Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pasta e patate alla napoletana

  • Pasta e patate alla napoletana

    Pasta e patate alla napoletana

    La pasta e patate alla napoletana è un primo piatto semplice e dall'avvolgente cremosità appartenente alla cucina partenopea: conquisterà tutti!Per preparare la pasta e patate alla napoletana cominciate mondando sedano, carota e cipolla e poi sminuzzateli finemente. Poi pulite anche le patate e tagliatele a tocchetti irregolari di circa 2 cm 4. Dopo qualche minuto unite le patate 9 Trascorso il tempo le patate risulteranno ammorbidite, schiacciatene una parte con il dorso del cucchiaio di legno 18; a questo punto versate la pasta mista. Lasciate cuocere la pasta mescolando di tanto in tanto: se dovesse servire potrete aggiungere altra acqua al bisogno; assicuratevi che sia giusto di sale. Quindi eliminate i rametti di rosmarino 20 ...
  • Pasta napoletana

    Pasta napoletana

    Nel frattempo fate bollire abbondante acqua per la cottura della pasta e salatela. Mentre la pasta è in cottura, snocciolate le olive con l'apposito utensile e dividetele in 4 parti. Rovesciate pasta e sarde in un recipiente caldo e mescolate per amalgamare. Distribuite su pasta e pesce le olive e aromatizzate con un abbondante pizzico di origano. Pepate e servite la pasta ben calda.
  • Pasta fredda alla napoletana

    Pasta fredda alla napoletana

    L'insalata di pasta fredda alla napoletana è buonissima, ma non è per tutti. con il peperone verde, il peperoncino, la cipolla e l'aglio, è strong!Per preparare la pasta fredda alla napoletana dovrete come prima cosa mettere sul fuoco una pentola colma d'acqua che dovrete salare adeguatamente, quindi a bollore tuffate la pasta e fate cuocere al dente. Condite, ora, la pasta con le verdure, il provolone che avrete tagliato a cubetti, l'aglio ed il peperoncino preventivamente tritati, del basilico spezzettato a mano per evitare che si ossidi, dell'aceto a vostro gusto, sale e pepe e abbondante olio extravergine d'oliva. Mescolate tutto molto bene affinchè l'insalata di pasta fredda alla napoletana possa condirsi alla perfezione.
  • Patate al forno alla napoletana

    Patate al forno alla napoletana

    Che c'è di più buono delle patate al forno? Le patate al forno alla napoletana! Si perchè come le fanno i napoletani non le fa nessuno, scoprite come!Per realizzare la ricetta delle patate al forno alla napoletana: per prima cosa sbucciate le patate, tagliatele nel modo che preferite e raccoglietele in un recipiente. Tagliate anche le cipolle a fette e trasferitele nel recipiente assieme alle patate. Ungete con un filo d'olio una pirofila, trasferite al suo interno tutte le patate e le cipolle appena preparate e mescolate il tutto. Quindi affettatte finemente lo spicchio d'aglio e aggiungetelo nella pirofila sopra le patate e le cipolle. Insaporite le patate e le cipolle, con un abbondante pizzico ...
  • Pasta alla napoletana

    Pasta alla napoletana

    Trasferite la pasta in una terrina, conditela colburro, un cucchiaio di grana grattugiato e un filo di olio.
  • Pasta e fagioli alla napoletana

    Pasta e fagioli alla napoletana

    La pasta e fagioli alla napoletana è una gustosa variante partenopea della pasta e fagioli classica, primo piatto italiano invernale e tipico.Per preparare la pasta e fagioli cominciate tenendo questi ultimi in ammollo per 6-8 ore 1, ricordate che più tempo resteranno in ammollo tanto più in fretta cuoceranno. e infine versate la pasta direttamente nel tegame 16 avendo cura di mescolare spesso 17 così da evitare che si attacchi sul fondo. Una volta cotta la pasta spegnete la fiamma e aggiungete il pepe nero macinato 18. Mescolate per bene 19 e coprite con un coperchio per 5 minuti 20, cosicchè la pasta assorba tutti i profumi. La vostra pasta e fagioli alla napoletana è ...
  • Pasta e fagioli alla napoletana

    Pasta e fagioli alla napoletana

    Pasta e fagioli alla napoletana: un piatto della tradizione facilissimo da preparare dalle mille varianti, provate questa, vedrete che soddisfazione!Per fare pasta e fagioli alla napoletana bisogna lessare i fagioli dopo averli lasciati in ammollo per una notte in acqua. Unite, a questo punto, la pasta mista, un bel pizzico di origano e portate la pasta a cottura al dente. Quando la pasta sarà al dente, spengete il fuoco e fate riposare per cinque minuti.
  • Pasta e fagioli alla napoletana

    Pasta e fagioli alla napoletana

    Ti piace la pasta con i fagioli, prova la ricetta tipica della Campania, la pasta e fagioli alla napoletana è facile, vegetariana e saporita. Proseguite la cottura per 10 minuti, poi versate il tutto nei fagioli, unite anche 200 g di pasta corta tipo ditali e fate cuocere per altri 15 minuti a fuoco dolce. A piacere potete aggiungere alla pasta e fagioli già versata nei singoli piatti un cucchiaio di prezzemolo tritato e un pizzico di origano.Un primo piatto classico italiano è la pasta con i fagioli, tipico della regione Campania è ricco e saporito ideale per tutte le occasioni. La pasta e fagioli alla napoletana è facile da preparare, è un piatto vegetariano ...
  • Pasta con la zucca alla napoletana

    Pasta con la zucca alla napoletana

    Prepara la pasta con la zucca alla napoletana: un piatto tradizionale della cucina partenopea ricco di sapore. Intanto lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, fino a metà cottura. Irrorate la pasta con un mestolo dell'acqua di cottura e finite di cuocerla, come se si trattasse di un risotto, bagnandola, se necessario con altra acqua di cottura. Togliete la pasta dal fuoco, eliminate l'aglio, regolate di sale e pepe, condite con il prezzemolo tritato e con abbondante parmigiano reggiano grattugiato, mescolate e servite subito la pasta con la zucca alla napoletana.
  • Pastiera napoletana

    Pastiera napoletana

    La pastiera è un dolce pasquale partenopeo a base di pasta frolla ripiena ricotta, grano bollito e canditi. Talmente buona che si gusta tutto l'anno.Per preparare la pastiera napoletana iniziate dalla pasta frolla. Poi riprendete la pasta frolla e iniziate a stenderla con il mattarello 27 Eliminate poi l'eccesso di pasta con un coltellino 31 e impastatelo nuovamente, servirà per realizzare le losanghe. Quindi stendete il resto della pasta, sempre fino ad ottenere uno spessore di mezzo cm e realizzate le losanghe, larghe circa 1 cm e mezzo con una rotella taglia pasta 33. Poi sfornate la pastiera napoletana 36 e lasciatela raffreddare completamente.
  • Scopri anche