Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Peperoncini sott aceto

  • Peperoncini sott'olio

    Peperoncini sott'olio

    La ricetta facile e veloce per preparare a casa degli sfiziosi peperoncini ripieni sott'olio: una conserva golosa con tutto il sapore dell'estate. Pulite 40-50 peperoncini tondi, eliminando i semi. Frullate 300 g di tonno sott'olio con 100 g di alici, 3 cucchiai di capperi e 2 di prezzemolo. Farcite i peperoncini, metteteli nei vasetti sterilizzati, copriteli d'olio, chiudete ermeticamente e riponete la conserva per 1 mese.
  • Peperoncini ripieni sott'olio

    Peperoncini ripieni sott'olio

    Regalare un vasetto di questi peperoncini da grande soddisfazione, tutti con la bocca spalancata a guardare queste palline ripiene e a chiedersi come si fanno. E invece farli è facilissimo.Per prima cosa sciacquiamo i peperoncini sotto l'acqua corrente e mettiamoli ad asciugare per qualche ora.. Procediamo con la farcitura dei peperoncini: ATTENZIONE! I peperoncini vanno maneggiati con i guanti per evitare irritazioni varie. Riempiamo i peperoncini, sembra complicato ma invece è un'operazione facile e veloce.
  • Chiodini sott’aceto

    Chiodini sott’aceto

    Chiodini sott’acetoQuando volete preparare i chiodini sott'aceto, per prima cosa, riempite una casseruola con abbondante acqua, accendete il fuoco salate l'acqua e portatela a bollore. Versate in un'altra casseruola, l'aceto di vino bianco, aromatizzate l'aceto con i chiodi di garofano, il pepe nero in grani e delle foglie di alloro e portate il tutto a bollore. Prendete poi dei vasetti di vetro sterilizzati, e mettete all'interno un primo starto di funghi chiodini e versate al suo interno poco aceto aromatizzato. Riempite interamente i vasetti con i chiodini e ricopriteli con l'aceto e gli aromi.
  • Giardiniera sott'aceto

    Giardiniera sott'aceto

    La giardiniera è una delle conserve più conosciute e classiche, fatta con un mix di verdure e aceto che possono variare a seconda della stagione.Per preparare la giardiniera sott'aceto per prima cosa lavate bene tutte le verdure sotto abbondante acqua fresca corrente e poi pulitele. Quando avrete terminato di pulire e tagliare tutte le verdure 10, mettete sul fuoco una pentola capiente con l'acqua 11 e l'aceto 12. La vostra giardiniera sott'aceto è pronta per essere gustata!
  • Funghi sott'aceto

    Funghi sott'aceto

    La ricetta passo a passo per preparare dei deliziosi funghi sott'aceto: una conserva autunnale facile da facile, saporita e leggera. Portate a bollore l'aceto; salatelo e versatelo, tiepido, sui funghi, ricoprendoli a filo. Chiudete ermeticamente i vasi di funghi sott'aceto e conservateli in luogo fresco e buio.
  • Peperoncini piccanti ripieni sott' olio

    Peperoncini piccanti ripieni sott' olio

    Pulite bene i peperoncini togliendo il picciolo ed i semini che si trovano all'interno dei peperonicini, durante questa operazione indossate dei guanti in lattice. In una ciotola mettete i peperonicini con l'aceto, il vino e l'acqua, se i.Pulite bene i peperoncini togliendo il picciolo ed i semini che si trovano all'interno dei peperonicini, durante questa operazione indossate dei guanti in lattice. In una ciotola mettete i peperonicini con l'aceto, il vino e l'acqua, se i peperonicini non dovessero essere del tutto sommersi dal liquido aggiungete dell'altro aceto. Passate i peperoncini sopra un panno, appoggiate i peperoncini con l'apertura verso il basso e lasciate sgocciolare per 24 ore. Adesso si possono cominciare a riempire i peperoncini. ...
  • Ricetta Cipolline sott'aceto

    Ricetta Cipolline sott'aceto

    Le cipolline sott'aceto sono facili da preparare e bastano pochissimi ingredienti, le erbe aromatiche donano profumo e aroma alle cipolline e porterete in tavola un contorno delizioso, volendo si possono anche servire come antipasto. Pulisci 2 kg di cipolline, togliendo le radichette, lavale sotto l'acqua corrente e scottale da 3 a 5 minuti in acqua e aceto bollenti in parti uguali. Fai bollire 2 bicchieri di aceto bianco con poco sale, 2-3 foglie d'alloro, 2-3 chiodi di garofano e un cucchiaino di pepe nero in grani, versalo subito nei vasi fino a coprire le cipolline, fai raffreddare e chiudi ermeticamente.
  • Cavolini sott'aceto

    Cavolini sott'aceto

    Tritate assieme gli agli e i peperoncini, spezzettate 2 foglie di alloro; scolate i cavolini e metteteli in una ciotola, copriteli con il trito, il sale e il pepe. Versate in una pentola abbastanza capiente l'aceto, l'olio extravergine, le 2 foglie di alloro rimaste e i chiodi di garofano, portate a bollore e cuocete per 5 minuti.
  • Pere sott’aceto

    Pere sott’aceto

    Mettere le pere crude nell’aceto senza privarle del picciolo, metterle in un contenitore di terracotta o in un barattolo di vetro. Ricoprire con aceto e conservare in luogo fresco e buio. Se necessario attenuare il sapMettere le pere crude nell’aceto senza privarle del picciolo, metterle in un contenitore di terracotta o in un barattolo di vetro. Ricoprire con aceto e conservare in luogo fresco e buio. Se necessario attenuare il sapore dell’aceto lavandole prima di condirle con olio e sale.
  • Peperoni sott’aceto

    Peperoni sott’aceto

    Ricoprire con aceto e conservare in luogo.Prendere i peperoni ben maturi, lavarli, asciugarli e metterli in un contenitore di terracotta o in barattoli di vetro; avendo cura di non privarli del picciolo. Ricoprire con aceto e conservare in luogo fresco e buio. Se necessario attenuare il sapore dell’aceto lavandoli nuovamente.
  • Scopri anche