Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pasta e cavolfiore alla napoletana

  • Pasta e cavolfiore alla napoletana

    Pasta e cavolfiore alla napoletana

    Pasta e cavolfiore alla napoletanaQuando volete preparare pasta e cavolfiore alla napolentana: tagliate a cubetti il lardo, quindi tritatelo al coltello e, mettetelo, in una casseruola dai bordi alti. Nel frattempo, lavate bene il cavolfiore ed eliminate le foglie esterne, quindi dividetelo a cimette e, raccogliete le cimette in una scodella. Appena il lardo si sarà completamente sciolto, eliminate lo spicchio d'aglio e, aggiungete nella casseruola le cimette di cavolfiore. Lasciate prendere calore e, mescolando, fate rosolare bene il cavolfiore per qualche minuto. Tagliate a fette un peperoncino fresco e, unitelo nella casseruola assieme al cavolfiore. Raggiunto il bollore, versate nella casseruola la pasta e, portatela a cottura. Al termine di cottura della pasta, tritate ...
  • Pasta fredda alla napoletana

    Pasta fredda alla napoletana

    L'insalata di pasta fredda alla napoletana è buonissima, ma non è per tutti. con il peperone verde, il peperoncino, la cipolla e l'aglio, è strong!Per preparare la pasta fredda alla napoletana dovrete come prima cosa mettere sul fuoco una pentola colma d'acqua che dovrete salare adeguatamente, quindi a bollore tuffate la pasta e fate cuocere al dente. Condite, ora, la pasta con le verdure, il provolone che avrete tagliato a cubetti, l'aglio ed il peperoncino preventivamente tritati, del basilico spezzettato a mano per evitare che si ossidi, dell'aceto a vostro gusto, sale e pepe e abbondante olio extravergine d'oliva. Mescolate tutto molto bene affinchè l'insalata di pasta fredda alla napoletana possa condirsi alla perfezione.
  • Pasta risottata al cavolfiore

    Pasta risottata al cavolfiore

    Per preparare la pasta risottata pulite 400 g di cavolfiore e dividetelo a cimette. Aggiungete le cimette di cavolfiore e lasciate insaporire per 2 minuti. Cuocete la pasta per il tempo indicato sulla confezione, unendo 1 mestolo di brodo quando il precedente sarà evaporato e mescolando a ogni aggiunta. Completate con prezzemolo tritato e con 40 g di fettine di prosciutto crudo a pezzettini, poi servite la vostra pasta risottata.
  • Pasta e fagioli alla napoletana

    Pasta e fagioli alla napoletana

    Pasta e fagioli alla napoletana: un piatto della tradizione facilissimo da preparare dalle mille varianti, provate questa, vedrete che soddisfazione!Per fare pasta e fagioli alla napoletana bisogna lessare i fagioli dopo averli lasciati in ammollo per una notte in acqua. Unite, a questo punto, la pasta mista, un bel pizzico di origano e portate la pasta a cottura al dente. Quando la pasta sarà al dente, spengete il fuoco e fate riposare per cinque minuti.
  • Ricetta Pasta alla napoletana

    Ricetta Pasta alla napoletana

    Preparazione 280 g di bucatiniuna melanzana300 g di pelatibasilico100 g di olive nereun cucchiaio di capperi180 g di mozzarellagrana grattugiato2 cucchiai di olio10 g di burrosalepepe Scaldate l’olio in una padella, unitevi la melanzana a dadini e friggeteli, poi trasferiteli in una casseruola. Aggiungete i pelati frullati, salate, pepate e cuocete per 20 minuti. Rovesciate …
  • Come preparare le mafalde e cavolfiore alla napoletana

    Come preparare le mafalde e cavolfiore alla napoletana

    Come preparare le mafalde e cavolfiore alla napoletana Per le mafalde e cavolfiore alla napoletana, soffriggi in una casseruola l'aglio a fettine con 3 cucchiai di olio. Quando l'aglio comincia a colorire abbassa la fiamma e aggiungi lentamente 5 dl di acqua bollente salata e le cimette di cavolfiore. Appena riprende il bollore aggiungi le mafaldine spezzate in tre parti e altri 5 dl di acqua bollente salata; quando la pasta è cotta e l'acqua completamente assorbita, aggiungi la provola grattugiata. Trasferisci la pasta in una teglia, cospargila con pecorino e parmigiano e inforna a 220° per 10 minuti, fino a quando il formaggio si è sciolto e la superficie è dorata e croccante.
  • Ricetta Pasta 'ncaciata al cavolfiore

    Ricetta Pasta 'ncaciata al cavolfiore

    La pasta 'ncaciata al cavolfiore è un primo piatto tipico messinese, che si chiama così proprio perché abbondantemente farcita di cacio o pecorino. Pulite 1 cavolfiore, dividetelo a cimette e cuocetele a vapore finché diventano tenere. Aggiungete le cimette di cavolfiore, coprite il recipiente e proseguite la cottura per 10 minuti. Rovesciate la pasta nella padella con il condimento, unite 50 g di pinoli, 20 g di semi di finocchio e 100 g di pecorino al pepe e fate saltare tutto per un paio di minuti, mescolando delicatamente.
  • Ricetta Pasta con la zucca alla napoletana

    Ricetta Pasta con la zucca alla napoletana

    La pasta con la zucca, conosciuta anche come pasta e coccozza, è un primo piatto povero e molto semplice da preparare, tipico della cucina napoletana. Si possono scegliere diverse tipologie di pasta ma la più indicata è quella corta che permette di accogliere il sugo e renderlo un tutt’uno con la pasta. Intanto lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, fino a metà cottura. Irrorate la pasta con un mestolo dell'acqua di cottura e finite di cuocerla, come se si trattasse di un risotto, bagnandola, se necessario con altra acqua di cottura. Togliete la pasta dal fuoco, eliminate l'aglio, regolate di sale e pepe, condite con il prezzemolo tritato e con abbondante parmigiano reggiano ...
  • Pastiera napoletana

    Pastiera napoletana

    Se si pensa ai dolci di Pasqua è difficile non pensare alla pastiera napoletana ricetta classica. Un dolce profumato che vi conquisterà!Quando volete realizzare la pastiera napoletana, ricetta classica, preparate la pasta frolla impastando tutti gli ingredienti nell'impastatrice dotata di gancio a foglia fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi riponetela in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti. Riprendete dal frigorifero la pasta frolla e stendetela in uno strato uniforme. Imburrate uno stampo di 22 cm di diametro e foderatelo con la pasta frolla. Bucherellate la pasta frolla. Stendete la frolla rimasta e ricavatene delle strisce aiutandovi con una rotella taglia pasta.
  • Ricetta Pasta e cavolfiore al forno

    Ricetta Pasta e cavolfiore al forno

    Monda 1 cavolfiore da 800 g circa di peso ed eliminando le foglie. Scalda 1 bicchiere di olio per friggere in una padella alta e friggivi le cimette di cavolfiore, ben asciutte, fino a completa doratura. Versa 350 g di pasta all'uovo, alza la fiamma e lessala molto al dente. Ungi una pirofila da forno con il cucchiaio di olio extravergine d'oliva rimasto, disponivi un strato di pasta, copri con uno strato di cimette di cavolfiore fritte e infine con uno strato di primosale. Accendi il forno e portalo a una temperatura di 190° C. Inforna la pirofila di pasta al cavolfiore e fai cuocere per circa 30 minuti, accendendo il grill per gli ultimi ...
  • Scopri anche