Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pasta carciofi e speck

  • Pasta carciofi e salsiccia

    Pasta carciofi e salsiccia

    La pasta carciofi e salsiccia unisce le note amare del carciofo con quelle robuste della salsiccia in un primo piatto sostanzioso e appagante!Per preparare la pasta carciofi e salsiccia, per prima cosa occupatevi della pulizia dei carciofi: rimuovete le foglie più dure del carciofo, partendo dall’esterno fino ad arrivare al cuore più tenero 1. Trasferite i carciofi puliti e tagliati in una ciotola piena di acqua acidulata per evitare che si anneriscano al contatto con l’aria. Mettete sul fuoco una pentola colma di acqua salata che vi servirà per cuocere la pasta, nel frattempo passate alla preparazione della salsiccia: incidete il budello con un coltellino e tiratelo delicatamente con le mani per rimuoverlo 7, poi ...
  • Pasta speck e radicchio

    Pasta speck e radicchio

    Nel frattempo, tagliare il radicchio e unire alla cipolla con lo speck, coFare imbiondire la cipolla tagliata finemente con il burro. Nel frattempo, tagliare il radicchio e unire alla cipolla con lo speck, coprire con coperchio e aspettare 1-2 minuti. Unire il tutto alla pasta ed il piatto è pronto.
  • Pasta con i carciofi

    Pasta con i carciofi

    La pasta con i carciofi è una ricetta must in determinati periodi dell'anno nei quelli questo ortaggio dà il meglio di sé. Provate questa ricetta!Quando volete realizzare la riceta della pasta con i carciofi, per prima cosa bisogna pulire e tagliare a fettine sottili i carciofi, avendo cura di togliere le foglie esterne e la barba interna. Versate l'olio nella padella, aggiungete la cipolla e fatela rosolare, aggiungete i carciofi, le olive snocciolate, il prezzemolo, sale e pepe. Nel frattempo fate lessare la pasta in una pentola con abbondante acqua salata, scolatela al dente a aggiungetela al condimento, mescolare bene e aggiungere poca acqua di cottura se necessario.
  • Pasta con i carciofi

    Pasta con i carciofi

    Pulite i carciofi, togliete le foglie esterne più dure e la parte superiore dei carciofi. In una padella mettete l'olio e l'aglio e.Pulite i carciofi, togliete le foglie esterne più dure e la parte superiore dei carciofi. Unite i carciofi tagliati a pezzettini e fate cuocere fino a quando non diventano morbidi, unite il prezzemolo. In una pentola con abbondante acqua salata fate lessare la pasta, scolatela e mantecare con i carciofi.
  • Pasta con speck e zucchine

    Pasta con speck e zucchine

    La pasta con speck e zucchine è una ricetta semplice, con ingredienti facili da trovare freschi sia in estate che in inverno. Come preparare la pasta con speck e zucchine Lessate 300 gr di pasta di semola tipo “sedanini” in abbondante acqua bollente e salata, seguendo i tempi indicati sulla confezione. Scolate la pasta al dente, e versatela nella padella in cui avete cotto le zucchine; mantecate i sedanini con la crema di crescenza su fiamma moderata. Completate il condimento unendo i peperoni e le zucchine e 120 g di speck in cubetti; mescolate la pasta con speck e zucchine poi disponetela nei piatti da portata e servitela ben calda. Pasta al prosciutto crudo, puntarelle ...
  • Pasta carciofi, olive e tonno

    Pasta carciofi, olive e tonno

    La pasta carciofi, olive e tonno è una pasta fredda, ricetta ideale per le giornate più calde. Preparatela in anticipo per averla sempre a disposizione!Per preprarare la pasta carciofi, olive e tonno dovrete partire dalla pulizia dei carciofi: rimuovete le foglie esterne dei carciofi fino ad arrivare alla parte più chiara e con le foglie più tenere. Tornite il gambo dei carciofi e la base del carciofo con un coltello affilato. Portarte ad ebollizione una pentola colma d'acqua e salatela come fate solitamente per la pasta e tuffatevi i carciofi che dovranno giusto scottarsi per 5 minuti. Scolate i carciofi e passateli in acqua ghiacciata per freddarli velocemente. Portate ad ebollizione una pentola colma d'acqua ...
  • Pasta al forno con carciofi

    Pasta al forno con carciofi

    La pasta al forno con carciofi è una pietanza scenografica e molto golosa, ideale per pranzi e cene in famiglia e con gli amici. La presenza dei carciofi richiede un vino bianco come il Talento trentino qb carciofi fritti precedentemente Come preparare la pasta al forno con carciofi Versate un terzo della pasta condita sul fondo di una pirofila unta, della dimensione di 20x30 cm. Sopra il primo strato di pasta spargete un terzo di dadini di mozzarella, i carciofi fritti e un po' dei 40 gr di grana grattugiato. Pasta al prosciutto crudo, puntarelle e olive
  • Ricetta Pasta speck e pomodori

    Ricetta Pasta speck e pomodori

    Preparazione 200 g di chifferi o pipe rigate 300 g di pomodori ramati 50 g di speck a fettine sottili un ciuffo di basilico un cipollotto un cucchiaio di olio extravergine d’oliva sale Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata. Intanto fate rosolare lo speck tagliato a striscioline sottili in una padella antiaderente …
  • Pasta con carciofi e gamberetti

    Pasta con carciofi e gamberetti

    Pulisci i carciofi, tagliali in 4 spicchi, elimina il fieno, riducili a fettine e mettili a bagno in acqua e succo di limone, per non farli annerire. Poi aggiungi i carciofi sgocciolati e un decilitro di acqua calda e sala. Sala e incorpora i carciofi con il loro fondo di cottura e la maggiorana. Cuoci la pasta, scolala al dente, condiscila con il sugo e servi. Ecco un’accoppiata vincente quella che unisce gamberi e carciofi per un primo piatto che conquisterà al primo assaggio con la sua semplicità e raffinatezza. Con questo primo davvero buono si potrà assaporare la delicatezza del pesce, grazie alla presenza dei gamberi, unito ai gusti più decisi della terra, come ...
  • Rotolo di pasta ai carciofi

    Rotolo di pasta ai carciofi

    Cuoci i carciofi. Elimina il gambo, le foglie esterne e le punte dei carciofi. Spella 1 scalogno, tritalo, fallo stufare in una casseruola con metà del burro, unisci i carciofi, coprili e cuocili a fuoco basso per 15 minuti. Stendi la pasta in 2 rettangoli di 40 centimetri di lunghezza, sovrapponili leggermente lungo il lato più lungo e saldali fra di loro premendo con le dita, per ottenere una larghezza di 30 centimetri: alla fine dovrai avere un rettangolo di 30x40 centimetri. Trasferisci la pasta su un ampio foglio di carta da forno, spalmala con il composto di ricotta e robiola, prosegui con i carciofi, il mix di erbe, noci e il pecorino e, aiutandoti ...
  • Scopri anche