Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Radicchio alla griglia

  • Salmone piastrato con radicchio alla griglia

    Salmone piastrato con radicchio alla griglia

    Se siete alla ricerca di un secondo piatto gustoso e ma semplice da fare, la ricetta del salmone piastrato con radicchio alla griglia è perfetto!Prendete i cespi di radicchio, tagliateli a metà e metteteli su di una griglia, possibilmente di ghisa, ben calda a cuocere. Servite con il radicchio condito con olio e sale e i tranci di salmone accompagnati dalla vinaigrette al lime.
  • Insalata di radicchio alla griglia

    Insalata di radicchio alla griglia

    Lava i cespi di radicchio e lasciali asciugare bene.
  • Radicchio alla griglia con salsa di gorgonzola

    Radicchio alla griglia con salsa di gorgonzola

    Lavare, tagliare il radicchio a strisce e mettere sulla griglia con un po' d'olio, sale e pepe. Mettere il radicchio sul piatto di portata e cospargerlo con la salsa.Lavare, tagliare il radicchio a strisce e mettere sulla griglia con un po' d'olio, sale e pepe. Mettere il radicchio sul piatto di portata e cospargerlo con la salsa ed il prezzemolo tritato.
  • Radicchio alla griglia con salsa di gorgonzola

    Radicchio alla griglia con salsa di gorgonzola

    Lavare, asciugare e tagliare il radicchio a strisce, ungere leggermente e mettere sulla griglia ben calda, salare e pepare. Mettere il radicchio.Lavare, asciugare e tagliare il radicchio a strisce, ungere leggermente e mettere sulla griglia ben calda, salare e pepare. Mettere il radicchio sul piatto di portata e cospargerlo con la salsa e del prezzemolo tritato.
  • Radicchio alla griglia con le uova

    Radicchio alla griglia con le uova

    Pulite i cespi di radicchio, eliminate le eventuali foglie sciupate e solo la parte superiore della radice: così le foglie restano unite; lavateli sotto l'acqua, asciugateli sommariamente e divideteli a spicchi regolari, avendo cura che ognuno abbia un pezzetto di radice. Scaldate bene una griglia o una bistecchiera pesante e cuocetevi gli spicchi di radicchio per pochi minuti per parte; man mano che sono pronti, trasferiteli su un piatto, copriteli e teneteli in caldo. Suddividete il radicchio nei piatti, sistematevi sopra le uova tagliate a metà, salate, pepate e condite con l'olio aromatizzato.
  • Filetto di manzo, broccolini e radicchio alla griglia con salsa al vino rosso e timo

    Filetto di manzo, broccolini e radicchio alla griglia con salsa al vino rosso e timo

    Il filetto di manzo, broccolini e radicchio alla griglia con salsa al vino rosso e timo è una ricetta molto elegante e particolare, provatela!Per prima cosa mettete una ciotola piena di acqua nel congelatore. Nel frattempo mettete una griglia sul fuoco e preparate il radicchio: tagliatelo in 3 pezzi senza togliere la parte terminale e mettetelo a bagno nella ciotola con l'acqua ghiacciata per qualche minuto. Asciugate il radicchio con della carta assorbente e conditelo con del sale, pepe e olio extravergine d'oliva. Quando la griglia è calda fatevi grigliare il radicchio da entrambi i lati. Quando l'olio è caldo trasferite il radicchio nella padella, aggiungete due pizzichi di zucchero e sfumatelo con il vino ...
  • Alla griglia

    Alla griglia

    Disponi 4 tomini semistagionati di circa 100 g ciascuno in freezer per circa 30 minuti. In questo modo, rimarranno più compatti in cottura e non rischieranno di fondere troppo. Estrai i tomini dal freezer e disponili sulla piastra. Dopo 2 minuti, girali, aiutandoti con 2 palette o 2 cucchiai di legno. In alternativa, puoi anche metterli sulla placca foderata con carta da forno bagnata e strizzata e cuocerli sotto il grill 2-3 minuti per parte.
  • Calamari alla griglia

    Calamari alla griglia

    I calamari alla griglia, un appetitoso secondo di mare: dorati all'esterno e ripieni con un composto di pane e basilico profumato al limone.Per preparare i calamari alla griglia, per prima cosa occupatevi della pulizia dei calamari: sciacquateli bene sotto l’acqua corrente 1, poi con le mani staccate delicatamente il ciuffo dal corpo e tenetelo da parte 2. Scaldate bene una griglia e ungetela con dell'olio 14, poi adagiate i calamari ripieni su un lato e lasciateli cuocere per circa 6 minuti 15. Una volta cotti, rimuovete i calamari dalla griglia e tagliateli a metà in obliquo 17 per mostrare il ripieno: i vostri calamari alla griglia sono pronti per essere serviti 18!
  • Pleurotus alla griglia

    Pleurotus alla griglia

    I pleurotus alla griglia sono un contorno sfizioso, semplice e veloce da realizzare ma con il gusto unico e inconfondibile dei funghi.Per realizzare i pleurotus alla griglia iniziate dalla pulizia dei funghi: con un panno da cucina pulite la superficie dei cappelli e il gambo per eliminare il terriccio 1, poi con un coltellino separare i gambi dal cespo e se necessario ripassate il panno sui cappelli e sulle lamelle interne per eliminare eventuali tracce di terra. Dedicatevi ora alla cottura alla griglia dei funghi pleurotus: ponete sul fuoco una griglia di ghisa e fatela scaldare, quando sarà ben calda distribuite sulla piastra i funghi 11, fateli cuocere qualche minuto circa da entrambi i lati ...
  • Calamari alla griglia

    Calamari alla griglia

    I calamari alla griglia sono un secondo di pesce gustosissimo, una ricetta estiva e leggera facilissima da realizzare. Come preparare i calamari alla griglia Scaldate una griglia; condite i calamari con un pizzico di sale e un filo di olio extravergine di oliva e grigliateli 2-3 minuti per lato. Disponete i calamari alla griglia nei piatti da portata ancora caldi, conditeli con l’emulsione aromatica preparata e servite con timo fresco e limoni tagliati a parte.
  • Scopri anche