Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pasta sfoglia ripiena di verdure

  • Pasta brisée ripiena di verdure

    Pasta brisée ripiena di verdure

    La pasta brisée ripiena di verdure si prepara con una base pronta, da tenere sempre in frigorifero e con verdure di stagione. Come preparare la pasta brisée ripiena di verdure Prendete la pasta brisée e fatene dischi larghi 10 cm, foderando stampini della stessa grandezza con bordi dritti di circa 4 cm di altezza. Formate una serie di piccoli canestri, arricciando la pasta. Fate saltare queste verdure in un tegame con un po' di olio extravergine di oliva, sale e pepe. Quando le verdure sono cotte, sfornate i canestrini di pasta brisée e lasciateli raffreddare. Quindi, riempiteli con le verdure cotte e decorate con alcune mandorle tostate per donare croccantezza.
  • Pasta sfoglia ripiena: 10 ricette sfiziose

    Pasta sfoglia ripiena: 10 ricette sfiziose

    Chi non ama la pasta sfoglia? Se cerchi l'ispirazione o l'idea giusta, prova con le ricette di pasta sfoglia ripiena che ti propone Sale&Pepe.
  • Sfoglia ripiena con baccalà

    Sfoglia ripiena con baccalà

    un cavolo verza di un kg un disco di pasta sfoglia fresca già stesa 500 g di baccalà ammollato e pulito 3 scalogni un cucchiaino di semi di cumino 2 dl di latte 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva pangrattato farina sale Adagiate la pasta sfoglia sul piano di lavoro, cospargetelo di pangrattato e stendete al centro metà della verza, formando un rettangolo. Sopra, disponete il baccalà e completate con la verza rimasta; infine ripiegate la pasta sfoglia rimasta libera sul ripieno, in modo da ottenere un rotolo.
  • Focaccia di pasta sfoglia con le verdure

    Focaccia di pasta sfoglia con le verdure

    La focaccia di pasta sfoglia con le verdure è un'ottima soluzione quando si vuol portare in tavola qualcosa di buono e sfizioso. Provate la ricetta!QUando volete realizzare la focaccia di pasta sfoglia, pulite, lavate e tagliate sottile la verdura. Ungete la teglia con l'olio e foderatela con metà della pasta sfoglia a disposizione, bucherellate la sfoglia con i rebbi di una forchetta. Ricoprite, infine, la farcia con la metà di pasta sfoglia ancora non utilizzata.
  • Pasta ripiena "allo straccio"

    Pasta ripiena "allo straccio"

    Preparare la pasta. Stendere con il mattarello la pasta sulla spianatoia infarinata, in modo da ottenere una sfoglia piuttosto sottile cercando di tirarla in forma rettangolare. Avvolgere la pasta in modo da formare un rotolo, sigillando le estremità.
  • Calzone di pasta sfoglia

    Calzone di pasta sfoglia

    Da accompagnare con una birra artigianale fredda e un piatto di verdure fresche di stagione Come preparare il calzone di pasta sfoglia Srotolate i 2 rotoli di pasta sfoglia sulla placca da forno, mantenendo il foglio di carta della confezione. Su ciascun disco di pasta ponete, suddividendo le quantità, 200 gr di salame o prosciutto cotto e 200 gr di stracchino a fette Infine, aggiungete 120 gr di emmentaler grattugiato grossolanamente.
  • Barbecue in pasta sfoglia

    Barbecue in pasta sfoglia

    Dividete la pasta sfoglia in otto dischi e foderate altrettanti stampini individuali imburrati A, distribuitevi dei fagioli secchi e fate cuocere per 30 minuti in forno a 180 °C, ottenendo otto cestinetti croccanti di media grandezza; levateli dagli stampi e fate raffreddare. Appoggiate le verdure e le salamelle sulla griglia sistemata sulla brace e fate cuocere tutto finché diventa dorato e croccante. Distribuite tutte le verdure nei cestini di sfoglia, spolverizzate con l'origano e distribuite i cubi di salamella Servite con la salsa di pomodoro tiepida in una ciotolina a parte.
  • Pasta brisèe ripiena di formaggio e nocciole

    Pasta brisèe ripiena di formaggio e nocciole

    La pasta brisèe ripiena di formaggio e nocciole si prepara pulendo i carciofi e tagliandoli a fettine, cuocendoli poi in padella e unendoli successivamente a un composto di robiola, grana, uova e nocciole. Si stende il tutto su una sfoglia di pasta brisèe e si cuoce in forno. Come preparare la pasta brisèe ripiena di formaggio e nocciole Stendete un rotolo di di pasta brisèe su una teglia rivestita con carta da forno, poi versatevi il composto preparato e avvolgete il ripieno con i bordi della pasta, formando uno strudel. Spennellate la superficie con un pò di latte, distribuitevi i 10 gr di nocciole rimasti ed infornate a 180°C per 45 minuti circa, finché la ...
  • Pasta brisèe ripiena di formaggio e nocciole

    Pasta brisèe ripiena di formaggio e nocciole

    La pasta brisèe ripiena di formaggio e nocciole si prepara pulendo i carciofi e tagliandoli a fettine, cuocendoli poi in padella e unendoli successivamente a un composto di robiola, grana, uova e nocciole. Si stende il tutto su una sfoglia di pasta brisèe e si cuoce in forno. Come preparare la pasta brisèe ripiena di formaggio e nocciole Stendete un rotolo di di pasta brisèe su una teglia rivestita con carta da forno, poi versatevi il composto preparato e avvolgete il ripieno con i bordi della pasta, formando uno strudel. Spennellate la superficie con un pò di latte, distribuitevi i 10 gr di nocciole rimasti ed infornate a 180°C per 45 minuti circa, finché la ...
  • Ricetta Come fare la pasta ripiena

    Ricetta Come fare la pasta ripiena

    Gli ingredienti per la pasta ripiena sono gli stessi della pasta fresca liscia: farina, uova e sale, oltre ovviamente al ripieno prescelto. Per preparare la pasta ripiena, si usa in genere un quantitativo di uova leggermente ridotto rispetto a quello impiegato per la pasta liscia. Per esempio: per 400 g di farina sono sufficienti 2-3 uova, e se la pasta risulta troppo dura si aggiunge un po' d'acqua fredda. Mettete quindi la farina a fontana sulla spianatoia, salatela e sgusciatevi le uova al centro; poi cominciate a lavorare gli ingredienti come spiegato per la pasta all'uovo, unendo mano a mano un po' di acqua fino a ottenere un impasto sodo ed elastico che lavorerete per ...
  • Scopri anche