Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Penne zucchine e speck

  • Penne speck, zucchine e ricotta salata

    Penne speck, zucchine e ricotta salata

    Penne, speck, zucchine e ricotta salata, un primo piatto che abbraccia il nostro Paese dal nord, con lo speck, al sud, con la ricotta salata passando per il minimo comun denominatore della pasta. Nel frattempo lavate le zucchine, rimuovete le estremità ed affettatele piuttosto finemente, quindi unitele in padella e fatele soffriggere fino a doratura. Portate una pentola d'acqua a bollore, salatela e tuffatevi le penne che dovranno cuocere al dente. A questo punto non vi resta che tagliare finemente le fette di speck ed unirle alla zucchine in padella per spadellare il tutto giusto un minutino. Salate leggermente il sugo, prestate attenzione alla quantità di sale poiché nel sugo è presente anche lo speck ...
  • Penne fiorite allo speck

    Penne fiorite allo speck

    Lavate le zucchine, spuntatele, tagliatele a dadini e riducete i fiori a striscioline. Fate appassire l'aglio e lo scalogno sbucciato e affettato con l'olio e poca acqua in una padella; unite le zucchine e i fiori e cuocete per circa 10 minuti. Rosolate lo speck, tagliato a bastoncini, in una padella antiaderente. Lavate il timo e unitelo alle zucchine; salate, pepate e aggiungete lo speck. Lessate in abbondante acqua salata le penne, scolatele molto al dente e conditele con il sugo preparato.
  • Penne asparagi e speck

    Penne asparagi e speck

    Se volete portare a tavola un primo sfizioso e primaverile, le penne asparagi e speck fanno proprio al caso vostro! Provate questa ricetta deliziosa!Quando volete realizzare la ricetta delle penne asparagi e speck, pulite gli asparagi rimuovendo la parte finale del gambo, dividete le punte ed eliminate la parte filamentosa con un pelapatate. Nel frattempo tagliate a dadini lo speck e dividete a metà le cime degli asparagi. Scaldate un giro d'olio in una padella e rosolate lo speck. Quando lo speck e cime di asparagi sono ben cotti, prelevateli dalla padella e mettete da parte. Servite le penne con asparagi e speck ben caldi.
  • Penne con speck e salvia

    Penne con speck e salvia

    Tritate 1 cipolla spellata con 4 foglie di salvia, fate soffriggere il trito in una padella antiaderente con un filo di olio e 100 g di speck a dadini. Intanto cuocete 320 g di penne in acqua bollente salata.
  • Penne alle zucchine

    Penne alle zucchine

    Scopri come preparare le Penne alle zucchine, un primo piatto veloce e delizioso! Per preparare le Penne alle zucchine, inizia con lo spuntare e lavare le zucchine, tagliale a rondelle e falle rosolare in un tegame antiaderente con l'olio. Quando le zucchine saranno ammorbidite, bagnale col latte, regola di sale e cuoci per circa 15 minuti. Nel frattempo, lessa la pasta, scolala al dente e condiscila con le zucchine, il grana e le foglie di basilico.Penne alle zucchineLe Penne alle zucchine sono un primo piatto semplice, ma appetitoso, facile da preparare con pochi ingredienti e poche mosse.
  • Mezze penne alle zucchine

    Mezze penne alle zucchine

    Lessate le mezze penne in abbondante acqua portata a ebollizione e salata. Lavate e asciugate le zucchine, spuntatele e tagliatele a julienne. Scolate le mezze penne e conditele prima con l'olio aromatizzato al limone e poi con le zucchine.
  • Penne con le zucchine

    Penne con le zucchine

    Le penne con le zucchine sono un ottimo primo piatto che piace a tutti. Le zucchine dolci e tenere, rendono il pasto molto appetibile e gustoso.Quando volete preparare la pasta con le zucchine, irrorate una padella con un giro d'olio e lasciate prendere calore. Quando l'olio è ben caldo aggiungete le zucchine tagliate grossolanamente e lasciate cuocere per 5 minuti, il tempo necessario per farle intenerire. Salate e pepate le zucchine; mescolate. Servite la pasta con le zucchine con una spolverata di prezzemolo tritato e un pizzico di pepe.
  • Penne speck e pesto di pistacchio

    Penne speck e pesto di pistacchio

    Penne speck e pesto di pistacchioTagliate a cipolla a velo e lo speck a julienne, rosolate pima la cipolla in olio d’oliva extravergine poi aggiungete lo speck fatelo cuocere a fiamma viva fino a farlo diventare lucido ma senza seccarlo troppo. Unite il pesto e allungate con la panna e se dovese risultare un fondo ancora troppo denso aggiungete qualche cucchiaio d’acqua di cottura delle penne che staranno già bollendo. Scolate e penne a dente, saltatele in padella in modo che si condiscano per bene e servite ben caldo guarnendo ii piatto con lo speck tenuto da parte.
  • Penne alla zingara con lo speck

    Penne alla zingara con lo speck

    Taglia i 100 g di speck Alto Adige IGP in una sola fetta a dadini. Rosola gli scalogni o la cipolla tritati in una larga padella antiaderente con 3 cucchiai d'olio e lo speck a dadini per 3-4 minuti. Porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola, sala e cuoci le penne per il tempo indicato sulla confezione. Intato, scalda un padellino antiaderente senza grassi e rosola leggermente le 4 fettine di speck Alto Adige IGP tagliate a listarelle. Completa con le listarelle rosolate di speck e servi.
  • Penne con zucchine e cipollotti

    Penne con zucchine e cipollotti

    Prova la pasta con zucchine e cipollotti di Donna Moderna: è facile e rapida da preparare, leggera e sfiziosa!Fate stufare 4 cipollotti tritati in una padella con 50 g di burro. Unite 2 zucchine a dadini, 20 olive verdi a pezzetti, sale e pepe e cuocete per 4-5 minuti. Intanto, lessate al dente 320 g di penne, sgocciolatele nella padella, unite poca acqua di cottura, 2 cucchiai di grana padano grattugiato, foglie di basilico spezzettate. Mescolate bene e servite le penne con zucchine e cipolotti.
  • Scopri anche