Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pesche ripiene al forno

  • Pesche ripiene al forno

    Pesche ripiene al forno

    Pesche ripiene al forno Le pesche ripiene al forno sono un dolce antico della tradizione Piemontese con una farcitura deliziosa e profumata d'estate. Il dessert ha una base di frutta e un ripieno composto da biscotti frollini, cacao amaro e amaretti, arricchito da una nota alcolica che, oltre a legare i sapori, dona alle pesche ripiene al forno un carattere deciso. Come preparare le pesche ripiene al forno Lavate e asciugate bene 7 pesche gialle e, di queste, tagliatene 6 a metà; eliminate il nocciolo e scavate l’interno dei frutti con uno scavino o un cucchiaino, prelevate e raccogliete in una ciotola parte della polpa lasciandone circa 1/2 cm attaccata alla buccia. Disponete i gusci ...
  • Pesche ripiene al forno

    Pesche ripiene al forno

    Le pesche ripiene al forno sono un dessert tipico Piemontese: le pesche accolgono un ripieno di amaretti e cioccolato in un vortice di bontà!Per preparare le pesche ripiene al forno iniziate sciacquando ed asciugando le pesche. Tenete le pesche da parte. Ora dedicatevi al ripieno: tagliate la polpa ricavata dalle pesche 4 e sminuzzatela con un coltello 5 o in alternativa usando il mixer. Aggiungete agli amaretti sbriciolati la polpa delle pesche 9. Infine disponete in una pirofila leggermente imburrata le pesche una vicina all’altra con l'incavo rivolto verso l'alto, preferibilmente senza lasciare spazi. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per 60 minuti 13. Trascorso il tempo necessario, estraete le pesche ripiene dal forno ...
  • Pesche ripiene

    Pesche ripiene

    Aprite a metà le pesche, togliete il nocciolo e scavate con il cucchiaino un pò di polpa, tritatela e raccoglietela in una terrina. Mescolate bene fino ad Aprite a metà le pesche, togliete il nocciolo e scavate con il cucchiaino un pò di polpa, tritatela e raccoglietela in una terrina. Riempite le pesche e sistematele in una pirofila, aggiungendo due cucchiai di burro, mezzo bicchiere di vino bianco e spolverizzate con tre cucchiai di zucchero. Cuocete in forno a calore moderato per circa mezz'ora.
  • Le pesche ripiene (Piemonte)

    Le pesche ripiene (Piemonte)

    Scopri su Sale&Pepe come preparare un goloso dessert alle pesche: le pesche ripiene di cioccolato e amaretti, una squisitezza tipica del Piemonte.Preparazione delle pesche ripiene Scotta le pesche a pasta gialla per pochi secondi in acqua bollente, poi scolale, sbucciale, tagliale a metà ed elimina il nocciolo. Farcisci le pesche con il ripieno di cioccolato e amaretti, disponile in una teglia foderata con la carta da forno, cospargile con 20 g di burro a fiocchetti e cuocile nel forno caldo a 180° per 35-40 minuti. Servi le pesche ripiene tiepide o fredde, accompagnandole con palline di gelato alla crema. Una bontà regionale: le pesche ripiene Le pesche ripiene al cioccolato e amaretti sono un dessert ...
  • Pesche ripiene con caramello

    Pesche ripiene con caramello

    Scopri come preparare le pesche ripiene con caramello, la ricetta di un dolce creativo, facile e semplice da realizzare. Lava le pesche, asciugale, tagliale a metà e snocciolale; trita nel mixer gli amaretti con il cioccolato, unisci il Cointreau e il tuorlo, mescola e riempi le pesche con il composto preparato. Disponi le pesche in una teglia rivestita con carta da forno, coprile con un fiocchetto di burro e cuocile in forno scaldato a 200° per circa 25 minuti. Versa lo zucchero semolato in un pentolino, unisci 2 cucchiai d'acqua e cuoci a fiamma bassa fino a ottenere un caramello biondo; versalo su un foglio di carta da forno, stendilo con una spatola in uno ...
  • Pesche ripiene alla piemontese

    Pesche ripiene alla piemontese

    Le pesche ripiene alla piemontese sono una preparazione golosa che prima o poi tutti dovremmo fare! Buone e succulente sono un fine pasto favoloso!Per realizzare la ricetta delle pesche alla piemontese, per prima cosa lavate ed asciugate questi frutti, quindi divideteli a metà e delicatamente eliminate il nocciolo. Aiutandovi con uno scavino andate a prelevare un po' di polpa delle pesche facendola ricadere in una ciotola. Farcite le pesche e disponetele su di una teglia ricoperta da carta forno bagnando il fondo con il rum bianco e zucchero di canna. Mettete in forno ventilato preriscaldato a 200°C per 5-10 minuti o fino a quando non si forma una crosticina. Servite le pesche farcite irrorandole con ...
  • Pesche noci ripiene

    Pesche noci ripiene

    Pesche noci ripiene: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Lavate e asciugate 4 pesche noci, tagliate via le calotte ed eliminate i noccioli. Riposizionate le calotte delle pesche e tenete i dolci in freezer fino al momento di servire. Prima di portare in tavola le pesche noci ripiene profumatele, a piacere, con erba limoncina.
  • Pesche ripiene con caramello

    Pesche ripiene con caramello

    Lavate le pesche, asciugatele, tagliatele a metà e snocciolatele; tritate nel mixer gli amaretti con il cioccolato, unite il Cointreau e il tuorlo, mescolate e riempite le pesche con il composto preparato. Disponete le pesche in una teglia rivestita con carta da forno, copritele con un fiocchetto di burro e cuocetele in forno scaldato a 200° per circa 25 minuti. Versate lo zucchero semolato in un pentolino, unite 2 cucchiai d'acqua e cuocetelo a fiamma bassa fino a ottenere un caramello biondo; versatelo su un foglio di carta da forno, stendetelo con una spatola in uno strato sottile e lasciatelo indurire. Montate la panna e suddividetela sulle pesche; spezzettate il caramello e cospargetelo sulla panna. ...
  • Pesche ripiene nel boccale

    Pesche ripiene nel boccale

    Lavate e asciugate le pesche, apritele a metà ed eliminate i noccioli. Con il composto ottenuto, che deve risultare piuttosto consistente, farcite le mezze pesche e copritele con le metà corrispondenti.Inumidite qualche filo di rafia e legate le pesche, girandolo attorno più volte. Sistemate 4 pesche per vaso, aggiungendo qualche foglia di pesco ben lavata. Intanto portate a ebollizione l'acqua e lo zucchero; poi unite il liquore, versate lo sciroppo bollente sulle pesche e chiudete ermeticamente i vasi. Le pesche in vaso si conservano per una settimana.
  • Pesche ripiene agli amaretti

    Pesche ripiene agli amaretti

    Lavate e asciugate 4 grandi pesche gialle, dividetele a metà, senza sbucciarle, eliminate i noccioli e scavatele leggermente prelevando una piccola parte di polpa. Versate in una ciotola 1 dl di panna ben fredda e montatela finché diventa molto soda, quindi incorporatela al composto di amaretti e pesche. Appoggiate le pesche sulla griglia del barbecue con la buccia verso l'alto, dopo circa 3 minuti giratele e grigliatele per altri 5 minuti. Sistemate le pesche su un piatto da portata, riempitele con il composto di amaretti e servitele subito.
  • Scopri anche