Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pasta pizza fritta

  • Pizza fritta

    Pizza fritta

    La pizza fritta è uno sfizioso street food della tradizione culinaria napoletana, una pizza farcita e ripiegata a mezzaluna poi fritta.Per realizzare la pizza fritta versate in una planetaria munita di gancio la farina setacciata e il lievito di birra secco 1. Ora potete occuparvi del ripieno, dovete usare ¼ delle dosi degli ingredienti per ciascuna pizza, farcendo soltanto una metà e lasciando un paio di centimetri dal bordo. Immergete una pizza alla volta 27, mentre cuoce e facendo attenzione, bagnatela con un cucchiaio con l'olio caldo perché la ricopra bene; abbiate cura di girarla delicatamente dall’altra parte per cuocerla in modo omogeneo e continuate a friggere finché la pizza non risulta di un bel ...
  • Pizza fritta napoletana

    Pizza fritta napoletana

    La pizza fritta napoletana è una golosità tipica della cucina napoletana che ricorda i più conosciuti panzarotti fritti: leggi la ricetta. Dividete 500 g di pasta per pizza in 12 palline e stendetele col matterello piuttosto sottili. Distribuite una porzione di ripieno al centro di ogni dischetto, ripiegate la pasta in modo da formare delle mezzelune e sigillate bene i bordi per evitare che la farcitura esca durante la cottura.
  • Pasta fritta

    Pasta fritta

    Scolate la pasta molto al dente, tritatela grossolanamente, versatela nella padella con il soffritto di acciughe, aggiungete il pangrattato e il pepe, poi mescolate accuratamente. Compattate la pasta con il dorso di un cucchiaio e lasciate friggere a fuoco basso da ogni parte, come se si trattasse di una grossa frittata, fino a quando si sarà formata da ambo le parti una crosticina dorata.
  • Pizza fritta (Emilia Romagna)

    Pizza fritta (Emilia Romagna)

    Impastare la farina, con il lievito, un pizzico di sale, i 2 cucchiai d'olio. Una volta impastato, stendere subito una sfoglia non troppo sottile di spessore 3- 4 mm. Con l'aiuto di un piatto fare dei cerchie farli riposare 20 minuti.Impastare la farina, con il lievito, un pizzico di sale, i 2 cucchiai d'olio. Una volta impastato, stendere subito una sfoglia non troppo sottile di spessore 3- 4 mm. Con l'aiuto di un piatto fare dei cerchie farli riposare 20 minuti. Friggere in olio ben caldo. Assorbire l'eccesso di olio con carta da cucina. Quelle piu' gonfie si possono tagliare a meta' e farcirle con squacquerone, prosciutto crudo e rucola. Oppure con squacquerone e fichi ...
  • Pizza fritta con ricotta, provola e ciccioli

    Pizza fritta con ricotta, provola e ciccioli

    Scopri la ricetta super sfiziosa della pizza fritta con ricotta, provola e ciccioli, una golosità regionale tipica della cucina napoletana. Prelevate con una sottile spatola di metallo uno dei 2 panetti da circa 100 g di pasta per pizza lievitata chre vi serviranno per questa ricetta, infarinatelo, e allargatelo con la punta delle dita, lavorando dal centro verso l'esterno per far fuoriuscire l'aria, e girandolo più volte, fino ad ottenere un disco spesso circa 1 cm e 1/2. Stendete al centro di un disco di pasta la ricotta di bufala, poi distribuitevi la provola, i ciccioli e una spolverata di pepe. Controllate la temperatura dell'olio immergendovi un pezzettino di pasta che dovrà"sfrigolare", poi sollevate la ...
  • Insalata in rosso e pasta fritta

    Insalata in rosso e pasta fritta

    Prepara in poco tempo e facilmente la ricetta Insalata in rosso e pasta fritta con Sale & Pepe e divertiti in cucina!Come preparare l'insalata in rosso e pasta fritta Per preparare l'insalata in rosso e pasta fritta metti la farina in una ciotola con una presa di sale e impastala con 2 dl di acqua fredda versata a filo. A questo punto dividi la pasta in 24 panetti e stendi questi ultimi con un matterello a uno spessore di pochi millimetri. Scalda abbondante olio in una padella e friggi i dischetti di pasta 2-3 alla volta fino a quando saranno gonfi e ben dorati. Disponi un po' di macedonia di pomodori su ogni dischetto di ...
  • Torta fritta

    Torta fritta

    Lavorate la pasta a lungo con.Fate la fontana nella farina, al centro mettete l'olio, un pizzico di sale, una cucchiaiata di aceto, il lievito sciolto in 100 g di latte tiepido, poi iniziate ad impastare unendo altro latte. Lavorate la pasta a lungo con energia, finché risulterà omogenea ed elastica, quindi fatela riposare in luogo tiepido avvolta in un tovagliolo.
  • Pasta per la pizza

    Pasta per la pizza

    L'impasto per la pizza è una preparazione di base realizzata con farina, acqua, lievito, olio e sale da cui potrete ottenere varie tipologie di pizza.Per preparare la pasta per la pizza abbiamo scelto di impastare il tutto a mano, ma se preferite utilizzare l’impastatrice potrete seguire gli stessi procedimenti, utilizzando il gancio a velocità medio bassa. Trasferite i due impasti su un vassoio 17 e lasciateli riposare ancora per una mezz'oretta, sempre coperti con pellicola o con un canovaccio 18, prima di poter tirare l’impasto per la pizza e condirlo a vostro piacimento!
  • Pasta con zucchina fritta e ricotta salata

    Pasta con zucchina fritta e ricotta salata

    Contemporaneamente cuocere e scolare la pasta del formato desiderato. Aggiunegere dei petali di grana padano da amalgamare alla pasta. Contemporaneamente cuocere e scolare la pasta del formato desiderato. Aggiunegere dei petali di grana padano da amalgamare alla pasta. Servire con le fette di zucchine distribuite sulla pasta.
  • Pasta per la pizza

    Pasta per la pizza

    Pasta per la pizza: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Aggiungete altra acqua salata, quanto basta per ottenere una pasta morbida e impastate. Incidete la pasta e lasciatela lievitare, coperta, per circa 20'.
  • Scopri anche