Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pesce in padella

  • Cucinare il pesce in padella

    Cucinare il pesce in padella

    Il metodo più semplice per cucinare il pesce in padella è alla"mugnaia" dato che, prima di mettere il pesce in padella, viene spolverizzato con la farina.Il metodo più semplice è “alla mugnaia” che prende questo nome perché il pesce, prima di essere messo in padella con burro spumeggiante, viene spolverizzato con un velo di farina per mantenere tutta la sua morbidezza.
  • Pesce spada in padella con i peperoni

    Pesce spada in padella con i peperoni

    Sistemate i tranci di pesce spada in una larga padella nella quale avrete fatto scaldare 4 cucchiai di olio; fateli colorire da entrambe le parti a fuoco vivo, salateli e cuoceteli per 4-5 minuti a calore moderato. Togliete la padella dal fuoco, sgocciolate i tranci e metteteli in caldo su un piatto; eliminate con un mestolo forato eventuali residui dall'olio di cottura e tenetelo da parte. Fate soffriggere gli scalogni e l'aglio tritati nell'olio di cottura del pesce per qualche istante, unite i peperoni e lasciateli insaporire, mescolando spesso. Riprendete i tranci di pesce e rimetteteli in padella rigirandoli nel sughetto; spruzzate con qualche goccia di tabasco e lasciate riscaldare dolcemente ancora per un paio ...
  • Tranci di pesce in padella con piselli e pomodori

    Tranci di pesce in padella con piselli e pomodori

    Per un secondo piatto semplice, ma eseguito con maestria, segui la ricetta di Sale&Pepe dei tranci in padella con piselli, provali ed esprimi i tuoi pareri.Ricetta dei tranci in padella con piselli e pomodori Leva il coperchio, aggiungi i tranci di pesce in padella ed i pomodori a fette; regola di sale e pepe e copri nuovamente, lasciando cuocere per altri 10 minuti a fiamma dolcissima. Trasferisci i tranci in padella con piselli e pomodori su un piatto da portata e servi subito.
  • Spezzatino di pesce spada in padella con le olive

    Spezzatino di pesce spada in padella con le olive

    Lo spezzatino di pesce spada in padella con le olive nere taggiasche è un secondo leggero dal sapore ricco e fragrante, rapido da preparare e ideale per la cena ma anche un’idea per un pranzo light nei giorni di magro. Come preparare lo spezzatino di pesce spada in padella con le olive Prendete 2 fette spesse di pesce spada, lavatele e tagliatele in grossi pezzi a forma di dado, passatele nella farina e trasferitele in una padella con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e 1 spicchio d’aglio, doratele su tutti i lati, senza cuocerli troppo. Nella stessa padella aggiungete al fondo di cottura dello spada 2 scalogni tritati, fateli dorare e poi irrorate ...
  • Pesce salato

    Pesce salato

    Spellate e spinate il pesce, tagliatelo a quadratini e mettetelo in una padella a bordi alti; unite gli altri ingredienti, mescolate bene, cuocete a calore medio finché il pesce è tenero. Togliete dal fuoco e servite caldo, in piccole porzioni.Spellate e spinate il pesce, tagliatelo a quadratini e mettetelo in una padella a bordi alti; unite gli altri ingredienti, mescolate bene, cuocete a calore medio finché il pesce è tenero.
  • Pesce affumicato

    Pesce affumicato

    Nello stesso tempo mettere un goccio d'olio dentro una padella, su fuoco medio/basso, aggiungere le cipolline tagliate a.Tagliare il nasello a rotelle di circa 1 cm. Nello stesso tempo mettere un goccio d'olio dentro una padella, su fuoco medio/basso, aggiungere le cipolline tagliate a fette medie, un po' di sale, soia e zucchero, aggiungere 3-4 cucchiai di acqua, far cuocere per 5 minuti sempre a fuoco medio/basso. Togliere tutto dalla padella e lasciare solo il liquido. A parte in una padella con abbastanza olio di semi, su fuoco medio, calare il pesce quando l'olio sta per bollire e farlo friggere per 4-5 minuti.
  • Pesce finto

    Pesce finto

    Il pesce finto è un antipasto originale e sfizioso, molto semplice da realizzare ma di grande effetto.Per preparare il pesce finto iniziate mettendo a bollire le patate, non sbucciate e tagliate a metà, in abbondante acqua salata fredda per circa 12 minuti da quando inizia il bollore. Prendete ora una teglia a forma di pesce, ungetela con un cucchiaio di olio 11 e una noce di burro 12, Trascorso il tempo necessario estraete il pesce dal frigorifero e adagiatelo su un piatto da portata, dove avrete precedentemente messo del songino, mondato e lavato con cura. Cominciate a decorare il pesce mettendo i grani di pepe rosa per formare la bocca 18, quelli di pepe nero ...
  • Pesce sottaceto

    Pesce sottaceto

    Lavare i filetti di pesce e immergerli nell’acqua fredda per circa 12 ore, cambiando l’acqua 2 o 3 volte. Mettete i pezzi di pesce in un vasetto con uno strato di cipolle affettate e un po’ del liquido.Lavare i filetti di pesce e immergerli nell’acqua fredda per circa 12 ore, cambiando l’acqua 2 o 3 volte. Mettete i pezzi di pesce in un vasetto con uno strato di cipolle affettate e un po’ del liquido di conserva. Filtrare il liquido e versarlo sul pesce.
  • Pesce affumicato

    Pesce affumicato

    Immergete il pesce in acqua e una foglia di alloro. Aggiungete il pesce sminuzzato e il vino bianco. Mettete questo comImmergete il pesce in acqua e una foglia di alloro. Aggiungete il pesce sminuzzato e il vino bianco.
  • Pesce speziato

    Pesce speziato

    Pulire per bene il pesce, affettare in porzioni, spargervi sopra il sale ed il pepe, e mettere in una teglia oleata. Miscelare i pomodori con i ketchup ed il peperoncino picPulire per bene il pesce, affettare in porzioni, spargervi sopra il sale ed il pepe, e mettere in una teglia oleata. Miscelare i pomodori con i ketchup ed il peperoncino piccante e versare sopra il pesce.
  • Scopri anche