Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pastorizzare le uova

  • Come pastorizzare le uova

    Come pastorizzare le uova

    Pastorizzare le uova è un passaggio molto importante se volete preparare in tutta sicurezza delle ricette che prevedono l'utilizzo di uova crude.Per pastorizzare solo i tuorli per prima cosa divedete i tuorli dagli albumi 1 e mettete i tuorli nella ciotola di una planetaria, iniziate a montare i tuorli con 50 gr di zucchero 3. Nel frattempo, preparate lo sciroppo di zucchero che vi servirà per pastorizzare: mettete in un pentolino i restanti 50 gr di zucchero 5 e i 25 gr di acqua 6 Per pastorizzare le uova intere metete le uova in una planetaria dotata di fruste e cominciate a montare insieme a 75 gr di zucchero. Intanto preparate lo sciroppo di zucchero ...
  • Uova nelle uova

    Uova nelle uova

    Rassodare 2 delle 6 uova e metterle da parte. Prendere le altre 4 uova e sbatterle con del parmigiano, sale, pepe e un po' di prezzemolo sminuzzato e tenere da parte. In una padella rosolare del burro con poca cipolla affettata sottile, quando.Rassodare 2 delle 6 uova e metterle da parte. Prendere le altre 4 uova e sbatterle con del parmigiano, sale, pepe e un po' di prezzemolo sminuzzato e tenere da parte. Fare sobbollire e dopo pochi istanti aggiungere le uova sode tagliato in due metà. Aggiungere infine le uova sbattute, mescolare facendo attenzione a non rompere le uova sode.
  • Uova sode

    Uova sode

    Le uova si aggiungono nel pentolino con l'acqua fredda o quando bolle? Tutti i segreti per un'ottima riuscita!Per preparare le uova sode, iniziate ponendo le uova in un pentolino capiente; versate l'acqua fredda 1, l'acqua dovrà coprire le uova. Passato il tempo necessario, togliete il pentolino dal fuoco e passatelo sotto acqua fresca corrente 3 in modo da freddare bene le uova. Questo vi permetterà si sgusciarle senza scottarvi 4; eliminate accuratamente tutte le tracce di guscio, poi dividete le uova a metà 5 e scoprirete l'interno perfettamente cotto! Le uova sode sono pronte per essere consumate come più preferite 6! Per preparare le uova barzotte, prendete le uova e ponetele in un pentolino capiente, ...
  • Uova primavera

    Uova primavera

    Le uova primavera sono uno sfizioso antipasto, composto da uova bollite farcite con tre ripieni differenti, da servire durante il periodo pasquale.Per preparare le uova primavera come prima cosa mettete le uova in un pentolino e ricopritele con l'acqua fredda 1. A questo punto i vostri ripieni colorati sono pronti 13, non vi resta che farcire le uova! Prendete le uova ormai fredde, sgusciatele 14 e tagliatele a metà 15. Per questa operazione potete aiutarvi versando i composti colorati nei sac-a-pochè, in questo modo sarà più facile farcire le vostre uova. Decorate le uova primavera secondo il vostro gusto prima di servire 18!
  • Uova strapazzate

    Uova strapazzate

    Uova strapazzate: un modo facile e veloce per utilizzare questo ingrediente semplice e economico. Provate questa ricetta infallibile!Quando volete preparare le uova strapazzate, rompete le uova all'interno di un pentolino, assieme al burro. Il calore sarà comunque presente sulle superfici del pentolino continuando comunque la cottura delle uova. Questo procedimento vi aiuterà a mantenere una temperatura sempre piuttosto controllata, così da ottenere un composto cremoso senza rischiare di stracuocere le uova. Quando il preparato risulta ben addensato ma comunque ancora morbido unite alle uova: la panna, l'erba cipollina tagliuzzata e regolate di sale e pepe.
  • Uova ripiene

    Uova ripiene

    Le uova ripiene sono un antipasto sfizioso e colorato farcito con cous cous, verdure e tonno, ideale per inaugurare il vostro menù di Pasqua!Per preparare le uova ripiene, per prima cosa versate il cous cous in un contenitore basso e largo, condite con sale 1 e olio 2 e aggiungete l’acqua bollente 3. Sistemate le uova in un pentolino capiente, copritele con acqua fredda 4 e ponete il pentolino sul fornello a fiamma moderata: contate 7 minuti da quando l’acqua sarà arrivata al bollore, dopodiché scolatele con una schiumarola 6 e trasferitele in una ciotola: in questo modo il tuorlo risulterà ancora morbido e sarà più facile unirlo al resto degli ingredienti. Sgusciate delicatamente le ...
  • Uova strapazzate

    Uova strapazzate

    Come preparare le uova strapazzate Taglia il burro a dadini, riuniscilo in una ciotola con le uova, un pizzico di sale e una macinata di pepe e sbatti rapidamente le uova con una forchetta. Porta a ebollizione abbondante acqua in una casseruola che contenga a misura la padella da usare, posiziona quest'ultima all'interno della casseruola, in modo che il fondo sia a contatto con l'acqua e, quando sarà ben calda, versa le uova. Mescola lentamente con una forchetta, per rompere le uova mentre iniziano a rapprendersi. Se vuoi, puoi preparare le uova anche mettendo la padella direttamente su fuoco basso, sul quale avrai messo uno spargifiamma. Cuoci le uova. Prosegui la cottura a fuoco basso, ...
  • Uova sfiziose

    Uova sfiziose

    Private le uova del guscio, tagliate per la lunghezza e estraete i tuorli. Riempite gli incavi lasciati dai tuorli con il.Private le uova del guscio, tagliate per la lunghezza e estraete i tuorli.
  • Uova colorate

    Uova colorate

    Private le uova del guscio, tagliate per la lunghezza e estraete i tuorli. Farcite gli albumi sodi con il composto appena ottenuto.Private le uova del guscio, tagliate per la lunghezza e estraete i tuorli.
  • Uova barzotte

    Uova barzotte

    Scopri ingredienti, fasi di preparazione, tempi di cottura e trucchi per uova barzotte perfette, dal tuorlo cremoso e dall'albume sodo. Prima della cottura forate la base dell'uovo o delle uova con uno spillo; e tenete presente che se avete intenzione di cuocere più uova dovrete sceglierle tutte della stessa misura. Versate in una casseruolina acqua quanto basta a coprire le uova e unite qualche goccia di aceto di vino che impedirà la fuoruscita dell'albume dal piccolo foro. Mettete la casseruolina sul fuoco e, appena l'acqua è calda immergetevi le uova delicatamente con l'aiuto di un cucchiaio o una schiumarola. Calcolate il tempo di cottura da quando al centro del recipiente si formano le prime bollicine: ...
  • Scopri anche