Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pizza di scarola napoletana

  • Pizza napoletana

    Pizza napoletana

    Come preparare l’unica e inimitabile pizza napoletana originale? Per la ricetta della pizza napoletana, preparata in casa e quindi senza impastatrice, inizia dalla lavorazione della base della pasta: mescola 15 grammi di lievito di birra sbriciolato con 1/2 cucchiaino di zucchero e in una tazza aggiungi 2 dl di acqua tiepida. Impasta fino a ottenere un composto morbido, copri la pizza con la pellicola e lasciala lievitare per 30 minuti nel forno spento ma con la luce accesa. Dividi la pizza napoletana in 4 panetti, ungili con l’olio, segnali con una croce e mettili di nuovo a lievitare per un’ora nel forno spento ma con la luce accesa.
  • Pizza di scarola

    Pizza di scarola

    Il Maestro panificatore Franco Pepe ha preparato per Giallozafferano la pizza di scarola: una fragrante focaccia farcita con scarola, capperi e olive!Per preparare la pizza di scarola come prima cosa versate un po' della quantità d'acqua a temperatura ambiente indicata in una piccola brocca. Dissalate i capperi sciacquandoli più volte sotto acqua corrente, tagliate la scarola prelevando la parte più tenera, poi sciacquatela e asciugatela. Posizionate al centro di uno dei due dischi circa metà della scarola, lasciando liberi almeno un paio di cm intorno al bordo 21. Aggiungete i filetti di acciughe spezzettandoli con le mani 25 e terminate con la scarola tenuta da parte. Facendo molta attenzione alla scarola riccia che in questa ...
  • Pizza alla scarola

    Pizza alla scarola

    La pizza alla scarole è una delle ricette più buone e golose a cui non si può dire di no: assomiglia ad una focaccia ma è ripiena di golose verdure.450 g di pasta di pane200 g di olive nere4 acciughe sotto sale 3 cespi di scarola800 g di cipolloni2 cucchiai di capperi3 pomodori pelatiolio, sale, pepe.Come fare la pizza alla scarola a casa tua:Dividete la pasta in 2 panetti, di cui uno leggermente più grande dell'altro, poi stendetela in due dischi rotondi e sottili. Mondate la scarola e tagliatela a listarelle. Quando saranno ben appassiti, unite la scarola e fatela insaporire, quindi aggiungete le acciughe lavate, diliscate e tagliate a pezzetti, i capperi, i pelati ...
  • Pizza napoletana

    Pizza napoletana

    Una volta fatta raggiungere la temperatura accendere la griglia di sopra ed infornare la pizza che dovrà cuocere circa 7-8 minuti.
  • Pizza morbida di scarola

    Pizza morbida di scarola

    Fate rinvenire in acqua tiepida 20 g di uvetta; lavate accuratamente 200 g di scarola, sbollentatela e affettatela a striscette. Fate sciogliere le acciughe con 2 cucchiai di olio extravergine, unite i capperi, 40 g di olive nere, la scarola, sale, pepe e fate insaporire per 5 minuti. Sistemate 400 g di pasta da pane in una teglia unta con 1 cucchiaio di olio e coprite con il composto di scarola.
  • Pizza insolita alla scarola

    Pizza insolita alla scarola

    Scottate la scarola in acqua bollente salata, quindi scolatela e strizzatela. Adagiate il rettangolo di pasta su una placca foderata di carta da forno, coprite con la scarola, le olive a rondelle, il pecorino, l'aglio a lamelle e i pinoli; insaporite con un pezzetto di peperoncino, sale e 3 cucchiai di olio.
  • Pizza alla napoletana

    Pizza alla napoletana

    La pizza “alla napoletana” è una pizza molto saporita condita con passata di pomodoro, fiori di capperi, origano e acciughe ma senza mozzarella!Per preparare la pasta per la pizza iniziate versando la farina nella ciotola della planetaria 1. Ungete leggermente con un filo d’olio 4 teglie da pizza di 30 cm di diametro. Se la pasta risulta troppo elastica e tende a tornare alla forma che aveva prima, mettete da parte la pizza che state stendendo e procedete a stenderne un’altra, facendo così riposare la precedente. Versate un mestolo abbondante di salsa al pomodoro sulla base della pizza 19 e spargetela con un movimento circolare, ricoprendo quasi tutta l’area, lasciando solo un bordo di circa ...
  • Pizza fritta napoletana

    Pizza fritta napoletana

    La pizza fritta napoletana è una golosità tipica della cucina napoletana che ricorda i più conosciuti panzarotti fritti: leggi la ricetta. Dividete 500 g di pasta per pizza in 12 palline e stendetele col matterello piuttosto sottili.
  • Pizza di scarola ai pomodorini

    Pizza di scarola ai pomodorini

    - 400 g di pasta da pane - 100 g di olive verdi al peperoncino - 20 pomodori ciliegia - 2 acciughe sotto sale - 2 cespi di scarola - 100 g di pecorino poco stagionato - 1 cucchiaio di aceto bianco - 1 cucchiaino di origano - 20 g di capperi sotto sale - 4 cucchiai di olio extravergine di oliva - 2 cipolle - sale - pepe La ricetta in 5 mosse Affettate sottilmente le cipolle; pulite la scarola e tagliatela a listerelle. Aggiungete la scarola e fate cuocere a fuoco vivace per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto: al termine il liquido delle verdure dovrà essere evaporato del tutto. Distribuiteci ...
  • Pizza di baccalà e scarola

    Pizza di baccalà e scarola

    Spellate il baccalà, controllate che non siano rimaste piccole lische e tagliate la polpa a bastoncini A. Spellate i pomodori, strizzateli, eliminate i semi e tagliateli a filetti; sciacquate i capperi, lavate e asciugate le foglie di scarola e tagliuzzatele. Dividete la pasta da pane in quattro parti uguali e stendetele come pizze individuali con un matterello; distribuite su ognuna uno strato di scarola e coprite con abbondanti bastoncini di baccalà.
  • Scopri anche