Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Polenta fritta

  • Polenta fritta con formaggio

    Polenta fritta con formaggio

    La polenta fritta con formaggio è ottima se accompagnata da salse a piacere Come preparare la polenta fritta al formaggio Ora incorporate 250 gr di polenta a cottura rapida a pioggia, facendo attenzione a non formare grumi aiutandovi con la frusta. Terminata la cottura della polenta, togliete la pentola dal fuoco e aggiungete 200 gr di crescenza tagliata a tocchetti, pepe e 30 gr di grana. Rovesciate, dunque, la polenta su un foglio di carta da forno e livellate con un cucchiaio fino a ottenere una"distesa" alta circa 2 cm e fate raffreddare. Scaldate abbondante olio di semi di arachide, intanto tagliate a barrette la polenta.
  • Polenta fritta

    Polenta fritta

    Affettare la polenta. Eccola pronta, cosparsa di grana grattugiato.Affettare la polenta.
  • Polenta fritta con funghi porcini

    Polenta fritta con funghi porcini

    La polenta fritta è un piatto delizioso e versatile che si ottiene dalla creazione della classica polenta, successivamente fritta e condita con ingredienti a scelta. In questa ricetta ti proponiamo la polenta fritta con funghi porcini e timo, per un antipasto ricco e autunnale, perfetto però da gustare anche in una occasione di festa, come il Natale o il capodanno. Prosegui la cottura della polenta a fuoco lento, per circa 35 minuti, fino a che non sarà diventata corposa e soda. Una volta cotta, disponi la polenta su un tagliere o su una superficie piana, ricoperta con uno strato di carta da forno e lascia raffreddare. Procedi con la preparazione della polenta fritta pulendo accuratamente ...
  • Ricetta Polenta fritta dolce

    Ricetta Polenta fritta dolce

    Preparazione 900 g di polenta pronta, 4 cucchiai di farina, 40 g di burro, 100 g di zucchero, 1 pizzico di cannella, 600 g di frutta di stagione, 1/2 limone.
  • Polenta fritta dolce ripiena di confettura di albicocche

    Polenta fritta dolce ripiena di confettura di albicocche

    La polenta fritta dolce ripiena di confettura è un modo delizioso per concludere il pasto ma diventa anche la merenda invernale perfetta per bambini polenta cotta Come preparare la polenta fritta dolce ripiena di confettura Tagliate a pezzetti 500 gr di polenta cotta fredda e mettetela nel mixer insieme a 2 uova, frullate bene. Poi aggiungete alla polenta anche l'uvetta, 100 gr di farina di mandorle, 50 gr di farina e 80 gr di zucchero. Farcite, dunque, le palline di polenta con un po' di confettura di albicocche.
  • Sfoglie di polenta fritta con avocado e salsa piccante

    Sfoglie di polenta fritta con avocado e salsa piccante

    Sfoglie di polenta fritta con avocado e salsa piccante Sformate la polenta, tagliatela a fette sottili e friggetele.
  • Seppie alla crema di birra su letto di polenta fritta

    Seppie alla crema di birra su letto di polenta fritta

    Le seppie sono pronte bisogna preparare la polenta.Tagliarla fette e friggerla in abbondante olio di semi.Toglierla dall'olio con una ramina e metterla su un foglio di carta per fritti. Impiattare mettendo un letto di polenta fritta e adagiare sopra le seppie con la cremina.
  • Torta fritta

    Torta fritta

    Fate la fontana nella farina, al centro mettete l'olio, un pizzico di sale, una cucchiaiata di aceto, il lievito sciolto in 100 g di latte tiepido, poi iniziate ad impastare unendo altro latte. Lavorate la pasta a lungo con.Fate la fontana nella farina, al centro mettete l'olio, un pizzico di sale, una cucchiaiata di aceto, il lievito sciolto in 100 g di latte tiepido, poi iniziate ad impastare unendo altro latte. Lavorate la pasta a lungo con energia, finché risulterà omogenea ed elastica, quindi fatela riposare in luogo tiepido avvolta in un tovagliolo. Stendete la sfoglia in 3 mm di spessore e ritagliatela a rombi che friggerete in abbondante olio bollente.
  • Ricotta fritta

    Ricotta fritta

    Tagliare la ricotta a fette dello spessore di 1 cm circa, infarinarle facendo attenzione a non romperle, passarle nelle uova e friggerle in una padella con olio ben caldo fino a farle dorare. Togliere le.Tagliare la ricotta a fette dello spessore di 1 cm circa, infarinarle facendo attenzione a non romperle, passarle nelle uova e friggerle in una padella con olio ben caldo fino a farle dorare. Togliere le frittelle con una paletta forata ed adagiarle su della carta da cucina assorbente; dopo averle un po' asciugate trasferitele in un piatto da portata e quindi servire o come contorno o come dessert: nel secondo caso si devono cospargere con abbondante zucchero.
  • Mozzarella fritta

    Mozzarella fritta

    Sbattere le uova e salarle; tagliare a dadi la mozzarella e infarinarla leggermente. Passare i dadini nell'uovo e poi nel pangrattato. In una padella con abbondante olio bollente versare i dadini e friggerli. Scolarli e asciugarli su carta.Sbattere le uova e salarle; tagliare a dadi la mozzarella e infarinarla leggermente. Passare i dadini nell'uovo e poi nel pangrattato. In una padella con abbondante olio bollente versare i dadini e friggerli. Servire subito.
  • Scopri anche