Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pesto di basilico

  • Pesto di basilico

    Pesto di basilico

    Mettete nel mixer tutti gli ingredienti e qualche goccia di olio. Avviate il mixer e aggiungete a filo il resto dell'olio. Frullare fino ad avere una crema. Conservate in dei barattoli sterilizzati con poco olio in superficie. Mettete nel mixer tutti gli ingredienti e qualche goccia di olio. Avviate il mixer e aggiungete a filo il resto dell'olio. Frullare fino ad avere una crema. Conservate in dei barattoli sterilizzati con poco olio in superficie.
  • Pesto di basilico e noci

    Pesto di basilico e noci

    Lavare ed asciugare del basilico. Mettere il basilico in un frullatore con dell'olio extra-vergine di oliva. Dopo aver frullato il tutto, aggiungere i pinoli e i gherigli di.Lavare ed asciugare del basilico. Mettere il basilico in un frullatore con dell'olio extra-vergine di oliva. Ecco il pesto pronto per essere consumato oppure congelato.
  • Pappardelle al pesto di basilico

    Pappardelle al pesto di basilico

    Lava il restante basilico e taglialo a listarelle, tosta i pinoli in un tegame antiaderente senza condimento; metti il rimanente aglio sbucciato e affettato in una ciotola, unisci 6 cucchiai di olio e un pizzico di sale e di pepe. Cuoci la pasta in acqua bollente salata, scolala, condiscila subito con l'olio preparato, aggiungi i pomodorini gratinati, il basilico, i pinoli e il restante grana a scagliette sottili, mescola delicatamente e servi subito.
  • Carpaccio di scottona con pesto di basilico e noci

    Carpaccio di scottona con pesto di basilico e noci

    Tritare con la mezzaluna il prezzemolo ed il basilico finemente. In una ciotola mescolare il prezzemolo, il basilico, le noci, un filo di olio. Tritare con la mezzaluna il prezzemolo ed il basilico finemente. In una ciotola mescolare il prezzemolo, il basilico, le noci, un filo di olio. In un piatto stendete le fette di scottona e cospargete il pesto sulle fette, concludete con dell'olio, sale e pepe, fate riposare 30 minuti e servire.
  • Costolette di agnello al pesto di lardo e basilico

    Costolette di agnello al pesto di lardo e basilico

    Costolette di agnello al pesto di lardo e basilico: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Questo secondo ha un tempo di preparazione di 35 minuti.16 costolette di agnello 200 g di fagiolini 4 cipollotti 1 peperone giallo 50 g di lardo 7-8 foglie di basilico olio extravergine di oliva sale e pepe Completate con il pesto di lardo. Lavate delicatamente le foglie di basilico, tritatele finemente con il lardo e una generosa macinata di pepe.
  • Gli spaghettini con vongole al pesto e basilico fritto

    Gli spaghettini con vongole al pesto e basilico fritto

    E' il basilico la nota dominante di questi ottimi spaghettini con vongole al pesto e basilico fritto: leggi e vota la ricetta su Sale&Pepe.La preparazione degli spaghettini con vongole al pesto e basilico fritto Grazie alla ricetta degli spaghettini con vongole al pesto e basilico fritto puoi preparare un primo ricco di aromi profumati. Sbuccia l’ultimo spicchio d’aglio, tritalo nel mixer con delle foglie di basilico, i pinoli, il sale, 4 cucchiai di olio e il grana grattugiato, fino ad avere un pesto omogeneo.La cottura degli spaghettini con vongole al pesto e basilico fritto Lessa la pasta in abbondante acqua salata, poi scolala al dente emettila nella padella: aggiungi le vongole e il pesto, mescola ...
  • Gemelli con gamberetti ubriachi e pesto di basilico e noci

    Gemelli con gamberetti ubriachi e pesto di basilico e noci

    Amlgamare il pesto ed aggiungere i pomodorini tagliati a spicchi.
  • Spaghettini con vongole al pesto e basilico fritto

    Spaghettini con vongole al pesto e basilico fritto

    Mettete a bagno le vongole in acqua e sale per almeno un'ora; scolatele, sciacquatele, eliminate quelle rotte e trasferitele in una pentola con uno spicchio d'aglio tritato, il vino e 2 rametti di basilico. Sbucciate lo spicchio d'aglio rimasto, tritatelo nel mixer con una manciata di foglie di basilico, i pinoli, una presa di sale, il grana e 4 cucchiai di olio fino a ottenere un pesto omogeneo. Aggiungete la pasta cotta molto al dente, le vongole in parte sgusciate e il pesto; mescolate, coprite e fate riposare per un minuto. Friggete 20 foglie di basilico in un padellino con l'olio restante caldo finché sono croccanti; scolatele, asciugatele su carta assorbente e cospargetele sulla pasta.
  • Mozzarella in carrozza al verde con pesto di zucchine e basilico

    Mozzarella in carrozza al verde con pesto di zucchine e basilico

    La mozzarella in carrozza al verde è una versione sfiziosa della classica ricetta, preparata con un fresco pesto di zucchine e di basilico.Per realizzare la mozzarella in carrozza al verde con pesto di zucchine e basilico iniziate dalla preparazione del pesto di zucchine: lavate, spuntate e grattugiate le zucchine con una grattugia dai fori stretti per renderle il più fini possibile 1, poi mettetele in un colino posto su di una ciotola, salatele e lasciatele scolare dall’acqua di vegetazione in eccesso per circa 1 ora 2. In un mixer dotato di lame ponete le mandorle, i pinoli, il basilico, un pizzico di sale, l'aglio, un filo di olio 3 e il formaggio grattugiato, frullate il ...
  • Conserva di basilico pestato

    Conserva di basilico pestato

    La conserva di basilico pestato è un pesto grezzo di basilico ottimo come sugo lampo per la pasta, sulle scaloppe, sulle patate e le verdure al vapore. Per preparare 1 vaso da 150 g lavate e asciugate bene, lasciandole poi all'aria, 100 g di foglie fresche di basilico, tritatele e mescolatele a 40 g di sale fino. Mettete le foglie di basilico in una ciotola e aggiungete tanto olio di oliva quanto ne servirà per ottenere una crema densa e morbida: la consistenza classica del pesto. Infine coprite la superficie del pesto con olio di oliva, chiudete il vaso ermeticamente e mettetelo in un luogo buio, controllando ogni tanto il livello dell'olio.
  • Scopri anche