Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Peperoncino calabrese

  • Bruschetta calabrese

    Bruschetta calabrese

    Trasferite le fette di pane in un piatto capiente, conditele con un filo di olio extravergine d'oliva, aggiungete un po' di peperoncino fresco tagliato a rondelle e un pizzico di sale. Se vi piace, per sottolineare la territorialità della ricetta, potete guarnire ogni bruschetta calabrese con un'insalata di cipolle di Tropea: tagliate 1 cipolla rossa a rondelle, mettetele a bagno in acqua gelida per 10 minuti, sgocciolatele, asciugatele con un canovaccio, conditele con olio e sale e distribuitele sui crostoni piccanti.
  • Pancotto calabrese

    Pancotto calabrese

    In una pentola di coccio preparate del brodo con acqua, olio d'oliva, filetti di pomodoro pelato, prezzemolo, sedano tritato grossolanamente, foglie d'alloro, aglio tritato e qualche pezzetto di peperoncino; salate adeguatamente. Aggiungete leIn una pentola di coccio preparate del brodo con acqua, olio d'oliva, filetti di pomodoro pelato, prezzemolo, sedano tritato grossolanamente, foglie d'alloro, aglio tritato e qualche pezzetto di peperoncino; salate adeguatamente.
  • Purgatorio alla calabrese

    Purgatorio alla calabrese

    Il purgatorio alla calabrese è un piatto davvero speciale, fatto con pane e verdure miste, il tutto accompagnato dall'intenso gusto del peperoncino.1 ciambella di pane di circa 20 cm di diametro 4 pomodori maturi 2 patate 2 peperoni piccoli 1 melanzana 1 ciuffo di basilico 1 cipollotto olio extravergine d'oliva sale peperoncino 1 Per preparare il purgatorio alla calabrese per prima cosa tritate il cipollotto con il basilico e soffriggetelo con un filo d'olio in un tegame. Unitele ai pomodori e cuocete a fuoco dolce per altri 20 minuti, poi insaporite con sale e peperoncino. Servite il purgatorio alla calabrese a tranci, caldo o a temperatura ambiente.
  • Focaccia calabrese

    Focaccia calabrese

    Cospargete con un pizzico di peperoncino e poco olio, versato a filo.
  • Insalata calabrese

    Insalata calabrese

    una scatola da 400 g di ceci 4 cipollotti rossi 40 g di salame piccante 30 g di olive piccanti un ciuffo di santoreggia olio extravergine di oliva sale PULITE i cipollotti, lavateli e affettateli. Sgocciolate i ceci e trasferiteli in una ciotola capiente con i cipollotti. Spellate il salame e tagliatelo a fettine irregolari. AGGIUNGIETE le olive piccanti tagliate a pezzi grossi, le foglie di santoreggia e condite con tre cucchiai di olio e due pizzichi di sale. Mescolate delicatamente, aggiungete il salame e servite.
  • Cuccìa calabrese

    Cuccìa calabrese

    Fate cuocere il tutto in tegami separati in acqua poco salata 30 minuti. Versate la zuppa nelle scodelle individuali, irrorate con un filo di olio, spolverizzate con il pecorino e portate in tavola.
  • Pasta calabrese

    Pasta calabrese

    COME SI PREPARA Scolate i pomodori dal liquido di conservazione e tagliateli a pezzetti. Scaldate in una casseruola 4 cucchiai di olio e fatevi appassire la cipolla, prima affettata al velo, poi aggiungete il prezzemolo, il basilico e l'aglio, tutti tritati finemente. Cuccete per 5 minuti, quindi unite i pomodori; salate e pepate. Fate cuocere il sugo a fuoco basso, per 30 minuti circa. Cuccete i sedani in acqua bollente salata, scolateli al dente e versatene una parte in una pirofila; copriteli con metà della salsa al pomodoro e spolverizzate con 2-3 cucchiai di pecorino. Completate con la pasta e la salsa rimaste e guarnite con le uova sode tagliate a spicchi. Coprite la pirofila ...
  • Riso calabrese

    Riso calabrese

    Fate soffriggere in 2 cucchiai di olio e 20 g di burro la cipolla affettata al velo. Lavate i pomodori, buttateli in una casseruola con acqua bollente, scottateli per qualche minuto, sgocciolateli, privateli dei semi, tritateli grossolanamente e uniteli al soffritto. Fate insaporire il tutto su fuoco basso per 5 minuti, poi versate un di di acqua calda salata. Continuate la cottura per 5 minuti. Lavate le patate sotto l'acqua corrente, sbucciatele, tagliatele a tocchetti e aggiungetele alla preparazione. Fate cuocere per 10 minuti su fuoco medio, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, quindi aggiungete 2 cucchiai di pecorino grattugiato. Nel frattempo, in una casseruola lessate il riso in abbondante acqua ...
  • Pizza calabrese

    Pizza calabrese

    Lavorate sino a ottenere un impasto omogeneo e poi formate un panetto che lascerete riposare in luogo tiepido per mezz'ora. Intanto in una ciotola mescolate la ricotta con una cucchiaiata di latte. A parte tagliate a dadini la fontina, il salame cotto e il prosciutto, senza mescolarli. Dividete la pasta in 6 parti uguali. Stendete ogni parte in un disco sottilissimo di 24 cm. Sistematene uno in uno stampo unto di olio e su questo stendete tutta la ricotta. Copritela con un secondo disco cosparso con il prosciutto, un terzo cosparso di fontina, un quarto cosparso di salame cotto, un quinto di abbondante grana grattugiato. Coprite con l'ultimo disco rimasto e irroratelo con abbondante olio. ...
  • Pitta calabrese

    Pitta calabrese

    - 500 g di farina - 250 g di gherigli di noce già pelati - 150 g di uvetta - 1 uovo - 120 g di zucchero - 5 cucchiai di olio extravergine di oliva - 1 bicchierino e 1/2 di mandarinetto - 1 bicchierino e 1/2 di liquore all'anice - 1/2 bicchiere di vino bianco - 1 bustina di lievito in polvere - 4 chiodi di garofano - 2 cucchiaini di cannella in polvere La ricetta in 4 mosse Setacciate sulla spianatoia la farina, fate la classica fontana e aggiungete al centro l'uovo, 60 g di zucchero, l'olio extravergine di oliva, metà dei liquori, il vino, il lievito, la cannella e metà dei chiodi ...
  • Scopri anche