Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pastella per fritti

  • Pastella per fritti

    Pastella per fritti

    Se volete ottenere fritti leggeri e croccanti, in questa ricetta Grazia propone due modi per preparare la pastella: una classica, della tradizione italiana, e una in stile “tempura” di origine giapponese. Scoprite la pastella per fritti più adatta a voi con queste ricette Come preparare la pastella per fritti Per la pastella classica: versate 100 gr di farina”00” in una ciotola e aggiungete a filo 2 dl scarsi di acqua minerale gassata freddissima, mescolando con una frusta a mano per evitare il formarsi di grumi. Aggiungete al composto di farina un albume montato a neve con una presa di sale e incorporateli con una spatola e movimenti delicati dal basso verso l’alto, per ottenere una ...
  • Pastella per fritti

    Pastella per fritti

    Una pastella densa e corposa per fritti di pesce e verdure: una volta cotta avvolgerà teneramente gli ingredienti per memorabili aperitivi!Per preparare la pastella per fritti come prima cosa separate i tuorli dagli albumi 1. A questo punto unite gli albumi montati a neve 10 e incorporateli alla pastella utilizzando una spatola e mescolando dal basso verso l'alto delicatamente 11. Non appena la pastella risulterà omogenea e spumosa 12 potrete utilizzarla!
  • Carciofi fritti in pastella

    Carciofi fritti in pastella

    La ricetta facile e sfiziosa dei carciofi fritti in pastella, un contorno croccante e goloso da portare in tavola anche come antipasto di verdure. Preparate una pastella: versate in una ciotola 50 g di farina 00 e 50 g di farina di ceci, aggiungete 1 tuorlo sbattuto e, poco alla volta unite a filo 1 dl di vino, mescolando fino a quando avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo; lasciate riposare per 20 minuti circa. Incorporate alla pastella con farina di ceci l'albume montato a neve. Immergete gli spicchi di carciofo uno alla volta nella pastella e friggeteli in una padella con abbondante olio caldo. Scolate i carciofi fritti con un mestolo forato, passateli sulla ...
  • Broccoli fritti con la pastella

    Broccoli fritti con la pastella

    Prepara con questa ricetta un contorno croccante e sfizioso, i Broccoli fritti con la pastella!Broccoli fritti con la pastella Nel frattempo, in una terrina, prepara una pastella con la farina setacciata, l'uovo intero e il tuorlo, il lievito in polvere, il vino bianco e acqua fredda gassata in quantità sufficiente ad ottenere un impasto omogeneo e della giusta consistenza. Quando la pastella sarà pronta, immergici a uno a uno i pezzetti di broccolo, che poi friggerai in una padella con l'olio già bollente, rigirandoli spesso durante la cottura affinchè la doratura risulti omogenea. Broccoli fritti con la pastellaQuesta ricetta dei broccoli fritti, da servire caldi come antipasto o come contorno, può essere una buona soluzione ...
  • Fiori fritti in pastella cinese

    Fiori fritti in pastella cinese

    Preparare la pastella mescolando gli ingredienti, raggiungere una consistenza piuttosto densa aggiungendo l'acqua frizzante che deve essere freddissima. Lavare ed asciugare i fiori ed immergerne uno ad uno nella pastella. Friggere in abbondante oliPreparare la pastella mescolando gli ingredienti, raggiungere una consistenza piuttosto densa aggiungendo l'acqua frizzante che deve essere freddissima. Lavare ed asciugare i fiori ed immergerne uno ad uno nella pastella.
  • Carciofi fritti in pastella di ceci

    Carciofi fritti in pastella di ceci

    Scolate i carciofi con un mestolo forato, passateli sulla carta assorbente, salate, pepate e servite subito.
  • Fiori di zucchina ripieni e fritti in pastella

    Fiori di zucchina ripieni e fritti in pastella

    Finita l'operazione di farcitura, accomodarli con cura su un piatto e preparare la pastella. Sgocciolare su carta per fritti e servire caldissimo.
  • Funghi fritti

    Funghi fritti

    I funghi fritti sono un piatto tanto semplice quanto appetitoso, perfetto da servire in autunno come sfizioso antipasto o sostanzioso contorno.Per preparare i funghi fritti, per prima cosa dedicatevi alla pulizia dei funghi. A questo punto potete passare alla preparazione della pastella: in una ciotola, unite la farina e l’acqua 10 e mescolate con una frusta 11 fino ad ottenere una consistenza liscia e omogenea, poi aggiungete il sale 12. Immergete nella pastella un fungo pleurotus per volta usando delle pinze da cucina 13, avendo cura di ricoprirne interamente la superficie, poi lasciate scolare la pastella in eccesso 14 e trasferite il fungo nella ciotola col pangrattato, girandolo da entrambe le parti per ricoprirlo completamente ...
  • Pastella all'acqua

    Pastella all'acqua

    La pastella all'acqua è la pastella per friggere più semplice che ci sia; tra le sue qualità c'è che è molto leggera, veloce e ideale per fritti croccanti.La pastella all'acqua è la pastella per friggere più semplice e povera che ci sia; tra le sue qualità c'è che è molto leggera, veloce da fare e permette di ottenere un fritto molto croccante. Per preparare la pastella all'acqua per prima cosa setacciate 100 g di farina in una ciotola. Sempre mescolando con un cucchiaio, unite 1/2 bicchiere di acqua minerale gasata versandola a filo, in modo da ottenere un composto semifluido e senza grumi.Questa pastella molto versatile è indicata per friggere i pesci, ma anche i ...
  • Fagiolini fritti

    Fagiolini fritti

    Provate i fagiolini fritti! Croccanti bastoncini da servire come antipasto o contorno!Per preparare i fagiolini fritti cominciate dalla loro pulizia. Passate alla pastella: versate la farina in una ciotola e aggiungete, inizialmente, poca acqua 4. Una volta ottenuta una pastella liscia e senza grumi 7 immergete i fagiolini pochi alla volta 8 e sollevateli con una forchetta per non sporcarvi le mani 9. Dopo 2-3 minuti di cottura scolate i fagiolini fritti raccogliendoli con la schiumarola 13 e man mano sistemateli su un vassoietto con carta assorbente 14. I vostri fagiolini fritti sono pronti per essere gustati… caldissimi ovviamente 15!
  • Scopri anche