Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Ragu alla napoletana

  • Ragù alla napoletana

    Ragù alla napoletana

    'O rraù, è così che gli stessi napoletani chiamano il loro ragù. Una ricetta antica, seguiteci e scoprite insieme a noi il vero ragù alla napoletana.Per il nostro ragù alla napoletana dovrete iniziare partendo dalla cipolla: tagliatela a metà e tritatela. A fine cottura se volete potete aggiungere delle foglie di basilico e il nostro ragù alla napoletana è pronto. Scolate la pasta al dente, traferitela in una padella, dove precedentemente avrete messo il ragù, aggiungete una macinata di pepe nero, del pecorino e parmigiano grattugiati e servite.
  • Ragù alla napoletana

    Ragù alla napoletana

    Leggi la ricetta tradizionale del ragù alla napoletana: un sugo di carne prelibato dalla cottura molto lunga, che non si prepara con la carne macinata. Tenete il sugo del ragù alla napoletana in caldo e usatelo per condire la pasta. Basato su una lentissima cottura e su un pezzo di carne di maiale rigorosamente intero, il ragù alla napoletana come il ragù alla bolognese può condire tutti i tipi di pasta, i più utilizzati in Campania sono naturalmente tutti di semola di grano duro: ziti, maccheroni, paccheri e rigatoni. È chiamato il"ragù del portinaio" quasi che la vigilanza di cui ha bisogno possa essere gestita da chi per mestiere sorveglia le case altrui.
  • Ragù alla napoletana

    Ragù alla napoletana

    Il ragù alla napoletana è una ricetta tipica della cucina partenopea. Sugo di pomodoro con pezzi di carne e una lunga cottura ne fanno una leccornia!Per preparare il ragù alla napoletana cominciate pelando e tritando la cipolla 1. Trascorso il tempo necessario, affinché la carne si ammorbidisca a sufficienza ed i sapori si siano ben amalgamati, verificate che il ragù napoletano sia salato al punto giusto e poi gustatelo 12.
  • Ziti con ragù alla napoletana

    Ziti con ragù alla napoletana

    Togliete la carne dal ragù e avvolgetela in un foglio di alluminio.Unite al ragù 2 mestoli di acqua bollente e proseguite la cottura, sempre a fuoco bassissimo, per un'ora, mescolando di tanto in tanto: alla fine il ragù dovrà risultare scuro, untuoso e denso. Spezzate gli ziti in 2 o 3 parti e lessateli al dente in abbondante acqua bollente salata, conditeli con il ragù e serviteli, tenendo il pezzo di carne come secondo piatto.
  • Ziti al ragù stufati

    Ziti al ragù stufati

    Gli ziti al ragù stufati sono un gran bel primo piatto che farà felice grandi e piccoli. Sono perfetti ad esempio per una domenica in famiglia!Per preparare gli ziti al ragù stufati la prima cosa della quale dovrete occuparvi è quella della preparazione del ragù. Per avere un risultato ottimo il nostro consiglio è quello di utilizzare il ragù alla napoletana, in alternativa, potete anche utilizzare il classico ragù alla bolognese, ma ora vediamo insieme come procedere: in una capace pentola portate a bollore dell'acqua, quando l'acqua avrà raggiunto il bollore, salatela e mettete a cuocere gli ziti. Mentre gli ziti sono in cottura raccogliete in una scodella la ricotta setacciata, aggiungete alla ricotta il ...
  • Ragù

    Ragù

    Il ragù è uno dei sughi per la pasta tra i più conosciuti e amati in Italia. Qui ve lo proponiamo nella versione classica, che vi piacerà di certo!Quando volete realizzare un buon ragù casareccio, in un mixer tritate la carota fatta a pezzi, il sedano e le cipolle. Il vostro ragù è pronto per accompagnare ogni formato di pasta.
  • Lasagna napoletana

    Lasagna napoletana

    Fate riposare il ragù in frigo per una notte, quindi eliminate l'alloro, la carne, il grasso che si sarà solidificato in superficie. Mettete le in una terrina e conditele con qualche cucchiaio di ragù. Versate sul fondo di una pirofila un mestolo di ragù e disponete a strati le lasagne, il parmigiano, il fior di latte, le salsicce, le polpette e un mestolo di ragù. Terminate con il ragù e il parmigiano.
  • Pastiera napoletana

    Pastiera napoletana

    Se si pensa ai dolci di Pasqua è difficile non pensare alla pastiera napoletana ricetta classica. Un dolce profumato che vi conquisterà!Quando volete realizzare la pastiera napoletana, ricetta classica, preparate la pasta frolla impastando tutti gli ingredienti nell'impastatrice dotata di gancio a foglia fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi riponetela in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.
  • Pastiera napoletana

    Pastiera napoletana

    Talmente buona che si gusta tutto l'anno.Per preparare la pastiera napoletana iniziate dalla pasta frolla. Poi sfornate la pastiera napoletana 36 e lasciatela raffreddare completamente.
  • Pizza napoletana

    Pizza napoletana

    Come preparare l’unica e inimitabile pizza napoletana originale? Per la ricetta della pizza napoletana, preparata in casa e quindi senza impastatrice, inizia dalla lavorazione della base della pasta: mescola 15 grammi di lievito di birra sbriciolato con 1/2 cucchiaino di zucchero e in una tazza aggiungi 2 dl di acqua tiepida. Dividi la pizza napoletana in 4 panetti, ungili con l’olio, segnali con una croce e mettili di nuovo a lievitare per un’ora nel forno spento ma con la luce accesa.
  • Scopri anche