Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pesce alla griglia

  • Pesce spada alla griglia

    Pesce spada alla griglia

    Facile, veloce, sfizioso: il pesce spada alla griglia è un piatto da gustare spesso. Preparate il pesce. Eliminate l'eventuale pelle da 4 fette di pesce spada di circa 150 g ciascuna, lavatele velocemente, asciugatele e salatele da entrambi i lati. Cuocete il pesce. Disponete le fette di pesce spada sul barbecue o sulla griglia ben calda e cuocetelo per 2-3 minuti. Spalmate il burro aromatico preparato sulle fette di pesce spada, mettetele di nuovo sulla griglia e proseguite la cottura per altri 2 minuti. Se lo preferite potete aromatizzare il pesce spada alla griglia anche con una citronette saporitissima preparata con 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 1 cucchiaio di succo di limone, 1 pizzico ...
  • Pesce spada alla griglia

    Pesce spada alla griglia

    Rimuovete la pelle dalle fette di pescespada e cuocetele sulla griglia rovente per un paio di minuti per parte. Salate, cospargete con origano ed accompagnatele con carote cotte in.Rimuovete la pelle dalle fette di pescespada e cuocetele sulla griglia rovente per un paio di minuti per parte.
  • Come cucinare il pesce alla griglia

    Come cucinare il pesce alla griglia

    Per cucinare il pesce alla griglia in modo perfetto bastano pochissimi accorgimenti che permettono di non rovinare la pregiatissima carneEstate è per molti sinonimo di brace accesa e grigliate in compagnia. Ma invece di puntare su costolette e hamburger da arrostire, per una variazione sul tema si può scegliere di cucinare il pesce alla griglia. Light, gustosa, variegata, la grigliata di pesce regala ai commensali sia un momento di condivisione attorno al fuoco e si può proporre con un menù ricchissimo dalle mille varianti. Ecco come cucinare il pesce alla griglia.Cucinare il pesce alla griglia: quale scegliereDal pescato del giorno a ciò che ci suggerisce la gola, è importante sapere che pesci prendere quando si ...
  • Pesce alla griglia con pasta di uni

    Pesce alla griglia con pasta di uni

    Tagliate il pesce in 4 trance e infilzatele su due spiedini paralleli. Intanto mescolate tutti gli altri ingredienti; spennellate il pesce grigliato a metà e portate a cottura, spennellando ancTagliate il pesce in 4 trance e infilzatele su due spiedini paralleli. Intanto mescolate tutti gli altri ingredienti; spennellate il pesce grigliato a metà e portate a cottura, spennellando ancora il pesce due o tre volte.
  • Pesce alla griglia con salsa chien

    Pesce alla griglia con salsa chien

    Pulisci il pesce e sciacqualo bene. Irrora bene il pesce con il succo di due limoni mescolati a un cucchiaio d'olio. Aggiungi mezzo bicchiere di acqua bollente solo qualche minuto prima di servire il pesce, mescolando bene la salsa. Cuoci il pesce in forno sotto il grill per 15-20 minuti per lato, girandolo, oppure sul barbecue per circa 15 minuti per lato.
  • Pesce alla griglia con salsa di skyr e avocado

    Pesce alla griglia con salsa di skyr e avocado

    Il pesce alla griglia con salsa di skyr e avocado è un secondo piatto genuino e appetitoso che propone accostamenti insoliti tutti da scoprire!Per realizzare il pesce alla griglia con salsa skyr e avocado per prima cosa pulite il branzino: incidete il ventre dalla coda alla testa con le forbici 1, evisceratelo eliminando le interiora e pulitelo accuratamente sotto l’acqua corrente 2, poi desquamatelo con l’apposito attrezzo 3. Ponete a scaldare sul fuoco una griglia unta con l'olio 22; quando sarà ben calda adagiatevi sopra i filetti di branzino 23. Servite subito il pesce alla griglia con salsa di skyr e avocado 30.
  • Alla griglia

    Alla griglia

    Disponi 4 tomini semistagionati di circa 100 g ciascuno in freezer per circa 30 minuti. In questo modo, rimarranno più compatti in cottura e non rischieranno di fondere troppo. Estrai i tomini dal freezer e disponili sulla piastra. Dopo 2 minuti, girali, aiutandoti con 2 palette o 2 cucchiai di legno. In alternativa, puoi anche metterli sulla placca foderata con carta da forno bagnata e strizzata e cuocerli sotto il grill 2-3 minuti per parte.
  • Calamari alla griglia

    Calamari alla griglia

    I calamari alla griglia sono un secondo di pesce gustosissimo, una ricetta estiva e leggera facilissima da realizzare. Come preparare i calamari alla griglia Scaldate una griglia; condite i calamari con un pizzico di sale e un filo di olio extravergine di oliva e grigliateli 2-3 minuti per lato. Disponete i calamari alla griglia nei piatti da portata ancora caldi, conditeli con l’emulsione aromatica preparata e servite con timo fresco e limoni tagliati a parte.
  • Calamari alla griglia

    Calamari alla griglia

    I calamari alla griglia, un appetitoso secondo di mare: dorati all'esterno e ripieni con un composto di pane e basilico profumato al limone.Per preparare i calamari alla griglia, per prima cosa occupatevi della pulizia dei calamari: sciacquateli bene sotto l’acqua corrente 1, poi con le mani staccate delicatamente il ciuffo dal corpo e tenetelo da parte 2. Scaldate bene una griglia e ungetela con dell'olio 14, poi adagiate i calamari ripieni su un lato e lasciateli cuocere per circa 6 minuti 15. Una volta cotti, rimuovete i calamari dalla griglia e tagliateli a metà in obliquo 17 per mostrare il ripieno: i vostri calamari alla griglia sono pronti per essere serviti 18!
  • Pleurotus alla griglia

    Pleurotus alla griglia

    I pleurotus alla griglia sono un contorno sfizioso, semplice e veloce da realizzare ma con il gusto unico e inconfondibile dei funghi.Per realizzare i pleurotus alla griglia iniziate dalla pulizia dei funghi: con un panno da cucina pulite la superficie dei cappelli e il gambo per eliminare il terriccio 1, poi con un coltellino separare i gambi dal cespo e se necessario ripassate il panno sui cappelli e sulle lamelle interne per eliminare eventuali tracce di terra. Dedicatevi ora alla cottura alla griglia dei funghi pleurotus: ponete sul fuoco una griglia di ghisa e fatela scaldare, quando sarà ben calda distribuite sulla piastra i funghi 11, fateli cuocere qualche minuto circa da entrambi i lati ...
  • Scopri anche