Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Peperoni in agrodolce in padella

  • Peperoni in agrodolce

    Peperoni in agrodolce

    I peperoni in agrodolce sono un ottimo contorno da fare, da abbinare a secondi piatti di carne e pesce. Nel frattempo pulite e tagliate i peperoni a listarelle e trasferiteli in una ciotola molto capiente. Versare la soluzione bollente sui peperoni tagliati e mescolate. Il giorno successivo scolateli dalla marinata agrodolce. Versate qualche cappero in barattoli sterilizzati, quindi riempiteli con i peperoni, aggiungete altri capperi a piacere. I peperoni dovranno essere completamente coperti dall'olio.
  • Ricetta Peperoni in agrodolce

    Ricetta Peperoni in agrodolce

    Lavate 1,5 kg di peperoni, asciugateli, sistemateli in una teglia foderata con carta da forno bagnata e strizzata e fateli abbrustolire in forno a 180° C per 40 minuti circa, girandoli su tutti i lati. Spellate i peperoni, privateli di picciolo, semi e filamenti e raccogliete tutto il succo emesso durante la pulitura in una ciotolina. Dividete i peperoni a filetti regolari e sistemateli a strati in 2 vasetti da 500 g ciascuno precedentemente sterilizzati, con foglie di timo. Versate 2,5 dl di aceto in una casseruola, unite 200 g di zucchero, il succo raccolto dalla pulitura dei peperoni e 1 dl d'acqua. I peperoni in agrodolce si conservano fino a 8-10 mesi in un ...
  • Sgombro in agrodolce con peperoni

    Sgombro in agrodolce con peperoni

    Lo sgombro in agrodolce con peperoni è un piatto che rende speciale questo pesce così buono e versatile. Perfetto con il sapore ricco dei peperoni, è un buon piatto estivo che si prepara in poco tempo e con costi contenuti!Per prima cosa preparate la salsa in agrodolce: prendete una padella, versatevi l'aceto e lo zucchero di canna. Nel frattempo, lavate e pulite i peperoni dai semi e dai filamenti bianchi, tagliateli a listarelle fini e agiungetele alla salsa agrodolce sul fuoco; lasciate cuocere. Mentre i peperoni cuociono, preparate lo sgombro, sfilettatelo eliminando tutte le lische, dividete i filetti e mettetelo a cuocere in una padella con un bel giro d'olio prima dalla parte della polpa ...
  • Gamberi con peperoni in agrodolce

    Gamberi con peperoni in agrodolce

    Se cercate l'idea giusta per fare un secondo piatto a base di crostacei ma con abbinamento insolito, provate i gamberi con peperoni in agrodolceScaldate un generoso giro d'olio con uno spicchio d'aglio in una padella. Nel frattempo pulite, lavate e tagliate a striscioline i peperoni, quindi uniteli alla padella con l'olio caldo. Lasciate cuocere i peperoni a fuoco vivace, salando adeguatamente. Scaldate un altro giro d'olio in un'altra padella e, quando caldo, unitevi i gamberoni sgusciati e ai quali avrete rimosso il budellino nero e fateli rosolare; una volta rosolati conservateli al caldo. Aggiungete un cucchiaio di zucchero alla padella con i peperoni, lasciate che si sciolga quindi sfumate con poco aceto balsamico. Dopo pochi ...
  • Ricetta Peperoni in agrodolce

    Ricetta Peperoni in agrodolce

    Dividete i peperoni a filetti e sistemateli a strati in 2 vasi da 500 g con foglie di timo.
  • Peperoni agrodolci in padella

    Peperoni agrodolci in padella

    I peperoni agrodolci in padella sono un delizioso contorno arricchito con pistacchi, mandorle e uvetta Come preparare i peperoni agrodolci in padella Pulite, lavate e tagliate 4 peperoni poi cuoceteli in padella per qualche minuto con 4 cucchiai d'olio. Nel frattempo mescolate 1 cucchiaio di miele all'arancio con 2 cucchiai di aceto bianco poi versate il tutto sui peperoni. Ammorbidite 1 cucchiaio di uvetta in acqua tiepida, ne frattempo, saltate in padella 1 cucchiaio di pistacchi, sbucciateli e sbriciolateli. Infine saltate in padella anche 1 cucchiaio di mandorle. Scolate l'uvetta e aggiungetela ai peperoni. Servite i peperoni con l'aggiunta delle mandorle e dei pistacchi.
  • Peperoni in padella

    Peperoni in padella

    Perfetto per accompagnare una gustosa grigliata di carne!Fate scaldare un bel giro d'olio extravergine d'oliva in una padella piuttosto capiente, aggiungetevi l'aglio e fatelo soffriggere. Nel frattempo pulite i peperoni, rimuovete il picciolo, i semi ed i filamenti bianchi interni. Quando l'olio è ben caldo, unite i peperoni e lasciateli rosolare eliminando l'aglio e lasciateli cuocere per circa 20 minuti. A metà cottura dei peperoni, sfumate con l'aceto e regolate di sale. Una volta ben cotti potrete servire i peperoni sia caldi che freddi in tavola.
  • Peperoni in agrodolce da conservare

    Peperoni in agrodolce da conservare

    Lavate e tagliare a quadrotti i peperoni. Lavate e tagliare a quadrotti i peperoni.
  • Ricetta Peperoni in padella

    Ricetta Peperoni in padella

    Mondate con cura i peperoni, tagliandoli a metà, privandoli dei semi e sciacquandoli bene, quindi asciugateli. In una padella, mettete a scaldare l'olio con l'aglio a spicchi interi schiacciati; quando l'aglio sarà ben dorato, aggiungete i peperoni. Al termine della cottura scoperchiate, eliminate l'aglio, rialzate la fiamma e lasciate rosolare per altri 5 minuti fintanto che i peperoni si asciugheranno del loro liquido e inizieranno ad abbrustolire. I peperoni in padella sono un piatto tipico della regione Lazio, sono facili da preparare e molto gustosi.
  • Rosticciana agrodolce con peperoni e ananas

    Rosticciana agrodolce con peperoni e ananas

    Provate la rosticciana agrodolce con peperoni e ananas, buonissima!Quando volete fare la rosticciana agrodolce con peperoni e ananas innanzitutto scaldate il forno a 200°C. Scaldate l'olio extravergine d'oliva in una padella sufficientemente capiente da accogliere tutte le verdure e successivamente la rosticciana. Quando i cipollotti iniziano a prendere colore, unite alla padella anche i peperoni tagliati a pezzetti, l'ananas anch'esso a pezzetti, lo zucchero, il sale e poca acqua. Unite, a questo punto, la rosticciana alla padella e protraete la cottura per circa 30 minuti o fino a quando la carne si staccherà bene dall'osso aggiungendo poca acqua, se necessario.
  • Scopri anche