo facendo attenzione che non si attacchi sul fondo.
  • Casatiello napoletano

    Casatiello napoletano

    Spennella con il tuorlo sbattuto con il latte e inforna a 180° per 50-60 minuti; prima di sfornare fai la prova stecchino; lascia raffreddare il Casatiello napoletano prima di servire.
  • Come fare il ragù

    Come fare il ragù

    Come fare il ragù Il ragù è molto più di una ricetta della gastronomica italiana, è un rito tramandato e diffuso per secoli in ogni famiglia italiana, di generazione in generazione. I ragù più famosi al mondo sono senza dubbio il ragù bolognese e il ragù napoletano, tra loro diversi sia per preparazione sia per scelta dei tagli di carne utilizzati per preparare questi sughi molto saporiti, ricchi di storia e di cultura. Il termine ragù è l'italianizzazione della parola francese “ragôut”, sostantivo derivato da “ragoûter”, cioè"risvegliare l'appetito"; originalmente in Francia stava a indicare una preparazione di carne in umido con verdure e patate o legumi cotti a fuoco lento in una salsa. In Italia ...
  • Tortano napoletano

    Tortano napoletano

    Per il criscito: in una ciotola impastare tutti gli ingredienti e fate lievitare 1 ora. Per l'impasto principale: impastare il criscito con la farina, la farina manitoba, lo strutto, l'acqua tiepida, il lievito di birra ed il pepe, uniteil.Per il criscito: in una ciotola impastare tutti gli ingredienti e fate lievitare 1 ora. Per l'impasto principale: impastare il criscito con la farina, la farina manitoba, lo strutto, l'acqua tiepida, il lievito di birra ed il pepe, uniteil sale e impastare nuovamente. Fate lievitare per 2 ore oppure fino al raddoppio. Tagliare a dadini tutti gi ingredienti del ripieno. Tirate la pasta formando un rettangolo e mettete il ripieno al centro coprendo bene tutta la superficie. ...
  • Tortano napoletano con scarola

    Tortano napoletano con scarola

    Tortano napoletano con scarola Il tortano napoletano è la tradizionale torta rustica napoletana; la ricetta è elaborata, ma se avete tempo, il risultato è un ottimo antipasto stuzzicante e di grande effetto scenografico, che conserva in sè i simboli della tradizione pasquale. Come preparare il tortano napoletano con scarola Servite il tortano napoletano con scarola tiepido.
  • Il ragù

    Il ragù

    Il ragù è una preparazione tipica della gastronomia italiana. Fra gli altri ingredienti base del ragù ci sono la cipolla, il sedano e il prezzemolo che devono essere prima tagliati finemente a coltello e poi soffritti in olio extravergine d’oliva. Utilizzato per condire la pasta di vari formati sia fresca che secca, il ragù può essere conservato per diversi giorni in frigorifero oppure si può congelare. In Italia esistono tre diversi tipi i ragù: il ragù alla bolognese, utilizzato per condire tagliatelle, lasagne e cannelloni, il ragù napoletano, che deve essere cotto almeno per sei ore consecutive a fuoco lentissimo e il ragù alla potentina, realizzato con carne di maiale, manzo e pollame.
  • Ricetta Casatiello napoletano

    Ricetta Casatiello napoletano

    Un tempo era consuetudine aprire il menu del pranzo di Pasqua napoletano con una fetta di casatiello accompagnato da salumi e formaggi. Cuocete il casatiello napoletano in forno a 160° C per circa 60 minuti.
  • Ricetta Tortano napoletano

    Ricetta Tortano napoletano

    Alto, soffice, ricco, sfizioso: il tortano napoletano è un rustico di tradizione partenopea che si prepara solitamente per il menu di Pasqua. Adagiate il tortano napoletano in uno stampo rotondo o, meglio, a ciambella, spennellatelo con un po' di olio extravergine d'oliva e cuocetelo in forno caldo a 200° C per 30 minuti.
  • Ragù

    Ragù

    Il ragù è uno dei sughi per la pasta tra i più conosciuti e amati in Italia. Qui ve lo proponiamo nella versione classica, che vi piacerà di certo!Quando volete realizzare un buon ragù casareccio, in un mixer tritate la carota fatta a pezzi, il sedano e le cipolle. Il vostro ragù è pronto per accompagnare ogni formato di pasta.
  • Come fare il casatiello napoletano

    Come fare il casatiello napoletano

    Come si fa il casatiello napoletano: la ricetta originale Un tempo era consuetudine aprire il pranzo di Pasqua napoletano con una fetta di casatiello accompagnato da salumi e formaggi. I consigli per preparare un ottimo casatiello napoletano
  • Scopri anche