Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Piatti tipici francesi

  • Ricetta Madeleines francesi

    Ricetta Madeleines francesi

    Dolci francesi: le 20 ricette più famose Pare che le madeleines francesi, così ricche di suggestioni letterarie siano stati inventati da una servetta, tale Madeleine, al servizio del re di Polonia Stanislas Leszcynski, suocero di Luigi XV, in esilio in Francia a Commercy.
  • Falafel tipici

    Falafel tipici

    Questo e' un tipico cibo da strada mediorientale, lo vendono nei chioschi ed e' una goduria il profumino.lo servono cosi' da solo o dentro fette di pane arabo, unendo alla farcitura anche fettine di pomodoro e l'immancabile laban, il formaggio aciQuesto e' un tipico cibo da strada mediorientale, lo vendono nei chioschi ed e' una goduria il profumino.lo servono cosi' da solo o dentro fette di pane arabo, unendo alla farcitura anche fettine di pomodoro e l'immancabile laban, il formaggio acidulo cremoso locale. E' molto semplice farli in casa, avendo pero' l'accorgimento di usare ceci secchi: se usate quelli in barattolo i falafel si dissolveranno nell'olio di cottura>:-> Mettere i ceci in una ciotola e ...
  • Strozzapreti tipici da trattoria

    Strozzapreti tipici da trattoria

    Rosolare in un filo d'olio la salsiccia sminuzzata e pepata. Sucessivamente aggiungere i piselli. Aggiungere il pomodoro. Portare ad ebollizione e aggiungere il basilico essiccato. Bollire il tutto per circa 30 minuti, in modo da far ritirare l'aRosolare in un filo d'olio la salsiccia sminuzzata e pepata. Sucessivamente aggiungere i piselli. Aggiungere il pomodoro. Portare ad ebollizione e aggiungere il basilico essiccato. Bollire il tutto per circa 30 minuti, in modo da far ritirare l'acqua dei pomodori ed incorporare la panna. Ultimare la cottura a fuoco basso per il tempo che cuoceranno gli strozzapreti in acqua salata. Condire gli strozzapreti e servire con del parmigiano grattuggiato.
  • Croissant francesi e Pains au chocolat

    Croissant francesi e Pains au chocolat

    Croissant francesi e pains au chocolat: vi viene in mente una maniera migliore per cominciare la giornata?
  • Madeleine alle mandorle, la ricetta dei biscotti tipici francesi

    Le Madeleine alle mandorle sono dei deliziosi piccoli dolcetti soffici, tipici della cucina francese, e sono ideali per accompagnare il tè, proprio come cita il celebre scrittore Marcel Prust nel suo romanzo “Alla ricerca de tempo perduto”, che inzuppa questi dolcetti nel tè appunto e questo produce in lui un tale piacere che gli riporta alla mente quando, da bambino, la zia gli preparava questi dolcetti.
  • Meringhe francesi

    *Per preparare le meringhe francesi, si può utilizzare anche uno sbattitore elettrico  Con l’aiuto di una spatola o di un cucchiaio di legno, trasferire il composto in un sac à poche e, a seconda della forma che si vuole dare, scegliere il beccuccio adatto; formare le meringhe francesi direttamente su una teglia ricoperta di carta da forno e mettere ad asciugare in forno ventilato a 90°C per circa 1 ora e 15 minuti. Quando sono raffreddate, le meringhe francesi posso essere ricoperte di cioccolato sciolto a bagnomaria o nel microonde a 750 watt per pochi secondi.
  • Baguettes francesi

    Il procedimento per preparare le baguettes francesi è un po’ elaborato e lungo ma vi assicuro che sfornarle è stata una vera soddisfazione.
  • CROISSANT FRANCESI SFOGLIATI

    I croissant francesi sfogliati o croissant al burro sono preparati senza uova, e senza nessun tipo di aroma, questo tipo di croissant è caratterizzato da una tipica alveolatura dalle fibre allungate. I croissant francesi sfogliati sono fatti con una sorta di pasta sfoglia non troppo dolce,quindi possono essere farciti anche con salumi e formaggi ottenendo dei croissant rustici. Ingredienti per 12 croissant francesi sfogliati Ora se volete potete congelare i croissant francesi sfogliati oppure si lasciano lievitare coperti con pellicola ad una temperatura di circa 26° C fino al raddoppio, impiegheranno dalle 6 alle 8 ore, se volete spennellate la superfice con tuorlo d’uovo sbattuto Preriscaldiamo il forno a 200° e inforniamo per circa 20 ...
  • Come fare le crêpes

    Come fare le crêpes

    dai cuochi papali su richiesta del pontefice Gelasio, per sfamare dei pellegrini francesi giunti stremati a Roma dopo il lungo viaggio intrapreso per partecipare alla festa della Candelora. Per i Francesi le crêpes sono un simbolo di amicizia e alleanza; si racconta anche che i mezzadri le offrivano ai loro padroni tradizionalmente in occasione della Candelora il 2 febbraio e si usava esprimere un desiderio quando si voltava la crêpe nella padella. La fama delle crêpes crebbe a tal punto da valicare i confini francesi, arricchendosi di nuovi ingredienti e della fantasia di chi le preparava. La ricetta tradizionale delle crêpes francesi prevede l'utilizzo di soli 3 ingredienti: uova, latte e farina. Di solito la ...
  • croissants francesi, ricetta lievitata

    Prepariamo l’impasto per i nostri croissants francesi: nella planetaria, riuniamo l’acqua, il miele e il lievito che faremo sciogliere, mettiamo gli aromi e lo zucchero. Stendiamo l’impasto in un rettangolo di circa 50×34 cm, dividiamo in due per il senso della lunghezza, ottenendo cosi’ due strisce, che ritaglieremo ancora in 14 triangoli isosceli, formando così i nostri croissants francesi.
  • Scopri anche