Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pasta con verza

  • Pasta verza e salsiccia

    Pasta verza e salsiccia

    La pasta verza e salsiccia è un primo piatto gustoso, con aggiunta di formaggio caprino: piatto perfetto per l'inverno!Per preparare la pasta verza e salsiccia come prima cosa tritate finemente il peperoncino 1. Passate poi alla verza, eliminate le foglie più esterne 4. unite la verza 10, abbassate la fiamma e sfumate con il vino bianco 11. Cuocete il tutto per altri 10 minuti e nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata a piacere 14 e scolatela molto al dente, trasferendola direttamente nel tegame con la verza 15. Decorate la superficie di ciascun piatto con dei fiocchetti di caprino 17 e servite la vostra pasta verza e salsiccia ancora calda 18!
  • Pasta con verza e zucca

    Pasta con verza e zucca

    Ingredienti: 320 g di mezze maniche - 200 g di zucca già sbucciata - 12 foglie di verza - 6 filetti d'acciuga sott'olio - 20 g di pecorino toscano semistagionato - olio extravergine d'oliva - sale Eliminate le coste dalle foglie di verza e riducete queste ultime a tocchetti; scottateli in acqua bollente salata per un minuto, scolateli e aggiungeteli alla zucca. Cuocete la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata; scolatela al dente, lasciandola molto umida, e mettetela nella padella con le verdure; unite le acciughe rimaste tagliate a metà e lasciate insaporire per 2 minuti. Distribuite la pasta nei piatti e cospargetela con il pecorino privato della crosta e tagliato a ...
  • Pasta verza e salsiccia

    Pasta verza e salsiccia

    Tagliare la verza a striscioline e tritare la cipolla. Con il frullatore ad immersione frullare la salsiccia e la cipolla cotte per.Tagliare la verza a striscioline e tritare la cipolla. Unite la verza lavata e il brodo e cuocete coperto per circa 30 minuti, aggiustate di sale e pepe. Mentre la pasta lessa in una pentola con abbondante acqua salata, fate tostare i pinoli con un filo di olio. Saltare la pasta in padella con il sugo e unite i pinoli ed il parmigiano.
  • Sformato di pasta alla verza

    Sformato di pasta alla verza

    Un primo piatto ricco e nutriente: lo sformato di pasta alla verza, preparato con uova, panna e bacon, è una ricetta adatta alle grandi occasioni. Scegliete le foglie più belle e sane della verza, lavatele e tenetele da parte. Portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e scottatevi prima le foglie intere della verza per 2-3 minuti, scolatele e adagiatele su un canovaccio ad asciugare; eliminate la parte più dura della costola centrale. Rosolate il bacon con 50 g di burro, unitevi la verza a listarelle, regolate di sale, pepate e cuocete per un paio di minuti. Imburrate uno stampo di circa 22 cm di diametro e rivestitelo con le foglie di verza lasciandole debordare. Riempite ...
  • Sformato di pasta alla verza

    Sformato di pasta alla verza

    Ricco e molto saporito, lo sformato di pasta alla verza si adatta sia come primo piatto sia come piatto unico ed è facile da preparareCome fare lo sformato di pasta alla verza Scegli le foglie più belle e sane della verza, lavale e tienile da parte. Porta a ebollizione abbondante acqua, salala e scotta prima le foglie intere della verza per 2-3 minuti, scolale e adagiale su un canovaccio ad asciugare; elimina la parte più dura della costola centrale. Rosola il bacon con 50 g di burro, unisci la verza a listarelle, regola di sale, pepa e cuoci per un paio di minuti. Lessa la pasta, scolala al dente e condiscila con la crema di ...
  • Pasta al farro con verza e patate

    Pasta al farro con verza e patate

    Pulite le foglie di verza eliminando la costola più dura centrale, lavatele, asciugatele e tagliatele a striscioline. Portate l'acqua a ebollizione, unite una presa di sale grosso, le striscioline di verza e la pasta e portate quest'ultima a cottura, tenendola al dente. Scolate la pasta con le verdure, trasferite il tutto nella padella con la salvia e il condimento lasciato dallo speck e fatele saltare, per 2-3 minuti.
  • Verza stufata

    Verza stufata

    Tagliare a pezzi la verza. Imbiondire l'aglio con l'olio ed il peperoncino, aggiungere i pomodori a pezzi e la verza. A cottura ultimata salare e far asciugare il brodo a pentola scoTagliare a pezzi la verza. Imbiondire l'aglio con l'olio ed il peperoncino, aggiungere i pomodori a pezzi e la verza.
  • Pizzoccheri con verza

    Pizzoccheri con verza

    Pulite la verza e scegliete le foglie più tenere. Pulite la verza e scegliete le foglie più tenere. Scolate la pasta con la verza e le patate e saltatela in padella con il condimento unendo la panna. Imburrate ed infarinate una tortiera da 28 cm, rivesite il fondo con poca pasta, coprite con poca fontina tagliata a fettine e proseguite fino ad esaurimento degli ingredienti.
  • Minestra di verza

    Minestra di verza

    La minestra di verza è un primo piatto invernale dal carattere semplice e un po’ rustico, perfetto per coccolarsi nelle giornate più fredde.Per preparare la minestra di verza, per prima cosa mondate e affettate sottilmente lo scalogno 1. Intanto prendete la verza, eliminate la costa centrale più dura 4, quindi tagliatela a listarelle 5. Lavate sotto l’acqua corrente la verza e lasciatela da parte a scolare. Quando lo scalogno sarà ben stufato, unite il mazzetto di aromi 7 e la verza 8, lasciate insaporire a fuoco moderato per 5 minuti, poi versate l’acqua 9 Quando l’acqua inizierà a bollire, versate la pasta 12 e cuocetela per 10 minuti o per il tempo indicato sulla confezione. ...
  • Strudel di verza

    Strudel di verza

    Strudel di verza: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Questo contorno ha un tempo di preparazione di 3 ore.ingredienti 230 g di pasta sfoglia 800 g di verza 1 cipolla 75 g di lardo 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva 3 dl di Terlano3 1 cucchiaio di semi di cumino 50 g di prosciutto cotto 100 g di asiago 15 g di farina bianca 1 tuorlo sale e pepe vini consigliati Trentino Nosiola Costa d'Amalfi Bianco Mondate la verza, staccando il torsolo duro ed eliminando le prime foglie esterne. Unite al soffritto le listarelle di verza, mescolate per farle ben insaporire, poi bagnatele con il vino bianco, salate, pepate, profumate con il cumino, coprite il ...
  • Scopri anche