Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pasta pesto e tonno

  • Pasta con pesto e tonno fresco

    Pasta con pesto e tonno fresco

    La pasta con pesto e tonno fresco è un primo piatto cremoso perfetto da gustare in estate o durante la bella stagione.Per preparare la pasta con pesto e tonno fresco, iniziate mettendo a bollire l'acqua della pasta. Ora mettete a cuocere la pasta, intanto tagliate a cubetti ci circa 2 cm il tonno fresco. In una padella versate un filo d'olio, scaldate leggermente e tuffateci i cubetti di tonno. Insaporite e spegnete il fuoco: il tonno deve solo scottarsi. Mettete il tonno da parte, nella stessa padella versate il pesto, quindi unite un mestolo di acqua di cottura della pasta; unite anche il tonno scottato in precedenza, accendete il fuoco giusto il tempo di saltare ...
  • Spaghetti tonno, pesto e capuliato

    Spaghetti tonno, pesto e capuliato

    Aggiungere il tonno e schiacciare anche questo, poi mettere il pesto e amalgamare bene. Aggiungere dei cucchiai di acqua di cottura della pasta per diluire il composto.
  • Pasta al pesto ammaccato

    Pasta al pesto ammaccato

    Guarda la ricetta per cucinare la prelibata pasta al pesto ammaccato. Con Sale&Pepe i tuoi primi piatti saranno sempre realizzati con facilità.Preparazione della pasta al pesto ammaccato Per dare via alla ricetta della pasta al pesto ammaccato pesa 10 g di foglioline di prezzemolo e tritale insieme a 10 g di sedano. Mescola insieme al pesto e fai riposare al fresco fino a quando non servi. Fai scaldare l’acqua fino a quando non diventa bollente e cuoci la pasta; condisci poi con il pesto realizzato.Le origini del pestoIl pesto è uno dei condimenti più deliziosi della Liguria, realizzato tramite il pestamento di pinoli, aglio, basilico, parmigiano e olio extravergine. La pasta al pesto genovese è ...
  • Pasta tonno e limone

    Pasta tonno e limone

    La pasta fredda tonno e limone è un primo piatto perfetto da preparare in anticipo e che si realizza in pochissimo tempo!Per preparare la pasta tonno e limone iniziate a scolate il tonno dall'olio di conservazione. A questo punto ponete sul fuoco un tegame colmo d'acqua salata a piacere, per la cottura della pasta e nel frattempo occupatevi del limone: lavatelo, asciugatelo, grattugiatene la scorza e tenetela da parte. Unite il tonno sgocciolato, alzate la fiamma e aggiungete il succo del limone. Nel frattempo cuocete la pasta, Riaccendete il fuoco qualche istante se volete gustare calda la pasta, saltate il tutto brevemente e impiattate la vostra pasta con tonno e limone!
  • Pasta tonno e piselli

    Pasta tonno e piselli

    La pasta tonno e piselli è un primo piatto saporito senza glutine, facile e veloce da realizzare, perfetto come salvacena!Per realizzare la pasta tonno e piselli per prima cosa ponete sul fuoco una pentola colma di acqua, portate al bollore e salate. Nel frattempo versate la pasta nell’acqua ormai giunta al bollore e cuocete al dente, 3 minuti in meno rispetto al tempo indicato sulla confezione. Salate il sughetto, aggiustate anche di pepe e una volta trascorsi i 5 minuti di cottura, eliminate lo spicchio di aglio e aggiungete il tonno sgocciolato, facendo cuocere il tutto per altri due minuti circa, se il sugo dovesse asciugarsi troppo, aggiungete un po’ di acqua di cottura della ...
  • Pasta con tonno fresco

    Pasta con tonno fresco

    La Pasta con tonno fresco è un primo piatto semplice e sfizioso da realizzare, con pochi ingredienti e con tanto colore per rallegrare la tavola!Per preparare la pasta con tonno fresco cominciate marinando quest’ultimo. Mentre i pomodori vanno cuocete la pasta in acqua bollente e salata. Quando manca poco alla fine della cottura eliminate l’aglio e scolate la pasta direttamente nel condimento; aggiungete un po’ d’acqua di cottura al bisogno. Cominciate quindi ad impiattare versando la pasta nei piatti insieme al tonno, ancora un po’ di prezzemolo e basilico, grattugiato ancora un po’ di scorza ed ecco pronta la vostra pasta con tonno fresco: buon appetito!
  • Filetto di tonno al pesto di pistacchi

    Filetto di tonno al pesto di pistacchi

    Il filetto di tonno al pesto di pistacchi con patate dorate al forno è un delizioso secondo di mare, facile da preparare ma dal gusto raffinato.Per realizzare il filetto di tonno al pesto di pistacchi, per prima cosa preriscaldate il forno a 200° in modalità statica, poi lavate e sbucciate le patate con un pelapatate. Nel frattempo passate alla preparazione del pesto di pistacchi: versate i pistacchi sgusciati in un mixer, aggiungete l’olio e un pizzico di sale, e frullate fino a ottenere una crema omogenea, poi trasferite il pesto di pistacchi in una ciotola e tenetelo da parte. Quando le patate saranno ben dorate, sfornatele e passate alla cottura del tonno: scaldate un filo ...
  • Pasta con tonno fresco

    Pasta con tonno fresco

    Come preparare la pasta con tonno fresco Tagliate il tonno fresco a pezzetti, mettetelo in una terrina a marinare con il finocchio, l'arancia, 50 gr di olive taggiasche, un poco di finocchietto tritato, due cucchiai d'olio, sale e pepe; mescolate e lasciate insporire la tartara per circa 15 minuti in frigorifero. Tritate la cipolla e fatela leggermente rosolare in un tegame con un po' d'olio; fate cuocere la pasta in acqua bollente salata poi scolatela al dente e versatela nel tegame con il soffritto di cipolla. Spadellate qualche istante, poi una volta spento il fuoco e unite la tartara di tonno, aggiungete sale e pepe, mescolate delicatamente e servite la vostra pasta con il tonno ...
  • Pasta al pesto ammaccato

    Pasta al pesto ammaccato

    Ami la pasta al pesto ma sei intollerante al lattosio? Scopri la ricetta del pesto ammaccato, una sfiziosa variante vegana, senza aglio e senza formaggio. Mescolatela al pesto e fate riposare al fresco fino al momento di servire. Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata e conditela con il pesto preparato. Servite la pasta al pesto ammaccato ancora calda.
  • Pasta al pesto

    Pasta al pesto

    Sfiziosa, saporita, facile e veloce da preparare: scopri come cucinare in pochi minuti una perfetta pasta al pesto ligure con basilico, formaggio e pinoli. Per preparare la tradizionale pasta al pesto tipica della regione Liguria per prima cosa mondate e lavate 4 mazzetti di basilico fresco, fatelo asciugare il più possibile mettendolo su un telo da cucina e tamponandolo leggermente. Incorporate al pesto i due tipi di formaggio grattuggiato, ancora un filo di olio evo, regolate di sale, insaporite con una presa di pepe e mettete la ciotola da parte. Lessate 400 g di pasta in abbondante acqua bollente salata; prelevate 3 cucchiai di acqua di cottura e con questa diluite il pesto ligure. Scolate ...
  • Scopri anche