Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Polpette di melanzane

  • Melanzane a pullastiello

    Melanzane a pullastiello

    Le melanzane a pullastiello sono una ricetta campana molto nota nel Sud Italia, le fette dell'ortaggio vengono farcite e fritte diventando buonissime!Per preparare le melanzane a pullastiello cominciate lavando e asciugando le melanzane. Passate alle melanzane: eliminate le due estremità e le prime due fette dei lati opposti. Quindi immergete un paio di fette di melanzane alla volta e cuocete su entrambi i lati per 1-2 minuti in totale. Ripassate le melanzane ripiene prima nelle uova e poi nella farina. Ecco pronte le vostre melanzane a pullastiello, non vi resta che gustarle ancora caldissime!
  • GialloZafferano

    GialloZafferano

    Le polpette di melanzane sono uno sfizioso finger food, perfetto da servire come antipasto o per arricchire il vostro buffet!Per preparare le polpette alle melanzane prima di tutto lavate quest’ultime e disponetele su una leccarda foderata con carta forno 1, quindi cuocetele in forno statico preriscaldato a 200° per 1 ora. Una volta cotte 2, lasciate intiepidire le melanzane e privatele della buccia 3 e del picciolo. Trasferite la purea di melanzane all’interno di una ciotolina di vetro pulita, unite le uova e aggiungete uno spicchio d'aglio precedentemente schiacciato 6. Servite le vostre polpettine di melanzane ancora calde e fumanti 18!
  • GialloZafferano

    GialloZafferano

    Le polpette di melanzane con cuore di scamorza sono degli appetitosi stuzzichini da servire ai vostri buffet e alle vostre cene con gli amici.Per preparare le polpettine di melanzane con cuore di scamorza, iniziate pulendo e tagliando le melanzane: eliminate il peduncolo 1 e la base, sbucciatele con un pelapatate 2 e, dopo averle divise a metà, tagliatele a dadini 3. Riempite d’acqua una pentola capiente e quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, versate i dadini di melanzane 4. Ora trasferite le melanzane strizzate in un mixer 7 e frullate per qualche secondo, fino a ridurle in purea 8. A questo punto aggiungete il pane raffermo sbriciolato al composto di melanzane strizzate e uova 13, ...
  • GialloZafferano

    GialloZafferano

    Pulire e tagliare le melanzane sono due operazioni fondamentali ma semplici, che precedono la preparazione di piatti sfiziosi e gustosi!Per prima cosa assicuratevi che la consistenza della melanzana sia soda, la buccia sia lucida e liscia, senza ammaccature o sbucciature marroni e che il peso sia proporzionato alla sua dimensione. Nonostante ce ne siano diversi tipi: rotonde, ovali, oblunghe e lunghe 1, le melanzane si puliscono tutte allo stesso modo. Per realizzare delle polpette o il caviale di melanzane, ad esempio, è necessario scavare la polpa dopo aver cotto in forno la melanzana.
  • GialloZafferano

    GialloZafferano

    Le polpette di zucchine alla pizzaiola sono un secondo piatto appetitoso: le polpette sono condite con pomodoro e mozzarella: scarpetta assicurata!Spuntate le zucchine e grattugiatele utilizzando una grattugia a maglie larghe 1 e raccogliendo le zucchine in una ciotola 2. Formate ora le polpette, prelevando per ciascuna circa 30 g di composto e modellandolo ta le mani 12. Proseguite in questo modo fino a formare tutte le polpette 13, ne otterrete circa 30. In un tegame antiaderente versate un filo d'olio e lasciatelo scaldate 14, aggiungete le polpette 14 e rosolatele da entrambi i lati 15. Trascorso questo tempo eliminate lo spicchio d'aglio 17 e trasferite le polpette all'interno. Cuocete a fiamma bassa per una ...
  • GialloZafferano

    GialloZafferano

    Le polpette di verdure sono dei bocconcini dorati dal ripieno saporito e colorato, un'ottima alternativa alle classiche polpette di carne!Per preparare le polpette di verdure, per prima cosa mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua fredda salata e immergetevi le patate 1 dopo averle accuratamente lavate. Inumiditevi le dita e formate le polpette prendendo di volta in volta circa 50-55 g di composto 23. Procedete a formare polpette fino ad esaurire l’impasto 25. Friggete poi le polpette in abbondante olio di arachidi, preriscaldato a 180°, girandole delicatamente su entrambi i lati fino alla doratura 26. Scolate le polpette e fatele asciugare su un foglio di carta assorbente prima di gustarle 27!
  • GialloZafferano

    GialloZafferano

    Le polpette di platessa sono un secondo piatto di pesce saporito e accattivante, facile e veloce da realizzare, perfetto per i vostri bambini!Per realizzare le polpette di platessa portate al bollore l’acqua in un tegame, quindi versate i filetti di platessa 1 e lessateli per 1 minuto, scolateli con una schiumarola 2, adagiateli su un tagliere e tritateli con un coltello 3. Ora potete iniziare a formare le polpette: prendete un pezzetto di impasto del peso di circa 15 g 10, date la forma di una pallina e adagiate su un vassoio 11. Una volta terminato passate le polpette nei 20 g di pangrattato necessari per la panatura 12. Tenete da parte le polpette 13 ...
  • GialloZafferano

    GialloZafferano

    Le polpette di lenticchie sono una variante vegetariana delle classiche polpette impanate e fritte, insaporite con parmigiano. Ideali come finger foodPer realizzare le polpette di lenticchie iniziate ponendo in ammollo per circa 2 ore le lenticchie in acqua fredda all’interno di una ciotola capiente 1. Procedete formando le polpette: prendete una piccola porzione di impasto grande come una noce e dategli una forma rotonda facendo roteare tra i palmi delle mani la pallina 13; ne verranno circa 35. A questo punto occupatevi della panatura: passate le polpette prima nell’uovo sbattuto 14 e poi nel pangrattato 15. Cuocete le polpette poche alla volta per qualche minuto, finché non risulteranno dorate, poi scolatele con una schiumarola 17 ...
  • GialloZafferano

    GialloZafferano

    Queste polpette di ceci sono perfette da servire per un antipasto originale e saporito. Solo pochi ingredienti per gustose polpette dal cuore filante!Per preparare le polpette di ceci cominciate mettendo questi ultimi in ammollo, in un recipiente con abbondante acqua fredda, per 12 ore 1. Passate alla formazione delle polpette: bagnatevi spesso le mani così da lavorare più facilmente il composto e quindi prelevatene circa 20 grammi per ogni pezzo. Mentre riscaldate l’olio per friggere, fino a raggiungere una temperatura di 180°, che potrete verificare con un termometro da cucina, passate le polpette di ceci prima nelle uova 18 Immergete 3-4 polpette per mantenere la temperatura costante, occorreranno circa 3 minuti di cottura 21. Una ...
  • GialloZafferano

    GialloZafferano

    Le polpette aromatiche al vapore sono dei bocconcini di carne trita profumati con erbe aromatiche e cotti al vapore.Per preparare le polpette aromatiche al vapore iniziate a tritare le erbe aromatiche: tritate al coltello l'erba cipollina 1 il prezzemolo, il timo, la maggiorana e i semi di finocchietto 2 e tenete da parte. Ora formate le polpette: cercate di ottenere delle polpettine più o meno della stessa dimensione 17 in modo da avere una cottura omogenea. Infilzate le polpette con degli stuzzicadenti 18, riscaldate l'acqua della pentola e attendete il bollore. Adagiate le polpette aromatiche nella vaporiera 19 e cuocetele per circa 18 minuti coperte con il coperchio 20.. Una volta cotte, servite le polpette ...
  • Scopri anche