Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pomodoro camone

  • Noce di vitella di montagna marinata con zenzero, melissa e timo, in salsa di pomodoro Camone sardo

    Noce di vitella di montagna marinata con zenzero, melissa e timo, in salsa di pomodoro Camone sardo

    Lavate e tagliate a pezzetti 100 gr di pomodori camone. Disponeteli su una placca, mettete a lato 8 fette di pomodoro camone e marinate il tutto per circa 10 minuti con 20 gr di olio extravergine d'oliva, 4 foglie di basilico, 4 di mentuccia, 1 rametto di origano fresco e 1 scorza di limone. Mettete da parte le fette di pomodoro e, con un mixer, riducete in salsa i pomodori a dadini, poi setacciatela e regolate di sale marino integrale e pepe. Versate poca salsa di pomodoro al centro dei piatti, distribuitevi sopra la carne, salatela leggermente e profumatela con una grattugiata di radice di zenzero fresco. Completate con le fette di pomodoro marinate e ...
  • Pomodori camone ripieni di polpa di granchio e avocado

    Pomodori camone ripieni di polpa di granchio e avocado

    Scopri come preparare i pomodori camone ripieni di polpa di granchio e avocado, un antipasto estivo sfizioso, facilissimo da realizzare.
  • Ravioli rossi al pomodoro

    Ravioli rossi al pomodoro

    I ravioli rossi con salsa di pomodoro sono dei fagottini fatti in casa con ingredienti semplici come semola, uova e pomodoro.Per preparare i ravioli rossi al pomodoro disponete su una spianatoia la farina a fontana e mettete al centro le uova e il concentrato di pomodoro. Nel frattempo preparate il ripieno dei ravioli rossi al pomodoro: mettete in un mixer la ricotta, il formaggio grattugiato e il basilico sminuzzato con le mani, aggiustate di sale e di pepe e azionate il mixer fino a che gli ingredienti saranno amalgamati, dopo di che trasferite il composto in una sac-à-poche. Con un coppapasta date la forma di una mezzaluna ai vostri ravioli rossi al pomodoro e metteteli ...
  • Pasta brisée al pomodoro

    Pasta brisée al pomodoro

    La pasta brisèe al pomodoro è una variante della ricetta tradizionale che prevede l’aggiunta del concentrato di pomodoro per aromatizzare l'impasto.Per preparare la pasta brisè al pomodoro iniziate mescolando il concentrato di pomodoro nell’acqua ghiacciata. A questo punto, disponete il composto ottenuto su una spianatoia infarinata nella classica forma a fontana e aggiungete al centro il concentrato di pomodoro diluito nell'acqua, impastate il tutto velocemente fino ad ottenere un impasto compatto, sodo ed abbastanza elastico. A cottura ultima, sfornate le basi di pasta brisée al pomodoro e farcitele con i ripieni che preferite.
  • Passata di pomodoro

    Passata di pomodoro

    La passata di pomodoro, è una delle conserve più preparate: il suo largo uso quotidiano, ne ha fatto la regina di tutte le conserve.Per preparare la passata di pomodoro, iniziate controllandoli uno ad uno, eliminando quelli marci, macchiati o ammaccati. Eliminate i piccioli e lavateli molto bene, quindi metteteli a sgocciolare.Tagliate in due metà ogni pomodoro e eliminate i semi. Se la passata di pomodoro vi sembra della densità giusta, imbottigliatela. Mettete all'interno di ogni vasetto sanificato qualche foglia di basilico.Versate all’interno dei vasetti sanificati la passata di pomodoro aiutandovi con un imbuto e avendo cura di lasciare 2-3 cm di spazio dal bordo del vasetto. Riponete la passata di pomodoro in un luogo fresco ...
  • Passata di pomodoro

    Passata di pomodoro

    La passata di pomodoro è una delle conserve fatte in casa più diffuse e apprezzate in Italia: si prepara alla fine dell’estate quando i pomodori sono rossi e maturi, per conservare tutto l’inverno il sapore e il profumo della bella stagione ed avere in casa una gustosa base per sughi e ricette appetitose. Per prepararla esistono molte ricette e ogni famiglia rispetta la sua tradizione: Grazia, in questa semplice variante, prepara una passata di pomodoro profumata con aglio e basilico e la completa con un po’ di olio extravergine di oliva aggiunto nel vasetto prima di procedere alla sterilizzazione. Realizzare questa passata di pomodoro è semplicissimo e non è necessario un passa verdure per separare ...
  • La robiola e pomodoro

    La robiola e pomodoro

    Un mix vincente quello nato dal connubio tra robiola e pomodoro per questa ricetta di Sale&Pepe. Un piatto fresco di verdure è sempre molto apprezzato.Ricetta con robiola e pomodoro: la preparazione Inizia la realizzazione della robiola e pomodoro mixando in un frullatore 100 gr di robiola con un uovo, 100 gr di panna fresca e un trito di basilico e timo. Sforna le tartellette a metà cottura e farciscile con un cucchiaio per ciascuna di crema di robiola.Ricetta con robiola e pomodoro: la cottura Ultima la ricetta della robiola con pomodoro guarnendo le tartellette con i pomodorini a metà e qualche cubetto di feta.
  • Pappa col pomodoro

    Pappa col pomodoro

    La pappa col pomodoro è una ricetta toscana di origine contadina. Come preparare la pappa col pomodoro Proseguite la cottura della pappa col pomodoro che, durante la permanenza sul fuoco, deve formare una leggera pellicina sulla sua superficie. Proseguite cosi per 7 volte, fino a creare quei"sette veli" tipici della pappa col pomodoro della tradizione. Spegnete e distribuite la pappa col pomodoro nei piatti da portata, poi condite le porzioni con un filo di olio extravergine di oliva e servite tiepida o a temperatura ambiente.
  • Schiacciate pomodoro e mozzarella

    Schiacciate pomodoro e mozzarella

    Le schiacciate pomodoro e mozzarella sono un gustoso antipasto finger food a base di salsa di pomodoro aromatizzata all’origano e mozzarella filante.Per preparare le schiacciate pomodoro e mozzarella iniziate accendendo il forno a 200°, poi ponete la passata di pomodoro in una ciotola, unite l’origano, il sale e i due cucchiai di olio di oliva, mescolate bene e mettetela da parte.
  • Pappa al pomodoro

    Pappa al pomodoro

    La pappa al pomodoro è un primo piatto tipico toscano, preparato con pane raffermo, pomodori pelati, aglio, basilico e olio extravergine di olivaPer preparare la pappa al pomodoro cominciate con la preparazione del brodo vegetale. Quindi procedete con la preparazione della pappa al pomodoro preparando il pane toscano. A cottura ultimata, spegnete il fuoco e guarnite con foglie di basilico per dare un sapore fresco ed intenso alla vostra pappa al pomodoro che sarà così pronta da servire i ciotole individuali o piatti fondi da irrorare con abbondante olio di oliva!