Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Porri ricette

  • Porri gratinati

    Porri gratinati

    Un kg di porri piccoli e uguali, 50 g di farina integrale, un cucchiaio di crusca, 2 dl di panna, 100 g di Emmental grattugiato, paprica, burro, sale. Mondate e lavate i porri, poi lessateli per una decina di minuti in una pentola con acqua salata in ebollizione tanta quanta ne basterà a coprirli. Quindi allineate i porri nella teglia e cospargeteli con il formaggio. Cuocete i porri in forno caldo a 200° per 25-30 minuti e serviteli in tavola ben caldi.
  • Porri gratinati

    Porri gratinati

    Pulire e lavare i porri, lessarli per 10 - 15 minuti in acqua leggermente salata. Disporli in una pirofila leggermente unta di burro ed.Pulire e lavare i porri, lessarli per 10 - 15 minuti in acqua leggermente salata.
  • Porri brasati

    Porri brasati

    un kg di porri 4 cucchiai di olio 2 cipolle medie un cucchiaio di farina mezzo cucchiaio di zucchero sale, pepe. Unitevi i porri, mescolate, quindi coprite e lasciate cuocere su fuoco medio per 20 minuti; regolate di sale e lasciate intiepidire.
  • Fagottini porri e pancetta

    Fagottini porri e pancetta

    Fagottini porri e pancetta ovvero qualsiasi cosa metti nella pasta sfoglia è una delizia! Sfruttate la versatilità di questo ingrediente.Per preparare dei fagottini porri e pancetta fragranti e gustosi dovrete procedere come segue: iniziate pulendo i porri, eliminate la parte più verde e il primo strato più esterno, passateli sotto l'acqua corrente, quindi affettateli molto sottilmente. Aggiungete i porri precedentemente preparati alla casseruola e fateli stufare a fiamma moderata. Per facilitare il processo di cottura dei porri, aggiungete alla casseruola una noce di burro. Lasciate cuocere i porri per almeno 15 minuti o fino a che non risultino molto molto morbidi. Qualora la preparazione dovesse asciugarsi troppo potrete aggiungere un goccio d'acqua per permettere ai ...
  • Padellata di porri

    Padellata di porri

    La padellata di porri è un contorno leggero e veloce, da provare durante la stagione autunnale e da abbinare a qualsiasi portata di carne o pesce! Mondate 4 porri, privateli delle foglie esterne più dure, incidete a croce la parte superiore e lavateli bene. Affettate i porri a rondelle di 3-4 mm di spessore e fateli rosolare a fuoco molto dolce in una padella antiaderente con 30 g di burro per 10-12 minuti, finchè saranno teneri. Conditeli con un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe e mescolateli con 250 g di besciamella; lasciateli sul fuoco ancora per un paio di minuti, mescolando, profumateli con una grattata di noce moscata e servite.La padellata ...
  • Zuppa di porri

    Zuppa di porri

    Mondare e pulire i porri, poi farli scottare in acqua bollente salata per 4-5 minuti. Successivamente fare sciogliere il burro in un tegame ed aggiungere i porri. Quando sono ben rosolati aggiungere il.Mondare e pulire i porri, poi farli scottare in acqua bollente salata per 4-5 minuti. Successivamente fare sciogliere il burro in un tegame ed aggiungere i porri. La zuppa di porri va servita bollente, accompagnata da crostini di pane.
  • Porri croccanti

    Porri croccanti

    Scottateli in acqua bollente salata per 10-12 minuti, scolateli e metteteli a sgocciolare su carta assorbente da cucina. Quando saranno asciutti, passateli nella farina, poi nelle uova sbattute con sale e pepe e infine nel pane grattato. Friggeteli in una padella con abbondante olio bollente, metteteli a perdere l'unto su carta assorbente da cucina e serviteli ben caldi.
  • Risotto ai porri

    Risotto ai porri

    Il risotto ai porri è un ottimo primo piatto ricco di gusto e sapore che di certo risulta perfetto per un pranzo in famiglia perché molto delicato.Pulite ed affettate i porri. Aggiungete alla padella i porri affettati e fateli appassire a fuoco dolce. A metà cottura del risotto, unite alla padella i porri preparati in precedenza e portate il risotto a cottura.
  • Tortino ai porri

    Tortino ai porri

    Portare a ebollizione 2 litri d’acqua con il vino, tuffarvi i porri aperti e tagliati in 4 per il lungo. Ungere una pirofila conPortare a ebollizione 2 litri d’acqua con il vino, tuffarvi i porri aperti e tagliati in 4 per il lungo. Ungere una pirofila con burro e disporre i porri a raggiera. Preparare una salsa composta dalle uova sbattute con la panna, il sale, il burro fuso, il formaggio grattugiato e versarla sui porri.
  • Porri in umido

    Porri in umido

    I porri in umido sono un contorno speciale e vegetariano, perfetto per tenersi su un livello di gusto delicato ma allo stesso tempo definito, grazie alla presenza del gustoso brodo che accompagna i porri e le cipolle.Tagliate i porri a pezzi e le carote a fettine. In una casseruola fate imbiondire le cipolle nell'olio, quindi unite le carote e i porri.
  • Scopri anche