Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pasta fresca senza uova

  • Pasta fresca all'uovo

    Pasta fresca all'uovo

    Preparare la pasta all’uovo fatta in casa è facile: potete utilizzarla per la preparazione di svariati formati di pasta e, seguendo questa ricetta in particolare, potrete ottenere le tagliatelle e i tagliolini. Ci vogliono pochi ingredienti per ottenere un buona pasta all’uovo: farina, uovo, sale. La proporzione ideale tra uova e farina è sempre di 1 uovo per 100 gr di farina; di solito è l'uovo che sceglie la quantità di farina di cui ha bisogno, sulla base del fatto che l'impasto assorbe tanta farina quanta ne serve per diventare sodo ed elastico e rifiuta quella in eccedenza, è difficile quindi sbagliare! Non vi resta che indossare i grembiuli e divertirvi a realizzare la buona ...
  • Pasta fresca a mano

    Pasta fresca a mano

    La ricetta della pasta fresca è una di quelle ricette da imparare a memoria e da imparare a fare alla perfezione perché vi risolverà un sacco di situazioni lasciando i vostri commensali a bocca aperta dallo stupore.Sgusciate le uova, aggiungete un pizzico di sale e sbattetele leggermente. Versate le uova nel centro della farina ed incorporate la farina via via poca per volta. Quando le uova saranno completamente assorbite dalla farina iniziate ad impastare a mano. Continuate a lavorare di mattarello fino ad ottenere una sfoglia molto sottile, quindi tagliatela in rettangoli regolari e ricavatene la pasta che più preferite: tagliolini, tagliatelle, pappardelle o anche pasta ripiena.
  • Barchette di pasta fresca

    Barchette di pasta fresca

    Barchette di pasta fresca, la nostra Micela si è inventata davvero un piatto strepitoso. Non lasciate la pasta doppia ma schiacciate così che diventi sottile e si allunghi, dando la forma della barchetta.
  • Ricetta La pasta fresca

    Ricetta La pasta fresca

    Sguscia all’interno 5 uova, poi sbattile con una forchetta, incorporando gradualmente la farina intorno.
  • Ricetta Pasta fresca di semola

    Ricetta Pasta fresca di semola

    Ecco la ricetta step by step di Donna Moderna per preparare a casa la pasta fresca di semola di grano duro, senza uova e senza sale nell'impasto. La base per tanti formati di pasta regionali che contribuiscono alla ricchezza e all'originalità dei primi piatti della nostra cucina italiana: dai cavatelli agli strascinati, dai caputi ai filei, dalle orecchiette agli spaghetti alla chitarra. Quando si aggiunge acqua e si lavora, questa sviluppa un reticolo che avvolge il composto, rendendo poi la pasta molto stabile e resistente alla cottura. Per preparare la pasta, le dosi sono in genere di 2,5-3 dl di acqua per 500 g di semola. Per preparare con le vostre mani la pasta fresca ...
  • Ricetta Pasta fresca

    Ricetta Pasta fresca

    Preparazione Amalgama Setaccia la farina sul piano di lavoro formando un cono. Impasta Con le mani lavora l’impasto energicamente per almeno 10 minuti, finché diventa liscio e compatto. RiposaDai all’impasto la forma di una palla.
  • Ricetta Pasta fresca all'uovo

    Ricetta Pasta fresca all'uovo

    In commercio puoi trovare facilmente la pasta all'uovo già pronta per tagliatelle, tagliolini, lasagne e cannelloni. non si può negare che se preparata al momento la pasta all'uovo fresca ha tutto un'altra consistenza! Se vuoi preparare una dose maggiore o inferiore di pasta, calcola sempre che ti occorrerà 1 uovo ogni 100 g di farina. Se, invece, vuoi ottenere una pasta più ricca e gialla calcola 3 tuorli, senza albumi, ogni 100 g di farina. Se ti serve la pasta verde aggiungi degli spinaci o delle erbette stufate. Se, con la sfoglia, vuoi invece creare tagliatelle o tagliolini, calcola circa 2/3 di farina di tipo 0 e 1/3 di farina di semola di grano duro: ...
  • I tipi della pasta fresca

    I tipi della pasta fresca

    I formati e i tipi della pasta fresca fatta in casa Per le pappardelle: stendete la pasta allo spessore di circa 2 mm, dividetela in rettangoli tutti uguali, quindi con un coltellino affilato, tagliate ogni rettangolo a strisce larghe 2 cm. Per le lasagne: stendete la pasta allo spessore di circa 2 mm, quindi con un coltello oppure con una rotella liscia, ritagliate la sfoglia in tanti rettangoli uguali di 15x7 cm. Per stendere e tagliare la pasta con la macchina a rulli, ricavate dal panetto di pasta tante piccole porzioni e passatele più volte nei rulli, stringendoli ogni volta, fino a raggiungere lo spessore di sfoglia desiderato.
  • Pasta fresca attorcigliata al ferretto

    Pasta fresca attorcigliata al ferretto

    Impastare gli ingredienti. Fate riposare l'impasto coperto per mezz'ora. Formate dei rotolini e tagliateli ad una lunghezza di 8 cm. Sigillare bene l'estremità. Spianare facendo una leggera.Impastare gli ingredienti. Fate riposare l'impasto coperto per mezz'ora. Formate dei rotolini e tagliateli ad una lunghezza di 8 cm. Sigillare bene l'estremità. Spianare facendo una leggera pressione. E togliete delicatamente dal ferretto. Lessare in abbondante acqua salata e condire a piacere.
  • Pasta cacio e uova

    Pasta cacio e uova

    La pasta cacio e uova costituisce un primo piatto completo. Rubato alla cucina napoletana, potrete riproporlo sulle vostre tavole anche ogni giorno.Per preparare una pasta cacio e uova come si deve non potrete evitare di utilizzare la sugna, o strutto. Quando la cipolla si è abbastanza ammorbidita e ritirata, procedete con la cottura della pasta. A questo punto spegnete la cipolla e preparate la crema di uova e cacio. In una ciotola sbattete le uova, aggiungete il pecorino ed il parmigiano grattugiati, salate leggermente e pepate. Amalgamate bene il composto, poi aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta alle uova, in modo tale da renderle più morbide. In questo passaggio fate attenzione a ...
  • Scopri anche