Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Porchetta al forno

  • Pancetta in porchetta

    Pancetta in porchetta

    Cuocete la porchetta in forno a 200°C per le prime due ore. Durante la cottura scolate i grassi rilasciati dalla porchetta, protraete la porchetta per altre due ore e mezza a 180°C. Servite la porchetta affettata con del pane salato, la si può servire sia calda che a temperatura ambiente.
  • Porchetta di maialino

    Porchetta di maialino

    La porchetta, avete mai provato a realizzarla in casa? Ovviamente è necessario scegliere i pezzi di maiale della pezzatura giusta, in questo caso si tratta di un carrè di maialino per un peso di circa 5 kg, sufficientemente piccolo da poter entrare in qualsiasi forno. Trasferite la porchetta in una teglia e infornate a 160°C per 3 ore. Successivamente, liberate la porchetta dall'alluminio, ponetela su di una griglia per alzarla dal fondo della teglia, distribuite in superficie una buona quantità di strutto ed infornate nuovamente per un'ora a 200°C. Potete servire la porchetta tagliata a fette da sola o come companatico in un bel panino.
  • Coniglio in porchetta

    Coniglio in porchetta

    Non c'è niente di meglio del coniglio in porchetta, per un secondo piatto particolare e gustoso che esalta tutto il sapore della carne e degli aromi.1 coniglio intero disossato con i suoi fegatini - 4 spicchi d'aglio - 100 g di pancetta a fettine sottili - un mazzetto di rosmarino - abbondante finocchietto selvatico - olio extravergine d'oliva o strutto - sale - pepeCome fare il coniglio in porchetta:1 Sbollentate in acqua e sale i fegatini del coniglio; tagliateli finemente con un coltello. Lasciate raffreddare il coniglio in porchetta, tagliate a fette spesse e servite.
  • Arrosto di maiale in porchetta

    Arrosto di maiale in porchetta

    L'arrosto di maiale in porchetta è un secondo piatto perfetto da preparare per un'occasione speciale, per la domenica o anche per una cena tra amici!Per preparare l’arrosto di maiale in porchetta cominciate eliminando i tendini presenti con una lama ben affilata 1. e sistemate l’arrosto su una leccarda foderata con carta forno 16, cuocete in forno preriscaldato a 190° in modalità statica per 1 ora e mezza. Il vostro arrosto di maiale in porchetta è pronto 17 per essere slegato man a mano che lo affetterete 18!
  • Schiacciate con porchetta e provolone

    Schiacciate con porchetta e provolone

    Le schiacciate con porchetta e provolone sono un antipasto finger food preparao con prodotti tipici laziali dal gusto deciso e saporito.Iniziate preparando l’olio aromatico: in un pentolino versate l’olio extravergine d’oliva e fatelo leggermente intiepidire, toglietelo dal fuoco e aggiungetevi uno spicchio d’aglio tagliato a metà 1, il rosmarino tritato finemente con un coltello e i semi di finocchietto che avrete leggermente schiacciato con la lama di un coltello per sprigionarne gli aromi 2. Effettuate la stessa operazione con le 2 fette di porchetta 5. Coprite ogni Schiacciata “La Bottega di Olivia&Marino” con cubetti di porchetta e cubetti di provolone 6.
  • Coniglio in porchetta

    Coniglio in porchetta

    Con questa farcitura riempire il coniglio, cucirlo bene, sistemarlo in una teglia, ungerlo con un filo d'olio ed infornare a forno caldo.
  • Pollo in porchetta

    Pollo in porchetta

    Arrotolare il pollo e legarlo con lo spago da cucina, cuocere in forno a 180 gradi per 1 ora e mezza.
  • Regina in porchetta

    Regina in porchetta

    Steccate la regina con un rametto di rosmarino, cucitela con del filo incolore o con dello spago e cuocetela allo spiedo o al forno, sistemandola in una teglia con 1/2 bicchiere d'olio.
  • Rana pescatrice e porchetta

    Rana pescatrice e porchetta

    Scaldate in padella un po' di olio e rosolatevi l'aglio ed il peperoncino tritati. Aggiungete, quindi la rana pescatrice e fatela dorare uniformemente. Quando il pesce risulterà ben dorato, sfumate con il vino. Aggiungete i pomodori.Scaldate in padella un po' di olio e rosolatevi l'aglio ed il peperoncino tritati. Aggiungete, quindi la rana pescatrice e fatela dorare uniformemente. Quando il pesce risulterà ben dorato, sfumate con il vino. Aggiungete i pomodori, tagliati a tocchetti e lasciate cuocere per 5 minuti a fiamma dolce. Unite, infine, i fagioli precedentemente lessati e lasciate cuocere a fuoco vivace per altri 10 minuti.
  • Lumache in porchetta

    Lumache in porchetta

    Far soffriggere nell’olio l’aglio e il finocchio tritati finemente. Quando sono ben rosolati, aggiungere una bella spolverata di peperoncino e poi i pomodori pelati. Cuocere per circa un’ora, aggiustare di sale quindi.Far soffriggere nell’olio l’aglio e il finocchio tritati finemente. Quando sono ben rosolati, aggiungere una bella spolverata di peperoncino e poi i pomodori pelati. Cuocere per circa un’ora, aggiustare di sale quindi aggiungere le lumache. Proseguire la cottura con fiamma normale mescolando con delicatezza con un cucchiaio di legno e ruotando la padella con molta attenzione per non rompere i gusci. Aggiungere un bicchiere di acqua calda, coprire la padella con un coperchio e far bollire ancora per circa un’ora fino a quando il ...
  • Scopri anche