Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Polenta funghi e formaggio

  • Polenta fritta con formaggio

    Polenta fritta con formaggio

    La polenta fritta con formaggio è ottima se accompagnata da salse a piacere Come preparare la polenta fritta al formaggio Ora incorporate 250 gr di polenta a cottura rapida a pioggia, facendo attenzione a non formare grumi aiutandovi con la frusta. Terminata la cottura della polenta, togliete la pentola dal fuoco e aggiungete 200 gr di crescenza tagliata a tocchetti, pepe e 30 gr di grana. Rovesciate, dunque, la polenta su un foglio di carta da forno e livellate con un cucchiaio fino a ottenere una"distesa" alta circa 2 cm e fate raffreddare. Scaldate abbondante olio di semi di arachide, intanto tagliate a barrette la polenta. Scolatele sulla carta assorbente e servite calde con trito ...
  • Polenta con i funghi

    Polenta con i funghi

    La polenta con i funghi è il piatto ideale quando i primi freddi cominciano a farsi sentire. Buona, rustica, voluttuosa di certo vi conquisterà.Quando volete realizzare la ricetta della polenta con i funghi partite preparando una buona e tradizionale polenta possibilmente in un paiolo. Lasciate cuocere la polenta, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio in legno, per 50 minuti. Mentre la polenta cuoce, pulite i funghi eliminando le parti terrose e pulendo il resto con un panno appena inumidito o una spazzolina dalle setole morbide. Affettate i funghi e metteteli da parte. Scaldate molto bene un giro d'olio extravergine d'oliva in una padella e fatevi soffriggere un trito di aglio e prezzemolo e ...
  • Polenta concia al formaggio

    Polenta concia al formaggio

    Quando la polenta sarà prPorre a fuoco circa due litri d'acqua salata e appena alzerà il bollore versarvi la farina gialla mescolando bene e badando di non far grumi; lasciarla cuocere, senza mai smettere di mescolare, per 50 minuti. Quando la polenta sarà pronta, farne uno strato sul fondo di una zuppiera, spolverizzarla di formaggio, irrorarla con qualche cucchiaiata di latte e poco burro fuso, altra polenta etc., continuando così.
  • Polenta pasticciata ai funghi

    Polenta pasticciata ai funghi

    Devi assolutamente provare la versione con funghi porcini freschi e salsa ai formaggi! Versate 250 g di farina di mais per polenta a cottura rapida in 1,2 litri di acqua bollente salata e cuocete mescolando per il tempo indicato sulla confezione. In alternativa per questa ricetta potete usare 800 g di polenta già pronta oppure della polenta avanzata. Rosolate 1 spicchio d'aglio spellato con 4 cucchiai di olio d'oliva extravergine, eliminatelo, unite i funghi, insaporite con un pizzico di sale e cuoceteli a fuoco dolce per 20 minuti. Alternate in una pirofila ovale strati di porcini, polenta a fettine e salsa ai formaggi, fino a esaurire gli ingredienti. Cospargete con il parmigiano rimasto e fate ...
  • Polenta saracena con funghi

    Polenta saracena con funghi

    Se la polenta tendesse a diventare troppo soda, unisci ancora un po' d'acqua bollente. Metti i funghi freschi a fettine e quelli secchi strizzati e tagliuzzati in una padella con 2 cucchiai d'olio e metà burro; cuocili per 5-6 minuti a fuoco moderato, aggiungi i porri affettati, bagna con il vino e fallo evaporare; versa il brodo caldo, prosegui la cottura finché non si sarà consumato tutto e frullane poco meno della metà. Unisci il burro rimasto alla polenta calda e servila con la salsa ai funghi e i pinoli tostati e tritati grossi. Polenta saracena con funghiUn must della stagione fredda è la polenta, accompagnata a della cacciagione oppure ai funghi.
  • Polenta al formaggio

    Polenta al formaggio

    Cuocete, sempre rimestando, per 50 minuti aggiungendo un po' di acqua bollente solo se la polenta diventa troppo soda. Rovesciate la polenta cotta su un tagliere e lasciatela intiepidire, poi tagliatela a fette spesse 2-3 cm circa. Versate questa salsa sulla polenta e mettete la pirofila in forno caldo a 200°, per 10 minuti.
  • Polpettone polenta e funghi

    Polpettone polenta e funghi

    Pulite con un panno umido i funghi porcini ed eliminate gli eventuali residui di terra con un coltellino. Riunite tutti gli ingredienti preparati in una ciotola, tranne i funghi. Portate, intanto, a bollore 7 dl di acqua salata, versate la farina gialla, rigirate e cuocete la polenta per 40 minuti, sempre mescolando. A parte, rosolate, per 15 minuti, i funghi con l'olio extravergine, l'aglio rimasto e il prezzemolo pulito e tritato Salate e servite i funghi con il polpettone a fette e con la polenta morbida.
  • Polenta con funghi

    Polenta con funghi

    Pulite i funghi, affettateli e trifolateli in olio, con 3 spicchi di aglio che.Mettete sul fuoco una pentola con 2,5 litri di acqua e buttateci dentro lentamente la farina mescolando in continuazione fino a che il composto non diventi denso. Tritate abbondante prezzemolo e unitelo ai funghi al termine della cotture e salate. Imburrate una pirofila e mettete la polenta a strati alternando con funghi e parmigiano grattugiato. Terminate con la polenta e cospargete con riccioli di burro.
  • Polenta, polpettine e funghi

    Polenta, polpettine e funghi

    Pulite i funghi e tagliateli a fette; tritate sedano, carota e cipolla, metteteli in un tegame con l'olio e rosolateli. Aggiungete i funghi, salate, pepate, cuocete per 5 minuti, spolverizzate con la farina bianca e unite il brodo; mescolate, fate leggermente addensare, unite le polpettine e spegnete. Preparate la polenta secondo le indicazioni riportate sulla confezione, mettetela a cucchiaiate nei piatti, sistematevi a fianco le polpettine con il sugo di funghi e servite.
  • Polenta con salsiccia e formaggio

    Polenta con salsiccia e formaggio

    La polenta con salsiccia e formaggio è un piatto unico della tradizione casalinga delle regioni montane. Perfetto da gustare nella stagione invernale.Per realizzare la polenta con salsiccia e formaggio per prima cosa occupatevi del ragù: eliminate il budello dalla salsiccia, quindi sgranate la carne con un coltello. Occupatevi ora della polenta: tagliate a cubetti la fontina e la toma. Versate anche l’olio di oliva che eviterà la formazione di grumi, continuate a cuocere per 50 minuti a fuoco dolce mescolando di continuo, facendo attenzione che la polenta non si attacchi al fondo. La polenta è pronta: prendete 4 ciotole di terracotta adatte alla cottura in forno, se volete predisporre delle monoporzioni, oppure usate un'unica grande ...
  • Scopri anche