Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pesce smeriglio

  • Pesce spada alla griglia

    Pesce spada alla griglia

    Facile, veloce, sfizioso: il pesce spada alla griglia è un piatto da gustare spesso. Preparate il pesce. Eliminate l'eventuale pelle da 4 fette di pesce spada di circa 150 g ciascuna, lavatele velocemente, asciugatele e salatele da entrambi i lati. Cuocete il pesce. Disponete le fette di pesce spada sul barbecue o sulla griglia ben calda e cuocetelo per 2-3 minuti. Spalmate il burro aromatico preparato sulle fette di pesce spada, mettetele di nuovo sulla griglia e proseguite la cottura per altri 2 minuti. Se lo preferite potete aromatizzare il pesce spada alla griglia anche con una citronette saporitissima preparata con 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 1 cucchiaio di succo di limone, 1 pizzico ...
  • Pesce finto

    Pesce finto

    Il pesce finto è un antipasto originale e sfizioso, molto semplice da realizzare ma di grande effetto.Per preparare il pesce finto iniziate mettendo a bollire le patate, non sbucciate e tagliate a metà, in abbondante acqua salata fredda per circa 12 minuti da quando inizia il bollore. Prendete ora una teglia a forma di pesce, ungetela con un cucchiaio di olio 11 e una noce di burro 12, Trascorso il tempo necessario estraete il pesce dal frigorifero e adagiatelo su un piatto da portata, dove avrete precedentemente messo del songino, mondato e lavato con cura. Cominciate a decorare il pesce mettendo i grani di pepe rosa per formare la bocca 18, quelli di pepe nero ...
  • Pesce sottaceto

    Pesce sottaceto

    Lavare i filetti di pesce e immergerli nell’acqua fredda per circa 12 ore, cambiando l’acqua 2 o 3 volte. Mettete i pezzi di pesce in un vasetto con uno strato di cipolle affettate e un po’ del liquido.Lavare i filetti di pesce e immergerli nell’acqua fredda per circa 12 ore, cambiando l’acqua 2 o 3 volte. Mettete i pezzi di pesce in un vasetto con uno strato di cipolle affettate e un po’ del liquido di conserva. Filtrare il liquido e versarlo sul pesce.
  • Pesce affumicato

    Pesce affumicato

    Immergete il pesce in acqua e una foglia di alloro. Aggiungete il pesce sminuzzato e il vino bianco. Mettete questo comImmergete il pesce in acqua e una foglia di alloro. Aggiungete il pesce sminuzzato e il vino bianco.
  • Pesce salato

    Pesce salato

    Spellate e spinate il pesce, tagliatelo a quadratini e mettetelo in una padella a bordi alti; unite gli altri ingredienti, mescolate bene, cuocete a calore medio finché il pesce è tenero. Togliete dal fuoco e servite caldo, in piccole porzioni.Spellate e spinate il pesce, tagliatelo a quadratini e mettetelo in una padella a bordi alti; unite gli altri ingredienti, mescolate bene, cuocete a calore medio finché il pesce è tenero.
  • Pesce speziato

    Pesce speziato

    Pulire per bene il pesce, affettare in porzioni, spargervi sopra il sale ed il pepe, e mettere in una teglia oleata. Miscelare i pomodori con i ketchup ed il peperoncino picPulire per bene il pesce, affettare in porzioni, spargervi sopra il sale ed il pepe, e mettere in una teglia oleata. Miscelare i pomodori con i ketchup ed il peperoncino piccante e versare sopra il pesce.
  • Pesce fritto

    Pesce fritto

    Lavate il pesce, asciugatelo, praticatevi qualche leggera incisione, strofinatelo con le spezie e gli aromi che avrete ben mescolato. Friggetelo in olio o burro ben caldi, scolatelo dorato e croccante, passatelo su un pezzo di carta assorbente.Lavate il pesce, asciugatelo, praticatevi qualche leggera incisione, strofinatelo con le spezie e gli aromi che avrete ben mescolato.
  • Pesce affumicato

    Pesce affumicato

    A parte in una padella con abbastanza olio di semi, su fuoco medio, calare il pesce quando l'olio sta per bollire e farlo friggere per 4-5 minuti.
  • Pesce farcito

    Pesce farcito

    Sfregate il pesce con sale e pepe, riempitelo con alcuni datteri ripieni e tenete da parte quelli avanzati. Adagiate il pagello sopra un foglio di alluminio, irroratelo d'olio, spolveratelo con la cipolla tritata, disponete i datteri avanzati attorno al pesce e chiudete bene il cartoccio.
  • Pesce dorato

    Pesce dorato

    Sgocciolate il pesce dalla marinata, passatelo in un velo di farina e fatela aderire bene premendola con le mani. Ungete il fondo di una padella antiaderente di olio, mettete il recipiente sul fuoco e quando il condimento sarà ben caldo, friggetevi il pesce da entrambe le parti rigirandolo con una paletta.
  • Scopri anche