Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Piccante

  • Pizza piccante

    Pizza piccante

    Preparazione della pizza piccante Per la ricetta della pizza piccante inizia con immergere le acciughe in acqua fredda per circa 30 minuti, scolale, sciacquale, togli interiora e lisca e tagliale a tocchetti. Versa 4 cucchiai di olio in una padella, metti le acciughe, lasciale cuocere per qualche minuto, poi aggiungi i peperoncini e i pomodori e cuoci il condimento della pizza piccante ancora per 30 minuti a fiamma piuttosto bassa. Condimento e cottura della pizza piccante Sforna la pizza piccante e servila immediatamente.
  • Dadolata piccante

    Dadolata piccante

    Preparazione della dadolata piccante Unisci alla tua dadolata piccante mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva e 2 cucchiai di aceto di vino rosso. Come utilizzare la dadolata piccante Puoi utilizzare la dadolata piccante per condire in modo originale le verdure bollite o cotte al vapore.
  • Sugo piccante

    Sugo piccante

    Come preparare il sugo piccante Inizia a preparare il sugo piccante sbucciando 5-6 spicchi d'aglio e tagliali a fettine. Alla fine regola il sugo piccante di sale e servilo con i primi piatti che preferisci. Se non vuoi che il sugo risulti eccessivamente piccante, ti consigliamo di eliminare i semini dei peperoncini.
  • Zuppa piccante

    Zuppa piccante

    La zuppa piccante è un piatto ottimo per le sere invernali, un perfetto comfort food che vi tornerà utile quando avrete bisogno di riscaldarvi.Per fare la zuppa piccante scaldate un po' di olio in una casseruola e soffriggetevi la cipolla a fuoco medio.
  • Chutney piccante

    Chutney piccante

    Preparazione del chutney piccante La ricetta del chutney piccante inizia dalla preparazione delle melanzane. Curiosità sul chutney piccante
  • Pollo piccante

    Pollo piccante

    Pollo piccantePer preparare il pollo piccante dovrete reperire circa un chilo tra cosce e sovracosce di pollo, non che gli altri pezzi non vadano bene, ma a nostro avviso viene meglio con queste parti del pollo. E' giunto il momento di aggiungere anche l'elemento piccante, caratteristico di questa ricetta: aggiungete quindi ora i peperoncini rossi e verdi sott'olio. Si tratta di peperoncini thai molto piccanti, quindi regolate la quantità in base al vostro gusto per il piccante. Spegnete il fuoco e servite il pollo piccante in tavola ancora caldo con abbondante pane per la scarpetta!
  • Roastbeef piccante

    Roastbeef piccante

    Come cucinare il roastbeef piccante Tagli a fette sottili la carne e servi il roastbeef piccante ai tuoi ospiti.
  • Salsa piccante

    Salsa piccante

    Sbattete olio d'oliva e aceto in una terrina. Aggiungete tutti gli altri ingredienti e lasciate riposare per 1 ora prima di servire. Di solito questa salsa viene servita con pesce o aragosta. Aggiungete tutti gli altri ingredienti e lasciate riposare per 1 ora prima di servire. Di solito questa salsa viene servita con pesce o aragosta.
  • Spezzatino piccante

    Spezzatino piccante

    Un secondo dal sapore rustico per la presenza dei peperoni stufati con l'acciuga ed insaporiti con l'aceto. Un piatto molto saporito, da provare ad esempio per una cena informale tra amici.Fate fondere e scaldare il burro in una casseruola. Nel frattempo infarinate lo spezzatino di manzo e unitelo alla casseruola. Fate rosolare uniformemente la carne. A questo punto, unite le erbe aromatiche legate in un mazzetto e l'aglio; regolate di sale e pepe. Bagnate il tutto con il brodo e lasciate cuocere per 50 minuti a fiamma bassa a casseruola coperta. In un'altra casseruola, fate scaldare l'olio e rosolatevi i peperoni tagliati a fettine. Non appena i peperoni si ammorbidiscono, aggiungete le acciughe precedentemente dissalate, ...
  • Avena piccante

    Avena piccante

    Lavate l'avena e lasciatela in ammollo in acqua per alcune ore. Poi affettate sottilmente la cipolla e fatela saltare in una pentola con un po' d'olio, la foglia d'alloro e del peperoncino a piacere. Aggiungete quindi l'avena con l'acqua dell.Lavate l'avena e lasciatela in ammollo in acqua per alcune ore. Poi affettate sottilmente la cipolla e fatela saltare in una pentola con un po' d'olio, la foglia d'alloro e del peperoncino a piacere. Aggiungete quindi l'avena con l'acqua dell'ammollo e cuocete per circa 50 minuti. A cottura ultimata, aggiungete il miso e spolverate con il prezzemolo tritato e del gomasio, insaporendo con dell'olio crudo.
  • Scopri anche