Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Piselli in padella

  • Piselli in padella semplici

    Piselli in padella semplici

    I piselli sono ottimi per preparare gustosi contorni, dolci e teneri sono ideali per accompagnare secondi piatti di carne o di pesce. I piselli in padella semplici, sono facilissimi da preparare e molto apprezzati da tutti. Come preparare i piselli in padella semplici Sbucciate 1 cipolla e spellate 2 spicchi d'aglio, tritateli insieme grossolanamente e fateli imbiondire in una padella con 80 gr di burro e insaporite con una presa di origano secco. Sgranate 1 kg di piselli freschi, lavateli in una bacinella con abbondante acqua, scolateli e aggiungeteli nella padella, mescolate con un cucchiaiop di legno, insaporite con una presa di sale e una macinata di pepe, fate cuocere per 30 minuti a fiamma ...
  • Tranci in padella con piselli e pomodori

    Tranci in padella con piselli e pomodori

    Aggiungi al soffritto i piselli e coprili a filo con acqua, regola di sale e pepe e lascia cuocere per una ventina di minuti coperto. Leva il coperchio, aggiungi i tranci di pesce in padella ed i pomodori a fette; regola di sale e pepe e copri nuovamente, lasciando cuocere per altri 10 minuti a fiamma dolcissima. Trasferisci i tranci in padella con piselli e pomodori su un piatto da portata e servi subito.
  • Ricetta Tranci in padella con piselli e pomodori

    Ricetta Tranci in padella con piselli e pomodori

    I tranci in padella con piselli e pomodori, sono facili da preparare e leggeri, la carne del tonno è morbida e compatta, se vi piace potete accompagnarli con crostini di pane tostato. Riscaldate 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva in una padella e fatevi rosolare dolcemente la cipolla con uno spicchio d'aglio, finché si ammorbidiscono. Aggiungete 300 g di piselli sgranati, copriteli a filo con acqua, regolate di sale e pepate. Trasferite il pesce con i piselli su un piatto da portata e servite.
  • Come cucinare i piselli

    Come cucinare i piselli

    Come cucinare i piselli Amati sin dal Neolitico, star della cucina francese, protagonisti di primi piatti, contorni e torte salate: stiamo parlando dei piselli, legumi protagonisti della primavera che, con le dovute tecniche di conservazione possono tenerci compagnia per tutto l'anno. Scopriamo tutti i trucchi per imparare come cucinare i piselli. Viene coltivata per la sua parte edibile, interna al baccello: i semi, noti anche come piselli. Ci sono le foglie e i fiori da cui compare il baccello, all'interno del quale ci sono i semi commestibili, cioè i piselli. Alla corte dei Medici, nel XIV secolo, fu selezionata una varietà nana nota ancora oggi con il nome di piselli novelli. Il matrimonio con Caterina ...
  • Frittelle di piselli

    Frittelle di piselli

    Le frittelle di piselli sono molto facili e veloci da preparare. Frullate i piselli lessi con 2 uova, 100 ml di latte, 40 g di farina, 40 g di grana grattuggiato, sale e pepe. Cuocete le frittelle di piselli in padella in olio ben caldo.
  • Seppie con piselli

    Seppie con piselli

    L’ accostamento seppie e piselli è un classico della cucina italiana, un connubio perfetto tra terra e mare apprezzato e diffuso un po’ in tutte le regioni. La ricetta proposta da Grazia è un secondo piatto di pesce appetitoso, a base di seppie fresche, cipolla, carota, sedano, polpa fresca di pomodoro e piselli; profumato con aglio e prezzemolo. La preparazione è in padella, in umido, semplice da seguire e con tempi non velocissimi. Come preparare le seppie con piselli Fate appassire in una larga padella il trito di verdure e aglio con un filo di olio extravergine di oliva su fiamma dolce. A questo punto unite 300 gr polpa di pomodoro fresco e 1 pizzico ...
  • Frittelle di piselli

    Frittelle di piselli

    Bollire i piselli gialli schiacciati in acqua con un pizzico di polvere di curcuma e sale a piacere, finché siano ben cotti ma non spappolati. Scolare i piselli gialli schiacciati e tenere l'acqua di cottura per la pasta più tardi. Miscelare i.Bollire i piselli gialli schiacciati in acqua con un pizzico di polvere di curcuma e sale a piacere, finché siano ben cotti ma non spappolati. Scolare i piselli gialli schiacciati e tenere l'acqua di cottura per la pasta più tardi. Miscelare i piselli scolati finché siano ben tritati ma non acquosi. Aggiungere i semi di cumino in polvere ai piselli gialli tritati. Usando un dito fare un buco al centro della pallina di pasta ...
  • Pasta funghi e piselli

    Pasta funghi e piselli

    Pasta funghi e piselli: un primo che piace sempre a tutti, facile da fare e perfetto in ogni occasione! Provate questa ricetta, è davvero ottima!Volete preparare pasta funghi e piselli? Una volta che avrete pulito tutti i funghi, tagliateli finemente, mettete un giro d'olio extravergine d'oliva in una padella insieme ad uno spicchio d'aglio intero e aggiungetevi i funghi appena tagliati. Quando inizieranno a tirare fuori il loro liquido, aggiungete nella padella anche i piselli, salate e lasciate cuocere il tutto a fuoco basso. Mentre il condimento della pasta funghi e piselli si stà cuocendo, occupatevi della cottura della pasta.
  • Seppie e piselli

    Seppie e piselli

    Le seppie e piselli in bianco sono un pregiato secondo piatto che in questa versione è presentata in bianco, senza pomodoro. Prova questa ricetta!Per realizzare la ricetta seppie e piselli in bianco, pulite le seppie e tagliatele a striscioline. Tritate la cipolla e fatela soffriggere in una padella capiente. Una volta ben rosolate le seppie, aggiungete i piselli, salate e pepate adeguatamente e protraete la cottura a fuoco basso per 10 minuti a padella incoperchiata cosicchè il tutto si possa stufare. Ricoprite, infine, con dell'acqua e ultimate la cottura sempre a padella incoperchiata.
  • Ossibuchi con piselli

    Ossibuchi con piselli

    Grazia ve li propone di manzo, con un gustoso sughetto rosso di piselli e pancetta Come preparare gli ossibuchi con piselli Raccogliete tutto in un’ampia padella antiaderente e fate rosolare con 50 gr di burro; unite gli ossibuchi infarinati, salate, pepate e fate dorare i rispettivi lati della carne senza perforarla, aiutandovi con una pinza o con due palette. Proseguendo la cottura, unite 400 gr di polpa di pomodoro e irrorate con un mestolo di brodo vegetale; mettete un coperchio sulla padella e continuate la cottura a fiamma moderata per circa 150 minuti. Lessate in abbondante acqua salata, 300 gr di piselli surgelati per circa 2 minuti; scolate e trasferiteli nella padella con gli ossibuchi, ...
  • Scopri anche