Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pesto alla genovese senza aglio

  • Pesto alla genovese

    Pesto alla genovese

    La tradizionale ricetta del pesto ligure si prepara con pochi ingredienti Dop: aglio e pinoli, basilico genovese, pecorino, parmigiano reggiano e olio extravergine di oliva, meglio se della riviera ligure. Con la variante di Grazia preparerete invece, un pesto genovese senza aglio dal sapore delicato e gustoso, adatto proprio a tutti; è una crema vellutata, adatta a chi ama questo condimento ma ha difficoltà a digerire l’aglio crudo o per chi, avendo un appuntamento galante, non vuole rinunciare a un buon piatto di pasta condita con il pesto tradizionale Come preparare il pesto alla genovese
  • Ricetta Pesto alla genovese

    Ricetta Pesto alla genovese

    Frullate 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva, le foglie di un mazzetto di basilico fresco, 1 spicchio d'aglio privato del germoglio interno e un pizzico di sale grosso. Regolate di sale e, se necessario, unite al pesto altro olio evo. Il pesto alla genovese è una salsa perfetta come sugo per condire le trofie fresche o per farcire le lasagne vegetariane.
  • Pesto genovese di Trinity

    Pesto genovese di Trinity

    Nel bicchiere del frullatore, dopo averlo lasciato una decina di minuti in frigorifero, mettere i pinoli, lo spicchio d'aglio, un pizzico di.Ecco gli ingredienti: Nel bicchiere del frullatore, dopo averlo lasciato una decina di minuti in frigorifero, mettere i pinoli, lo spicchio d'aglio, un pizzico di sale grosso e un bicchiere d'olio extravergine d'oliva.
  • Pesto all'aglio ursino

    Pesto all'aglio ursino

    Versare i pinoli e le mandorle nel frullatore, aggiungere qualche grano di sale, abbondanti foglie di aglio ursino, l'olio e frullare. Aggiungere il grana padano, altre foglie di aglio ed un filo d'olio. Frullare ad impulso per pochi secondi.Versare i pinoli e le mandorle nel frullatore, aggiungere qualche grano di sale, abbondanti foglie di aglio ursino, l'olio e frullare. Aggiungere il grana padano, altre foglie di aglio ed un filo d'olio. Frullare ad impulso per pochi secondi ogni volta, in modo che il pesto non si surriscaldi.
  • Ricetta Farfalle al pesto genovese

    Ricetta Farfalle al pesto genovese

    Preparazione 400 g di farfalle –4 mazzetti di basilico a foglie piccole –100 g di fagiolini –150 g di patate –3 spicchi di aglio –30 g di parmigiano –30 g di pecorino –6 cucchiai di olio extravergine di oliva –1 cucchiaio di pinoli –sale – Lavate i fagiolini, spuntateli, eliminate i filamenti e tagliateli a …
  • Ricetta Trofie alla genovese con pesto, patate e fagiolini

    Ricetta Trofie alla genovese con pesto, patate e fagiolini

    La tradizione le vuole condite con pesto alla genovese, fagiolini e patate lessate. La procedura tradizionale vuole che si pestino nell'ordine i pinoli, i formaggi e poi l'aglio spellato. Unisci i pinoli, l'aglio e i formaggi già pestati e continua a schiacciare. Metti il recipiente del mixer in freezer per almeno mezz'ora per raffreddarlo: in questo modo il gusto del pesto sarà migliore e le foglie non si ossideranno. Riunisci nel boccale le foglie di basilico pulite con un telo, l'aglio e un pizzico abbondante di sale grosso. Amalgama infine anche entrambi i formaggi grattugiati: alla fine dovrai ottenere un pesto fine e omogeneo. Prepara il pesto: metti nel pestello le foglie di 1 grosso ...
  • Stoccafisso alla genovese

    Stoccafisso alla genovese

    Stoccafisso alla genovese da non confondere con quello alla livornese, come spesso accade che si faccia, che è tutta un'altra cosa. Qui nello stoccafisso alla genovese troviamo i pinoli, tradizionali della cucina genovese, infatti li troviamo anche nel pesto classico ma anche le acciughe e le olive verdi.Fate scaldare un bel giro d'olio extravergine d'oliva in una casseruola a fondo spesso. Aggiungete gli spicchi d'aglio sbucciati ed interi, i pinoli, le olive e le acciughe e fate soffriggere il tutto.
  • Il pesto di finocchietto con l'aglio cotto

    Il pesto di finocchietto con l'aglio cotto

    Come realizzare il pesto di finocchietto all'aglio cotto Per preparare il pesto di finocchietto all'aglio cotto, ungi d'olio extravergine di oliva la testa d'aglio, chiudila in un foglio di alluminio e cuocila in forno già caldo a 200° per 60 minuti, quindi toglila dalla carta e lasciala raffreddare. Togli da ogni spicchio d'aglio la pelle e raccoglili nel mixer. Conserva il pesto di finocchietto all'aglio cotto in un vasetto da 200 gr sterilizzato e copri la superficie fino all'orlo con olio extravergine di oliva.
  • Minestrone alla Genovese

    Minestrone alla Genovese

    Provate questa ricetta favolosa!Per preparare il minestrone alla genovese, come per la preparazione di tutti i minestroni, per prima cosa occupatevi della preparazione delle verdure, utilizzate i tipi di verdura che preferite secondo la stagione. Tagliate il sedano a pezzettini e aggiungetelo nella casseruola, insieme ad uno spicchio d'aglio schiacciato. Impiattate e aggiungete un cucchiaio di pesto a persona prima di servire.
  • Torta pasqualina genovese

    Torta pasqualina genovese

    Un grande classico della cucina italiana nel periodo primaverile è la torta pasqualina genovese, perfetta anche da portare alle gite fuori porta!Ecco il procedimento per fare la torta pasqualina genovese. Fate imbiondire la cipolla, quindi unitevi l'aglio tritato, la maggiorana ed il prezzemolo tritato.
  • Scopri anche