Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pasta calamari e gamberi

  • Pasta con calamari e gamberi

    Pasta con calamari e gamberi

    Pasta con calamari e gamberiQuando volete preparare la pasta con calamari e gamberi, pulite prima di tutto i calamari: sciacquateli bene sotto l'acqua corrente, con un amano prendete la testa e con l'altra il corpo tirate con delicatezza in maniera tale da determinare il distacco delle interiora. Tagliate a rondelle i corpi dei calamari, lasciate intere le teste. Occupatevi a questo punto dei gamberi: sciacquateli sotto l'acqua corrente, eliminate le teste e le interiora, infine sgusciateli, quindi teneteli da parte, andranno aggiunti al condimento a fine cottura. Fate scaldare in una padella un giro d'olio extravergine d'oliva, profumate l'olio con 2 spicchi d'aglio e, aggiungete in padella i calamari. Appena i calamari si saranno rosolati, ...
  • Calamari ripieni ai gamberi

    Calamari ripieni ai gamberi

    Pulire i calamari. Tritare i tentacoli e metterli in una terrina con la metà dei gamberi, 1 cipolla, 8 pomodorini tutto tritato e il parmigiano e mescolare il tutto con il sale, il pepe. Riempire i calamari e chiuderli con uno stuzzicadenti.Pulire i calamari. Tritare i tentacoli e metterli in una terrina con la metà dei gamberi, 1 cipolla, 8 pomodorini tutto tritato e il parmigiano e mescolare il tutto con il sale, il pepe. Riempire i calamari e chiuderli con uno stuzzicadenti. Fare rosolare in padella il soffritto di sedano, carota e cipolla aggiungere i calamari, aggiustare di sale ed aggiungere il vino bianco fare sfumare e unire i rimanenti pomodorini tagliati a spicchi. ...
  • Frittura di gamberi e calamari

    Frittura di gamberi e calamari

    Se c'è una cosa che non si può rifiutare mai, è la frittura di gamberi e calamari! Provate a farla!Pulite i calamari, rimuovete le ali e tagliateli ad anelli. Riunite i calamari in un sacchetto di plastica, unite qualche cucchiaio di farina di grano duro rimacinata e scuotete il tutto cosicchè gli anelli di calamaro siano completamente ricoperti dalla farina. Fate la stessa cosa con i gamberi rosa prestando più attenzione per non romperli. Mentre l'olio si scalda, prendete un colino o un setaccio, rovesciatevi dentro i calamari e fate in modo da rimuovere la farina in eccesso. Procedete allo stesso modo anche con i gamberi. Tuffate i calamari nell'olio bollente e lasciateli cuocere pochi ...
  • Tempura di gamberi e calamari

    Tempura di gamberi e calamari

    La ricetta per preparare in 3 semplici step una perfetta tempura di gamberi e calamari, la frittura di mare alla giapponese gustosa, croccante e leggera. Sguscia 16 gamberi lasciando loro le code; incidili sul dorso nel senso della lunghezza ed elimina il filetto nero. In alternativa puoi avvolgere gli spiedini di mare con una pastella all'amido di mais, mescolando velocemente 3 dl di acqua frizzante, cubetti di ghiaccio, 80 g di farina 00, 70 g di amido di mais e 1 tuorlo d'uovo.Con la tempura di gamberi e calamari è perfetta la salsa tentsuyu.
  • Insalata con gamberi e calamari

    Insalata con gamberi e calamari

    Unite i calamari e i gamberi, cuoceteli a fiamma moderata per 2-3 minuti circa; salate, aggiungete il peperoncino, spruzzate con metà succo di limone e spegnete. Disponete al centro i calamaretti e i gamberi con il fondo di cottura e portate in tavola.
  • Tempura di gamberi, calamari e funghi

    Tempura di gamberi, calamari e funghi

    Vuoi fare un secondo sfizioso, prova la ricetta della tempura di gamberi, calamari e funghi; è facile e veloce da fare, una frittura mista golosa. Sguscia 200 g di gamberi, lasciando le code, incidili sul dorso ed elimina il filetto nero sul dorso. Separa i tentacoli dalle sacche ed elimina becco e occhi a 400 g di calamari. Ripeti l'operazione con i gamberi e i calamari, friggendo i primi per 1 minuto e i secondi per 2-3 minuti, sgocciolandoli man mano con un mestolo forato su carta assorbente da cucina. Spolverizza funghi, gamberi e calamari con un pizzico di sale e servi subito.Il fritto di pesce è uno dei secondi piatti più sfiziosi, la tempura ...
  • Fregola sarda con zucchine gamberi e calamari

    Fregola sarda con zucchine gamberi e calamari

    La fregola, detta anche fregula o freola, e'un tipo di pasta prodotta in Sardegna. E' una pasta di semola prodotta per rotolamento della semola dentro un grosso catino di coccio e tostata in forno. Si presenta sottoforma di pallire irregolari.Marinare i gamberi e i calamari con olio e limone e mettere in frigo per 1 ora circa. Togliere l'aglio e aggiungere i gamberi e i calamari dopo averli scolati per bene.
  • Pasta e fagioli con calamari

    Pasta e fagioli con calamari

    Nel frattempo pulite i calamari e tagliate le teste ad anelli piuttosto sottili. Scaldate un giro d'olio in una padella e fatevi rosolare i calamari; salateli adeguatamente. Trasferite la pasta nella minestra. Unite anche i calamari messi da parte e fate cuocere per un paio di minuti, giusto il tempo d'insaporirsi.
  • Pasta panna e gamberi

    Pasta panna e gamberi

    La pasta panna e gamberi è un primo piatto veloce e sostanzioso per ottenere il massimo risultato col minimo sforzo, ideale per chi è alle prime armi!Per preparare la pasta panna e gamberi, per prima cosa mettete a bollire una pentola d’acqua che vi servirà per cuocere la pasta, poi occupatevi di pulire i crostacei: staccate la testa e rimuovete il carapace 1, incidete il dorso con la punta di un coltello ed estraete il filo nero che troverete all’interno, ovvero l’intestino 2. In ultimo, tagliateli a metà per il lungo 3; in tutto dovrete ottenere circa 280 g di gamberi puliti. Per ulteriori indicazioni potete consultare la scheda su come pulire i gamberi. Quindi ...
  • Pasta gamberi e asparagi

    Pasta gamberi e asparagi

    La pasta gamberi e asparagi unisce sapori delicati ma molto gustosi. Come preparare la pasta gamberi e asparagi Condite la pasta con la crema e, se troppo asciutta, aggiungete un po' di acqua di cottura della pasta. Completate il tutto con i gamberi e un po' di erba cipollina. Pasta al prosciutto crudo, puntarelle e olive
  • Scopri anche