Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pesce al cartoccio con verdure

  • Pesce al cartoccio

    Pesce al cartoccio

    Pulite il pesce, togliendo la testa. Adagiate il pesce su carta stagnola, salatelo, imbottitelo di odori e spezie, versateci un filo di olio e chiudete il cartoccio in modo che resti un po' di spazio all'interno dell'involucro. Cuocete.Pulite il pesce, togliendo la testa. Adagiate il pesce su carta stagnola, salatelo, imbottitelo di odori e spezie, versateci un filo di olio e chiudete il cartoccio in modo che resti un po' di spazio all'interno dell'involucro. Cuocete in forno già caldo, a 200-230°C per circa 30 minuti in base alle dimensioni del pesce. Se, aprendo il cartoccio, il pesce apparirà un po' pallido, ripassatelo al grill, a cartoccio aperto, per pochi minuti.
  • Pesce al cartoccio

    Pesce al cartoccio

    La doppia ricette per cucinare del pesce al cartoccio in modo facile, veloce e leggero. Disponete ogni pesce su 1 foglio di carta da forno lungo una volta e mezza e largo il doppio del pesce da cuocere. Lasciate un po' di spazio tra il pesce e il foglio in modo che il vapore sprigionato durante la cottura possa circolare liberamente all'interno. Cuocete il pesce al cartoccio in forno già caldo a 180° C per circa 15 minuti. Aprite il cartoccio direttamente in tavola e dividete il pesce in porzioni.Non amate i sapori speziati? Salate e pepate internamente ed esternamente il pesce e introducetevi un mazzetto legato di origano e maggiorana.
  • Verdure al cartoccio

    Verdure al cartoccio

    Stendete sulla placca del forno un foglio di carta d'alluminio, ungetelo con 4 cucchiai di olio, poi adagiatevi sopra uno strato di verdure mescolate fra loro; insaporitele con sale, pepe e un pizzico di origano, poi sistematevi sopra la mozzarella a fettine. Fate un secondo strato di verdure, salatele, pepatele e distribuitevi sopra il grana a scaglie, poi chiudete il cartoccio. Portate in tavola il cartoccio ancora chiuso.
  • Pesce spada profumato al cartoccio

    Pesce spada profumato al cartoccio

    Lavate e asciugate le fette di pesce, infarinatele appena e doratele in una padella con 3 cucchiai di olio, cuocendole circa 3 minuti per parte. Sistemate le fette di pesce su un foglio di carta d'alluminio oppure carta speciale da forno, salate, pepatele e distribuitevi sopra cozze, vongole e gamberetti, Chiudete il cartoccio, sistematelo sulla placca del forno e cuocete a 200° per 20 minuti circa. Servite il pesce appena tolto dal forno e aprite il cartoccio in tavola.
  • Trota al cartoccio con verdure

    Trota al cartoccio con verdure

    Preparate in una teglia la carta stagnola per il cartoccio e sistematevi quasi tutte le verdure tagliate. Preparate in una teglia la carta stagnola per il cartoccio e sistematevi quasi tutte le verdure tagliate. Sistemate le trote sopra il letto di verdure, farcendole con aglio e rosmarino.
  • Agnello con verdure al cartoccio

    Agnello con verdure al cartoccio

    Preparare la salamoia per le verdure grigliate, costituita da olio, menta, sale e peperoncino. Preparare la salamoia per le verdure grigliate, costituita da olio, menta, sale e peperoncino. Cuocere le verdure per 20 minuti al massimo.
  • Ricetta Pesce al cartoccio alla mediterranea

    Ricetta Pesce al cartoccio alla mediterranea

    Al posto di preparare la solita grigliata, puoi optare per questo pesce al cartoccio alla mediterranea. Bastano pochissimi ingredienti e un po' di buona volontà, perché la ricetta è molto semplice: il tempo di preparare il cartoccio e riporlo in forno e in poco tempo il piatto è pronto! Strofina il pesce con sale, sia dentro che fuori. Cospargi con origano e distribuisci sul pesce 200 gr. Cuoci nel forno a 220° per 30 minuti se hai un solo pesce grande, 25 per due pesci più piccoli.
  • Persico e verdure al cartoccio

    Persico e verdure al cartoccio

    Sistemate su fogli di carta stagnola il persico con sopra gli aromi ed intorno le verdure precedentemente saltate in padella. Cuocete per 10 minuti a.Sistemate su fogli di carta stagnola il persico con sopra gli aromi ed intorno le verdure precedentemente saltate in padella.
  • Pesce spada alle verdure

    Pesce spada alle verdure

    una melanzana un peperone rosso e uno giallo una grossa zucchina uno spicchio di aglio 2 pomodori, basilico 4 fette di pesce spada da 150 g 5 fette di pane carré 6 cucchiai di farina un uovo prezzemolo tritato olio, sale, pepe. Mondate e lavate le verdure: tagliate la melanzana e la zucchina a fette nel senso della lunghezza, e peperoni a falde. Cuocete tutte le verdure su una griglia caldissima da entrambe le parti, poi tagliatele a pezzettini. Dopodiché unitevi le verdure grigliate, 2 foglie di basilico tritate e lasciate insaporire tutto, mescolando. Salate e pepate il pesce. Friggete le fette di spada in abbondante olio ben caldo, scolatele su carta assorbente da cucina ...
  • Pesce misto alle verdure

    Pesce misto alle verdure

    In una padella fate ridurre il vino della metà e unite 4 dl del brodo filtrato; portate a ebollizione e cuocetevi il pesce a pezzi per 4 minuti. Fate ridurre sul fuoco 2 dl del brodo di pesce fino ad ottenerne mezzo di. Servite il pesce sgocciolato con le verdure e la salsa a parte.
  • Scopri anche