Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pasta frolla alle mandorle

  • Ricetta Pasta frolla con mandorle

    Ricetta Pasta frolla con mandorle

    Fate tostare leggermente 100 g di mandorle sbucciate in forno a 160°; mettetele nel frullatore con 2 cucchiai di zucchero e frullatele fino a ridurle in polvere fine. Mescolate la polvere di mandorle a 250 g di farina, unite 80 g di zucchero, poca scorza grattugiata di limone, 130 g di burro, un uovo e un tuorlo. Ricordate che le mandorle possono sostituire una parte della farina e rendono la frolla più rustica ma anche più ricca di sapore. Osservate scrupolosamente i tempi di cottura: se la pasta si secca troppo, al momento di tagliarla si spezza facilmente. Oltre alle mandorle potete usare le nocciole, anche queste tostate, spellate e polverizzate.
  • Torta frolla alle mandorle

    Torta frolla alle mandorle

    Si tratta di un dolce molto friabile il cui ingrediente caratteristico è la mandorla, è molto simile alla sbrisolona dalla quale si distingue per l'assenza di farina di mais.Tostate le mandorle in fornoa 120°C per 40 minuti. Per far questo dovrete azionare il tritatutto ad impulsi, altrimenti otterete una pasta oleosa.
  • Pasta frolla

    Pasta frolla

    La pasta frolla è una preparazione base molto versatile, preparatela anche voi per sfornare crostate, biscotti, tartellette e tanto altro, provatela!La ricetta della pasta frolla con il metodo di lavorazione classico prevede che dobbiate riunire nell'impastatrice il burro a temperatura ambiente e lo zucchero ed azionate la macchina al minimo per amalgamarli bene. Aromatizzate, infine, la frolla con scorza di limone ed estratto di vaniglia. Quando la frolla sarà pressoché fatta, aromatizzatela con la scorza di limone e l'estratto di vaniglia. Una volta ottenuta una pasta piuttosto omogenea, schiacciatela in un disco e avvolgetela nella carta da forno.
  • Pasta frolla

    Pasta frolla

    Setacciate la farina con la fecola ed il lievito in una ciotola. A parte mescolare le uova con sale, miele ed unite il tutto all'impasto. Aggiungete vanillina e scorza grattugiata.Setacciate la farina con la fecola ed il lievito in una ciotola. A parte mescolare le uova con sale, miele ed unite il tutto all'impasto. Aggiungete vanillina e scorza grattugiata dei limoni. Impastare velocemente e fate riposare in frigo per 1 ora.
  • Pasta frolla per fondi

    Pasta frolla per fondi

    Se volete fare una crostata dolce, questa è la ricetta giusta per fare la pasta frolla per fondi. Quando la frolla sarà pressoché fatta, aromatizzatela con la scorza di limone e l'estratto di vaniglia. Una volta ottenuta una pasta piuttosto omogenea, schiacciatela in un disco e avvolgetela nella carta da forno. Riponete la pasta frolla in frigorifero per almeno 30 minuti prima di utilizzarla. A questo punto, riprendete la frolla dal frigorifero, stendetela con il mattarello su di un piano leggermente infarinato. Adagiate il disco di pasta frolla nello stampo e ritagliatene le eccedenze. Bucherellate il fondo della frolla con i rebbi di una forchetta e procedete con la cottura in bianco: coprite la frolla ...
  • Pasta frolla base

    Pasta frolla base

    Con la ricetta di Grazia, potete realizzare in modo semplice e pratico una pasta frolla da usare come base per crostate o altri dolci golosi. L'impasto della pasta frolla può essre preparato anche in anticipo o, se volete, potete congelarlo in piccole porzioni pronte per l’uso, per preparare merende appetitose e colazioni sane e genuine Come preparare la pasta frolla Potete preparare la pasta frolla anche un giorno prima dell’ uso o anche dividere l’impasto in piccole porzioni e congelarle in sacchetti alimentari pronte per l’uso. Eliminate l’eccesso di pasta passando il mattarello sui bordi o tagliandola con un coltello. Se preferite una torta senza ripieno, cuocete la pasta frolla in forno statico preriscaldato a ...
  • Tartellette di pasta frolla

    Tartellette di pasta frolla

    Le tartellette di pasta frolla sono deliziosi dolcetti ripieni di melone, lamponi e menta fresca Come preparare le tartellette di pasta frolla Preparare circa 300 gr di pasta frolla frullando nel mixer 75 gr di burro freddo e 150 gr di farina. Dalla pasta frolla ricavate 4 dischi del diamentro di circa 8 cm e usateli per foderare degli stampi da tartelletta precedentemente imburrati.
  • Pasta frolla salata

    Pasta frolla salata

    Prepara la pasta frolla salata Per preparare la pasta frolla salata lavora la farina il sale e il burro fino ad ottenere un impasto in briciole. Utilizza la pasta frolla salata per preparare le tue torte dolci o salate. Curiosità sulla pasta frolla salata La pasta frolla salata è chiamata impropriamente in questo modo, dal momento che la frolla è solo dolce. Si tratta di una pasta molto simile alla brisée dalla quale differisce per lo spessore. Nella pasta frolla, infatti, lo spessore e più alto sebbene la pasta resti ugualmente molto ricca e friabile. La cosiddetta frolla montata, invece, è utilizzata per prodotti di pasticceria dalla consistenza estremamente friabile quasi tendente al cremoso. Anche ...
  • Pasta frolla vegana

    Pasta frolla vegana

    Cerchi la ricetta per preparare la pasta frolla vegana, senza uova, senza burro o ingredienti di origine animale? Scopri con Sale&Pepe come preparare una pasta frolla sana e leggera ma, golosa e fragrante, perfetta per preparare crostate e biscotti per tutta la famiglia e per i tuoi amici che hanno problemi d’intolleranze o allergie alimentari. La pasta frolla vegana di Sale&Pepe è facilissima e veloce da realizzare; è fatta con pochissimi ingredienti, facili da trovare in qualunque supermercato. Non ti resta che stupire i tuoi ospiti con la pasta frolla vegana di Sale&Pepe e un po' di fantasia. Inizia la preparazione della pasta frolla vegana versando la farina di semi di lino in una ciotola ...
  • Pasta frolla per biscotti

    Pasta frolla per biscotti

    Se amate diffondere in casa un odore squisito, ecco allora dovete provare la ricetta per fare la pasta frolla per biscotti: speciale davvero!Riunite nella ciotola dell'impastatrice il burro e lo zucchero e fate lavorare la macchina dotata di gancio a foglia fino a che il burro non diventi cremoso. Lavorate la pasta frolla giusto quanto serve per ottenere un composto omogeneo, non lavorate eccessivamente altrimenti otterrete una pasta frolla troppo elastica.
  • Scopri anche